Home page Planetmountain.com
Reinhold Messner & Walter Bonatti
Fotografia di Anna Piunova
Alessandro Filippini e Reinhold Messner a Bardonecchia il 26 marzo 2022
Fotografia di archivio Valsusa Filmfest
Fratelli si diventa. Omaggio a Walter Bonatti, l’uomo del Monte Bianco, il film di Alessandro Filippini e Fredo Valla. Con la partecipazione di Reinhold Messner, sarà mostrato in anteprima mondiale il 28 agosto a Courmayeur. Il disegno è opera dell'artista bolognese Claudio Pesci
Fotografia di Claudio Pesci
Walter Bonatti e Reinhold Messner a Courmayeur durante il Piolet d'or 2010
Fotografia di Pascal Tournaire
INFORMAZIONI / informazioni e collegamenti:
    Evento extra del XXVI Valsusa Filmfest organizzato in seguito alle numerose richieste ricevute da parte di persone che non hanno trovato posto all’evento del 26 marzo a Bardonecchia, nel quale era stato presentato il docufilm con ospite il grande Reinhold Messner. In questo nuovo appuntamento viene riproposto il docufilm, con l’autore Alessandro Filippini che lo presenterà in dialogo con Luca Mercalli, con il presidente provinciale dell’ANPI Nino Boeti e con il Sindaco di Avigliana Andrea Archinà.

Alessandro Filippini, Luca Mercalli, Nino Boeti e il docufilm Fratelli si diventa per il Valsusa Filmfest

di

Martedì 12 aprile ad Avigliana, come evento extra del XXVI Valsusa Filmfest, Alessandro Filippini, Luca Mercalli e Nino Boeti presentano il docufilm 'Fratelli si diventa. Omaggio a Walter Bonatti, l’uomo del Monte Bianco'.

Reinhold Messner è stato il grande ospite del XXVI Valsusa Filmfest in un doppio appuntamento che ha registrato il sold-out il 26 marzo 2022 a Bardonecchia e ad Almese. Nell’evento di Bardonecchia era stato presentato il docufilm "Fratelli si diventa. Omaggio a Walter Bonatti, l’uomo del Monte Bianco" di Alessandro Filippini e Fredo Valla.

Le numerose richieste pervenute da persone che non avevano trovato posto libero agli eventi, hanno spinto l’organizzazione del Valsusa Filmfest a organizzare un appuntamento extra della XXVI edizione, il 12 aprile alle ore 20:30 al Teatro Fassino di Avigliana e ad ingresso gratuito.

Dopo i saluti del Sindaco Andrea Archinà, Alessandro Filippini presenterà il docufilm in dialogo con il noto meteorologo Luca Mercalli e con il presidente provinciale dell’ANPI Nino Boeti.

DOCUFILM "FRATELLI SI DIVENTA. OMAGGIO A WALTER BONATTI, L’UOMO DEL MONTE BIANCO"
Anno di produzione 2021. Regia di Alessandro Filippini e Fredo Valla. Produzione StudioEffe
Il ritratto di Walter Bonatti, leggenda dell’alpinismo mondiale, è delineato da Reinhold Messner, che ne ha raccolto il testimone sulle montagne più alte della Terra, grazie ai colloqui registrati durante i loro incontri. In essi vengono anche ricordate alcune delle più importanti imprese di Bonatti - dalle solitarie alla nord del Cervino e al Petit Dru, alla via aperta con Ghigo al Gran Capucin, da quelle sul Grand Pilier d’Angle al drammatico tentativo al Pilone Centrale del Freney. Senza dimenticare, ovviamente, le vicende del K2 e la spedizione al Gasherbrum IV, testimoniate dalle immagini dei film "Italia K2" di Marcello Baldi e "G-IV. Montagna di luce" di Renato Cepparo, rese disponibili dalla Cineteca del Cai.

Bonatti e Messner si sono incontrati per la prima volta solamente nel 2004, ma subito fra di loro è nata una fraterna amicizia, che ben è testimoniata dalle immagini che li vedono a casa di Riccardo Cassin, per festeggiarne i 100 anni, o nella casa di Dubino che Bonatti insieme a Rossana Podestà aveva scelto come nido del loro grande amore.
"Io e Walter ci siamo incontrati emozionalmente già negli anni ’70, poi però siamo entrati in contrasto per colpa di qualcosa che non era nelle nostre teste, ma di altri. Poi ci siamo riuniti – spiega Messner – perché gli alpinisti hanno lo stesso sentimento per la montagna, la stessa sensibilità".

IL XXVI VALSUSA FILMFEST E I SUOI PROSSIMI APPUNTAMENTI
Il Valsusa Filmfest è un festival itinerante che nel corso degli anni è diventato un importante presidio culturale per il territorio - grazie al coinvolgimento di scuole, associazioni, cooperative e tante singole persone - con l’obiettivo di promuovere cultura e di dare ampio spazio alle nuove generazioni e ad eventi che aiutino a riflettere e a cogliere i cambiamenti sociali, culturali e politici della contemporaneità.

In coerenza con la sua storia e i suoi valori di riferimento, ritenendo che l’essenza di una manifestazione culturale sia data principalmente dalla sua capacità di creare condivisione, socialità, vicinanza, senso di comunità e appartenenza tra tutte le persone coinvolte - organizzatori e pubblico insieme - il tema portante scelto per questa edizione è quello delle COMUNITA’, intese come "modello da seguire per restituirci la capacità di pensare a un modo differente di convivere, per riabituarci a sognare un altro mondo possibile" [cit. Carlo Petrini] o come "grande antidoto agli individualismi che caratterizzano il nostro tempo, a quella tendenza diffusa oggi in Occidente a concepirsi e a vivere in solitudine" [cit. Papa Francesco].

Dopo i primi eventi che hanno avuto come ospiti Reinhold Messner, Alessandro Filippini e Michelangelo Frammartino, questa XXVI edizione prevede la proiezione delle opere selezionate per le varie sezioni del concorso cinematografico, la rassegna "Cinema in Verticale" con film sul tema della cultura montana e altri eventi con film fuori concorso presentati dai registi Nicolò Bongiorno, Daniele Gaglianone, Valeria Mazzucchi, Antoine Harari, Gabriele Vacis e, in collegamento da Gerusalemme, la regista palestinese Sahera Dirbas.

Altri eventi prevedono lo spettacolo teatrale "Terra Nova. La grande corsa al Polo Sud" di e con Alberto Borgatta, la presentazione del libro Una storia nella Storia e altre storie – Francesco Foglia sacerdote di Chiara Sasso e Massimo Molinero per gli studenti dell’Istituto di Istruzione Superiore Statale Des Ambrois di Oulx e il Premio Bruno Carli ai volontari del Rifugio Fraternità Massi di Oulx, con intervento dell’attore e mediatore culturale Mohamed Ba e di Don Luigi Ciotti.

I PROSSIMI APPUNTAMENTI
Martedì 19 aprile – Film Fuori Concorso
Bussoleno – Salone Polivalente, ore 21
Proiezione del film L’Etincelle (La Scintilla) di Valeria Mazzucchi e Antoine Harari
Il film, già presentato all’ultimo festival CinemAmbiente di Torino racconta l’esperienza della comunità di residenti (agricoltori, attivisti ambientalisti, anarchici) che vivono nella ZAD ("Zone à défendre"), area boschiva occupata nei pressi di Nantes, in Francia. Saranno presenti i registi del film

Giovedì 21 aprile – Concorso / Proposte per le scuole
Oulx – Istituto di Istruzione Superiore Statale Des Ambrois, ore 14
Proiezione opere selezionate sezioni Cortometraggi e Produzioni libere

Giovedì 21 aprile – Film Fuori Concorso
In collaborazione con Centro Culturale e sezione ANPI Chiusa di San Michele
Chiusa di San Michele – Salone Polivalente, ore 21
Proiezione del film On the doorstep (Sulla soglia di casa) di Sahera Dirbas
Il docufilm, che ha ricevuto premi e riconoscimenti in numerosi festival cinematografici, mostra il sentimento di attaccamento profondo alla propria terra, la Palestina, e alla casa che fu della propria famiglia da ben tre generazioni. E’ la storia di Valerie, 21 anni, che viaggia il mondo per scoprire la verità e incontrare Gisele, israeliana di 96 anni che occupa quella che sarebbe potuta essere la sua casa. Sarà presente la regista del film in collegamento da Gerusalemme.

Info: www.valsusafilmfest.it

Condividi questo articolo


NEWS / News correlate:
Valsusa Filmfest dal 25 marzo al 7 maggio 2022
15.03.2022
Valsusa Filmfest dal 25 marzo al 7 maggio 2022
Dal 25 marzo al 7 maggio 2022 andrà in scena la XXVI edizione del Valsusa Filmfest, festival cinematografico e culturale sui temi del recupero della memoria storica, della montagna e della difesa dell’ambiente. Il programma prevede quindici eventi in nove comuni della Valle di Susa; l’ospite principale, Reinhold Messner, è atteso il 26 marzo.
Walter Bonatti, addio
14.09.2011
Walter Bonatti, addio
Questa notte è morto Walter Bonatti, aveva 81 anni, era una delle più grandi leggende dell'alpinismo mondiale di tutti i tempi.

CERCA nelle news

AREA

TIPOLOGIA

Ricerca nei testi

Autore

EXPO / Prodotti
EXPO / News dalle Aziende
Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è un sito che tratta di arrampicata, alpinismo, trekking, vie ferrate, freeride, sci alpinismo, snowboard, racchette da neve, arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene inoltre informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, foto di montagna, competizioni di arrampicata sportiva.
ATTENZIONE
Le indicazioni riportate sono indicative e soggette a cambiamenti dovuti alla natura stessa della montagna. Dato il rischio intrinseco nella pratica di alcune attività trattate, PlanetMountain.com non si assume nessuna responsabilità per l'utilizzo del materiale pubblicato o divulgato.
NEWSLETTER

Iscriviti per ricevere la newsletter settimanale con tutte le novità di planetmountain.com

Ultimi commenti Rock
  • Occhi d'Acqua
    Via superlativa su roccia pazzesca lontano da tutto e tutti. ...
    2022-06-04 / Carlo Cosi
  • Via Andrea Concini
    Via verticale e divertente, protetta e proteggibile, roccia ...
    2022-05-30 / Michele Lucchini
  • Senza chiedere il permesso
    Ripetuta il 08/10/2021, abbiamo fatto fatica a trovare l’a ...
    2021-10-10 / Santiago Padrós