Home page Planetmountain.com
Sardegna arrampicata: Gianluca Piras nel settore sinistro di Su Gurruthone
Fotografia di Maurizio Oviglia
Simone Sarti su Aranzu a Unchinos, Sardegna
Fotografia di Maurizio Origlia
Sardegna arrampicata: Maurizio Oviglia su Caronte
Fotografia di Luca Giupponi
Sardegna arrampicata: in uscita dal magnifico diedro di L5 di Birichina su Monte Uddè
Fotografia di Global Mountain

Sardegna news #27: le nuove vie d'arrampicata nella Valle di Lanaitto, Oliena

di

L'aggiornamento #27 dell'arrampicata in Sardegna: le nuove falesie e le nuove multipitches nella Valle di Lanaitto (Oliena). Di Maurizio Oviglia

La Valle di Lanaitto (Lanaitho nel dialetto locale) è una valle affascinante in territorio di Oliena, compresa tra la grande bastionata di Punta Cusidore e la Valle dell Oddoene. Caratterizzata da una splendida roccia grigia, da sempre è stata oggetto di attenzione da parte degli arrampicatori e degli speleologi. Qui infatti si trovano anche splendide grotte. In tempi più antichi i nuragici qui avevano costruito il famoso Villaggio di Tiscali (nato prima dell’omonima compagnia telefonica, anche se qualcuno è portato a credere il contrario!) che vi consiglio vivamente di visitare.

Parlando di falesie di arrampicata sportiva la prima a vedere gli spit fu quella di Su Gurruthone da parte (probabilmente) dell’olienese Gianni Pinna che purtroppo successivamente perse la vita in un incidente d’auto. In tempi più recenti Gianfranco Boi, sempre di Oliena, ha proseguito la chiodatura di questo settore verso sinistra, attrezzando splendidi tiri (dal 6b all’8a+) in maniera impeccabile. Alcuni dei vecchi tiri sulla destra sono stati invece richiodati da Louis Piguet.

Particolarmente attiva a Lanaitto è una famiglia tedesca, la famiglia Neumann, che ha già chiodato diverse falesie e ora prosegue l’opera con il nuovo settore La Perla (scarica qui il pdf) e la richiodatura quasi completa della storica falesia di Pianeta Lanaitto, attrezzata negli anni ottanta da Silvano De Zaiacomo (il padre del fortissimo Matteo) e richiodata lo scorso ottobre. I tedeschi sono famosi, oltre che per le nuove falesie a Lanaitto (Bella Vista, Music Land e Wonderland), a volte chiodate un po’ expo, anche per una massiccia opera di “pulizia” e tracciatura di sentieri, a mio parere talvolta discutibile.

Anch’io ho iniziato la chiodatura di una nuova falesia nel Badde Pentumas, che da subito mi ha attirato per le grandi canne che a mio parere la rendevano particolare. Senza farla troppo lunga, mi piaceva molto ed ho deciso di dedicarci tempo, denaro ed energie. In due anni, data la lontananza da casa, vi ho chiodato una decina di tiri lunghi sino a 35 metri, spesso aiutato da Giovanni Manconi, Eugenio Pinotti e Fabio Erriu. Volevo proseguire l’opera con calma, ma vista la recente ordinanza del Comune che dall’ottobre 2018 vieta l’apertura di nuove vie di arrampicata (vedi sotto), ho deciso di abbandonare il progetto. Naturalmente esso potrà essere continuato da quanti avranno voglia di compiere la richiesta trafila burocratica… Sulla falesia ci stanno almeno 60 tiri!
Per ora ecco i tiri attrezzati, attualmente inediti, da sinistra a destra:

Falesia di Unchinos, Badde Pentumas, versante sud (avvicinamento 25 minuti lungo la gola)
La falesia si trova in corrispondenza della via Brenta (cfr guida Pietra di Luna Trad & multipitches)

1 – Caronte (7a)
2 – Kashmir (6c+)
3 – Brenta (7b, 7b, 7a, chiodatura molto expo, Luca Giupponi)
4 – Murena (7b+)
5 – Tre colori (7a)
6 – Sprudel (6c)
7 – Aranzu (6b+)
8 – Zizzania (6b)

In ultimo vi segnalo una nuova difficile multipitches aperta a Monte Uddè (versante sud della Valle) il settembre scorso dalle guide alpine di Global Mountain Enrico Turnaturi e Daniele Macagno. Il tiro più duro, 7c, è stato per ora scalato solo dal secondo e attende conferme. Potrete trovare il racconto ed ogni indicazione a questo link: www.globalmountain.it/biricchina

Maurizio Oviglia
Si ringrazia per la collaborazione Enrico Turnaturi di Global Mountain, Famiglia Neumann

ATTENZIONE!
Ricordo che per ordinanza del Comune di Oliena da Ottobre 2018 è vietata l’apertura di nuove vie senza autorizzazione del Comune! Tutte le info su www.caicagliari.it

Condividi questo articolo


NEWS / News correlate:
Unchinos, nuova difficile via d'arrampicata di Giupponi ed Oviglia in Sardegna
19.09.2017
Unchinos, nuova difficile via d'arrampicata di Giupponi ed Oviglia in Sardegna
Sugli strapiombi di Badde Pentumas, nel Supramonte di Oliena in Sardegna, Luca Giupponi e Maurizio Oviglia hanno aperto e successivamente liberato Unchìnos, una difficile nuova via d'arrampicata di 185m con difficoltà fino all’ 8b max, 7b obbligatorio.
Diamanti e ruggine, nuova via su Punta Cusidore in Sardegna
28.08.2017
Diamanti e ruggine, nuova via su Punta Cusidore in Sardegna
Arrampicata multi-pitch in Sardegna: alla Punta Cusidore (Supramonte di Oliena) Maurizio Oviglia, Fabio Erriu, Giovanni Manconi hanno aperto Diamanti e ruggine (6c, 290m). Oviglia ha realizzato la prima libera insieme a Simone Saiu.
La vita è amara, nuova via nel Supramonte di Oliena
25.08.2016
La vita è amara, nuova via nel Supramonte di Oliena
Il racconto di Maurizio Oviglia della recente apertura, effettuata insieme a Giovanni Manconi, di 'La vita è amara', una nuova via di più tiri nel Supramonte di Oliena, Sardegna.
Fruncu Mannu nuova via d'arrampicata nel Supramonte di Oliena (Sardegna)
10.05.2016
Fruncu Mannu nuova via d'arrampicata nel Supramonte di Oliena (Sardegna)
Nel mese di aprile 2016 Leonardo Dagani, Mauro Florit, Umberto Iavazzo ed Eugenio Pinotti hanno aperto Andare fare non pensare (260m, 7a+ max, 6b+ obblig), una nuova via d'arrampicata sulla cima Fruncu Mannu nel Supramonte di Oliena in Sardegna.
Sardegna news #14: le novità nelle falesie di Oliena e Domusnovas e la via di più tiri Malala Day
25.11.2014
Sardegna news #14: le novità nelle falesie di Oliena e Domusnovas e la via di più tiri Malala Day
Nella sua 14° puntata dell'arrampicata in Sardegna, Maurizio Oviglia ci parla delle novità nelle falesie di Oliena e Domusnovas e della nuova via di più tiri su granito, Malala Day a Locherie (Onifai).
Il villaggio nuragico di Tiscali, Sardegna
04.06.2014
Il villaggio nuragico di Tiscali, Sardegna
Alla scoperta dei resti del villaggio nuragico di Tiscali nel Supramonte di Oliena, uno dei trekking più ambiti della Sardegna. Di Corrado Conca.
08.11.2000
Sardegna, 'Stella di sangue' nuova via, aperta in solitaria sul Bruncu Nieddu
Nell'agosto 2000 Maurizio Oviglia ha aperto, in solitaria, 'Stella di sangue' (ABO inf.; max 7c; 7a obbl.), sulla parete NW del Bruncu Nieddu, nel Supramonte di Oliena.
16.08.2000
Nuova via sul Bruncu Nieddu (Sardegna)
'Legittimo Bastardo' (7c max - 7a obbl.) è il nome della nuova via aperta da M. Oviglia e S. Sarti sul Bruncu Nieddu, nel Supramonte di Oliena.

CERCA nelle news

AREA

TIPOLOGIA

Ricerca nei testi

Autore

EXPO / Prodotti
EXPO / News dalle Aziende
Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è continuamente aggiornato: news, itinerari di trekking, arrampicata, alpinismo, freeride, sci alpinismo, snowboard e arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene, inoltre, informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, fotografie, interviste ai protagonisti e report di competizioni.
NEWSLETTER

Iscriviti per ricevere la newsletter settimanale con tutte le novità di planetmountain.com

MERCATINO
Ultimi commenti Ice
  • Distensione
    Via sportiva molto bella, dalla linea logica, in ambiente su ...
    2017-09-14 / Michele Lucchini
  • L'uomo Volante
    Il 10 giugno 2017, insieme all'amico Michele, decidiamo di r ...
    2017-07-12 / Enrico Maioni
  • Gallo George
    Il 16 luglio 2016, invogliati dalla relazione, ci siamo avve ...
    2017-07-12 / Enrico Maioni
  • All-in
    Francesco Salvaterra e Filippo Mosca 27 gennaio 2017, probab ...
    2017-02-02 / Francesco Salvaterra