Home page Planetmountain.com
Robbie Phillips e Alex Moore ripetono la Long Hope Direct a St John's Head sull'isola di Hoy in Scozia
Fotografia di Robbie Phillips
Robbie Phillips e Alex Moore ripetono la Long Hope Direct a St John's Head sull'isola di Hoy in Scozia
Fotografia di Robbie Phillips

Longhope Direct in Scozia ripetuta da Robbie Philips e Alex Moore

di

Robbie Phillips e Alex Moore hanno ripetuto Long Hope Direct, una multipitch di arrampicata trad gradata E10 7a a St John's Head sull'isola di Hoy nelle Orcadi, Scozia.

Longhope Direct, la via multipitch trad gradata E10 7a St John's Head sull'isola di Hoy nelle Orcadi, in Scozia, è stata ripetuta dai climber britannici Robbie Phillips e Alex Moore. Situata vicino al famoso faraglione Old Man of Hoy e aperta nel 1970 da Ed Drummond e Oliver Hill, la via supera supera la parte strapiombante della scogliera più alta del Regno Unito; è stata liberata da Dave Macleod nel 2011, e ripetuta da James McHaffie e Ben Bransby nel 2013.

Phillips aveva lavorato la via l'anno scorso ed era andato molto vicino ad una salita in libera con la compagna di cordata Enna Twyford, ma i due si sono dovuti arrendere non solo a causa della alte difficoltà della via e le condizioni, ma anche per la nidificazione degli uccelli. Guardare il video sotto per crederci.

Quest’anno Phillips è tornato con Moore un mese in anticipo per evitare i fulmari e dopo aver riprovato i movimenti, si sono alzati alle 4:00 di mattina, hanno raggiunto la cima della scogliera nella fredda pioggerellina tipicamente scozzese, e sono saliti la via in libera.. Phillips è salito tutti i tiri da capocordata piazzando le protezioni, mentre Moore ha deciso di salire il tiro chiave, 65 metre di 8b se fossero spittati, con le protezioni già pre-posizionato siccome stava diventando buio.

Link: www.robbiephillips.co.ukSCARPA

Condividi questo articolo


NEWS / News correlate:
What We Do In The Shadows, la nuova via di arrampicata trad di Robbie Phillips
24.11.2021
What We Do In The Shadows, la nuova via di arrampicata trad di Robbie Phillips
Il video dell’apertura di What We Do In The Shadows, la nuova via di arrampicata trad liberata da Robbie Phillips a Duntelchaig in Scozia e gradata E10 7a
Jesse Dufton e la straordinaria salita di The Old Man of Hoy in Scozia
12.06.2019
Jesse Dufton e la straordinaria salita di The Old Man of Hoy in Scozia
Intervista al paraclimber inglese non vedente Jesse Dufton che ha salito la famosa via di arrampicata trad The Old Man of Hoy in Scozia. Guidato dalla sua compagna di cordata Molly Thompson, l’impresa è stata riconosciuta dal parlamento scozzese.
Il paraclimber Jesse Dufton scala The Old Man of Hoy in Scozia
06.06.2019
Il paraclimber Jesse Dufton scala The Old Man of Hoy in Scozia
Il paraclimber cieco inglese Jesse Dufton, guidato dalla sua compagna di cordata Molly Thompson, ha salito la famosa via di arrampicata trad The Old Man of Hoy al largo delle isole Orkney in Scozia. Salita per la prima volta nel 1966 da Chris Bonington, Tom Patey e Rusty Baillie, questa via di 6 tiri è un vero simbolo dell'arrampicata britannica.
Edward Mills vince premio per salita di Old Man of Hoy e raccolta fondi contro il cancro
10.11.2018
Edward Mills vince premio per salita di Old Man of Hoy e raccolta fondi contro il cancro
Il bambino di 8 anni Edward Mills, che aveva raccolto oltre 30.000 € contro il cancro salendo The Old Man of Hoy in Scozia, ha vinto il prestigioso premio britannico annuale 'Young Fundraiser of the Year - Pride of Britain Awards'.
Bimbo sale Old Man of Hoy a soli 8 anni per raccogliere 30.000 € contro il cancro
01.07.2018
Bimbo sale Old Man of Hoy a soli 8 anni per raccogliere 30.000 € contro il cancro
The Old Man of Hoy in Scozia è stata salita da Edward Mills, un bimbo di 8 anni. Nel diventare il più giovane a salire il famoso faraglione Mills ha anche raccolto quasi €30,000 per Climbers Against Cancer, l’ONLUS impegnata nella lotta contro il cancro.
The Old Man of Hoy - Torvagando for Nepal #4
29.06.2016
The Old Man of Hoy - Torvagando for Nepal #4
Quarta tappa e quarta Torre salita per Torvagando for Nepal, questa volta Annalisa Fioretti e Gianpietro Todesco hanno scalato il famosissimo The Old Man of Hoy, l'incredibile faraglione di arenaria alto 137 metri, delle Isole Orcadi (Scozia), salito per la prima volta da Chris Bonington, Rusty Baillie e Tom Patey nel 1966. Il tutto per raccogliere fondi a favore delle popolazioni del Nepal colpite dal terremoto per la ONLUS Il Nodo Infinito. Il viaggio per scalare 20 tra le Torri più belle e significative continua.
The Old Man of Hoy e Sir Chris Bonington
29.01.2015
The Old Man of Hoy e Sir Chris Bonington
Il video di The Old Man of Hoy, in Scozia, salita nell'agosto 2014 da Leo Houlding e da uno dei primi salitori, l'80enne alpinista britannico Chris Bonington.
Sir Chris Bonington e il video di The Old Man of Hoy
07.09.2014
Sir Chris Bonington e il video di The Old Man of Hoy
Il video del grande alpinista inglese Chris Bonington che racconta il significato della sua recente salita, The Old Man of Hoy, a 80 anni.
Sir Chris Bonington sale The Old Man of Hoy per l'80° compleanno
01.09.2014
Sir Chris Bonington sale The Old Man of Hoy per l'80° compleanno
Il 20 agosto l'alpinista inglese Sir Chris Bonington, assieme a Leo Houlding, ha salito The Old Man of Hoy, isole Orcadi, Una salita per festeggiare il suo 80° compleanno, ma anche per aumentare la consapevolezza e raccogliere fondi per combattere la Malattia del Motoneurone (MND).
Long Hope Route, prima ripetizione per James McHaffie e Ben Bransby
03.06.2013
Long Hope Route, prima ripetizione per James McHaffie e Ben Bransby
James McHaffie e Ben Bransby hanno effettuato la prima ripetizione della via Long Hope Route, St John's Head, Hoy, Orkneys, Scozia.
Dave Macleod libera The Long Hope Route su Hoy
22.06.2011
Dave Macleod libera The Long Hope Route su Hoy
Il climber scozzese Dave Macleod ha liberato la via di più tiri The Long Hope Route situata a St John's Head nell'isola di Hoy, arcipelago delle Orcadi, Scozia.

CERCA nelle news

AREA

TIPOLOGIA

Ricerca nei testi

Autore

EXPO / Prodotti
EXPO / News dalle Aziende
Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è un sito che tratta di arrampicata, alpinismo, trekking, vie ferrate, freeride, sci alpinismo, snowboard, racchette da neve, arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene inoltre informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, foto di montagna, competizioni di arrampicata sportiva.
ATTENZIONE
Le indicazioni riportate sono indicative e soggette a cambiamenti dovuti alla natura stessa della montagna. Dato il rischio intrinseco nella pratica di alcune attività trattate, PlanetMountain.com non si assume nessuna responsabilità per l'utilizzo del materiale pubblicato o divulgato.
NEWSLETTER

Iscriviti per ricevere la newsletter settimanale con tutte le novità di planetmountain.com

Ultimi commenti Rock
  • Occhi d'Acqua
    Via superlativa su roccia pazzesca lontano da tutto e tutti. ...
    2022-06-04 / Carlo Cosi
  • Via Andrea Concini
    Via verticale e divertente, protetta e proteggibile, roccia ...
    2022-05-30 / Michele Lucchini
  • Senza chiedere il permesso
    Ripetuta il 08/10/2021, abbiamo fatto fatica a trovare l’a ...
    2021-10-10 / Santiago Padrós