Home page Planetmountain.com
Dietmar Niederbrunner apre Petri Heil, Cima Ovest di Lavaredo, Dolomiti, insieme a Hannes Pfeifhofer nel 2016
Fotografia di Hannes Pfeifhofer, Dietmar Niederbrunner
Hannes Pfeifhofer apre Petri Heil, Cima Ovest di Lavaredo, Dolomiti (Hannes Pfeifhofer, Dietmar Niederbrunner 2016)
Fotografia di Hannes Pfeifhofer, Dietmar Niederbrunner
Durante la prima salita di Petri Heil, Cima Ovest di Lavaredo, Dolomiti (Hannes Pfeifhofer, Dietmar Niederbrunner 2016)
Fotografia di Hannes Pfeifhofer, Dietmar Niederbrunner
Il tracciato di Petri Heil, Cima Ovest di Lavaredo, Dolomiti (6c+, 590 metri, Hannes Pfeifhofer, Dietmar Niederbrunner 2016)
Fotografia di Hannes Pfeifhofer, Dietmar Niederbrunner

Petri Heil, nuova via d’arrampicata alla Cima Ovest di Lavaredo, Dolomiti

di

Nel 2016 Hannes Pfeifhofer e Dietmar Niederbrunner hanno aperto Petri Heil (6c+, 590 metri), una nuova via d’arrampicata alla Cima Ovest di Lavaredo, Dolomiti.

Nell’estate del 2016 la guida alpina sudtirolese Hannes Pfeifhofer e il suo compagno di cordata Dietmar Niederbrunner hanno aperto Petri Heil, una nuova via protetta a chiodi e a spit con difficoltà fino a 6c+ sul lato sinistro della parete nord della Cima Ovest di Lavaredo descritta come “bellissima via su roccia eccellente in un ambiente meraviglioso.”

Pfeifhofer spiega “Avevo a lungo accarezzato l'idea di aprire una nuova via nella parte sinistra della parete nord della Cima Ovest. Quando la scorsa estate ho salito più volte con i miei clienti lo Spigolo Demuth, il mio sguardo è caduto sulla parte destra della parete. Ho visto che c'era ancora spazio per una nuovo via e che c’erano molte fessure e diedri per seguire una linea logica.”

La nuova via parte a destra dello Spigolo Demuth, aperto il 24 luglio del 1933 da Fritz Demuth, Sepp Lichtenegger e Ferdinand Peringer, e dopo il settimo tiro segue per due tiri quest’estetico spigolo nord-est per poi proseguire indipendentemente a sinistra fino in cima. Più volte Pfeifhofer e Niederbrunner sono stati costretti a ritirasi a causa del brutto tempo, anche perché i primi 7 tiri si trasformano velocemente in un colatoio quando piove. I due alpinisti hanno impiegato complessivamente cinque giorni ad aprire la via, utilizzando anche l’arrampicata in artificiale e corde fisse.

Pfeihofer racconta “Il risultato è una via molto bella che offre un’arrampicata super. È difficile credere che una linea così bella su roccia perfetta in mezzo alla Tre Cime di Lavaredo non fosse ancora stata scoperta.”


SCHEDA: Petri Heil, Cima Ovest, Tre Cime di Lavaredo

Condividi questo articolo


NEWS / News correlate:
Cima Ovest, nuova via d'arrampicata sulle Tre Cime di Lavaredo
10.08.2017
Cima Ovest, nuova via d'arrampicata sulle Tre Cime di Lavaredo
Sulla parete nordovest della Cima Ovest, Tre Cime di Lavaredo, Dolomiti, Manuel Baumgartner e Alexander Huber hanno aperto Schatten der Großen (VII, 330m).
Il giro delle Tre Cime di Lavaredo
22.08.2014
Il giro delle Tre Cime di Lavaredo
Enrico Maioni, Guida Alpina di Cortina, presenta Il giro delle Tre Cime di Lavaredo in Dolomiti, une delle più belle e famose escursioni al mondo.
Mauro Corona, Mauro Bole, Alziro Molin: una giornata alle Tre Cime di Lavaredo
18.07.2017
Mauro Corona, Mauro Bole, Alziro Molin: una giornata alle Tre Cime di Lavaredo
Una giornata di 15 anni fa alle Tre Cime di Lavaredo in Dolomiti con lo scrittore ed alpinista Mauro Corona, con uno dei protagonisti del dry tooling e l'alpinismo agli inizi del 2000 Mauro Bubu Bole e con Alziro Molin, la guida alpina con oltre 90 nuove vie in Dolomiti nonché storico gestore del Campeggio e Ristorante Alla Baita di Misurina. L'articolo è apparso per la prima volta sulla rivista ALPwall nell'ottobre del 2002.
Tre Cime di Lavaredo, alla Cima Grande Simon Gietl e Vittorio Messini aprono Das Erbe der Väter
08.11.2016
Tre Cime di Lavaredo, alla Cima Grande Simon Gietl e Vittorio Messini aprono Das Erbe der Väter
Intervista all’alpinista Simon Gietl che insieme a Vittorio Messini ha aperto 'Das Erbe der Väter' sulla parete nord della Cima Grande di Lavaredo in Dolomiti. Dopo una partenza in comune con la Via Comici, la nuova via corre subito a destra, affronta difficoltà fino al IX-, è stata aperta dal basso senza utilizzare spit.
Urko Carmona Barandiaran sulla Cima Grande di Lavaredo in Dolomiti
24.07.2016
Urko Carmona Barandiaran sulla Cima Grande di Lavaredo in Dolomiti
In questi giorni il paraclimber spagnolo Urko Carmona Barandiaran ha salito, insieme a Juan Antonio Bellido Ramos, la via Dülfer e poi la via Comici - Dimai alla Cima Grande, Tre Cime di Lavaredo, Dolomiti.
Much Mayr libera la Via degli Spagnoli sulla Cima Grande di Lavaredo
12.10.2015
Much Mayr libera la Via degli Spagnoli sulla Cima Grande di Lavaredo
Il 27/08/2015 Much Mayr, in cordata con Guido Unterwurzacher, ha effettuato la prima libera della Via degli Spagnoli sulla parete Nord della Cima Grande di Lavaredo, Dolomiti.
Project Fear, importante variante sulla Cima Ovest di Lavaredo di Dave MacLeod
22.09.2014
Project Fear, importante variante sulla Cima Ovest di Lavaredo di Dave MacLeod
Sulla parete Nord della Cima Ovest delle Tre Cime di Lavaredo, lo scozzese Dave MacLeod ha salito Project Fear, una nuova variante di 130m che si congiunge al tiro chiave di Pan Aroma con difficoltà fino all' 8c.
Pressknödl, nuova via sulla Ovest di Lavaredo per Christoph Hainz e Kurt Astner
10.08.2010
Pressknödl, nuova via sulla Ovest di Lavaredo per Christoph Hainz e Kurt Astner
A luglio gli altoatesini Kurt Astner e Christoph Hainz hanno liberato Pressknödl (400m, 7c) sulla Cima Ovest di Lavaredo, Dolomiti.
Nuova via sulla parete Ovest della Cima Grande di Lavaredo
24.08.2007
Nuova via sulla parete Ovest della Cima Grande di Lavaredo
Il 10/10/2006 Ferruccio Svaluto Moreolo e Giovanni Zanettin hanno aperto "Via Marco Zambelli Franz" 7a 340m sulla parete Ovest della Cima Grande di Lavaredo.
Alexander Huber libera Pan Aroma 8c sulla Cima Ovest di Lavaredo
08.08.2007
Alexander Huber libera Pan Aroma 8c sulla Cima Ovest di Lavaredo
Il 26/07/2007 Alexander Huber ha liberato "Pan Aroma" 8c sul gran tetto della Nord della Cima Ovest di Lavaredo.
Tre Cime la a 'Via degli spagnoli' per Bubu Bole
22.10.2003
Tre Cime la a 'Via degli spagnoli' per Bubu Bole
Mauro Bubu Bole ha realizzato la prima ripetizione e la salita in libera e 3 passi di A0 della via aperta, nel 1977, sulla Nord della Cima Grande di Lavaredo (2999m).
Bellavista, Cima ovest di Lavaredo per Alexander Huber
23.07.2001
Bellavista, Cima ovest di Lavaredo per Alexander Huber
Fino all'8c con protezioni normali sulla Cima Ovest di Lavaredo, Alexander Huber libera ‘Bella vista’ via che aveva aperto, in solitaria nell’inverno 1999.
Catherine Destivelle in solitaria alla Cima Grande di Lavaredo
02.07.1999
Catherine Destivelle in solitaria alla Cima Grande di Lavaredo
Ripetizione in solitaria della via Hasse - Brandler alla Grande di Lavaredo per Catherine Destivelle.

CERCA nelle news

AREA

TIPOLOGIA

Ricerca nei testi

Autore

EXPO / Prodotti
EXPO / News dalle Aziende
Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è continuamente aggiornato: news, itinerari di trekking, arrampicata, alpinismo, freeride, sci alpinismo, snowboard e arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene, inoltre, informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, fotografie, interviste ai protagonisti e report di competizioni.
NEWSLETTER

Iscriviti per ricevere la newsletter settimanale con tutte le novità di planetmountain.com

MERCATINO
Ultimi commenti Rock