Home page Planetmountain.com
Laura Rogora, Campionato del Mondo Lead 2021 a Mosca
Fotografia di Dimitris Tosidis / IFSC
Laura Rogora sale il suo terzo 9a+, Terapia d'urto a Padaro, Arco
Fotografia di Sara Grippo
Laura Rogora nella falesia di Massone ad Arco ha ripetuto Pure Dreaming Plus, la via di 9a+ liberata da Adam Ondra. La climber romana diventa soltanto la quinta donna al mondo dopo Margo Hayes (02/2017), Anak Verhoeven (09/2017), Angela Eiter (10/2017) e Julia Chanourdie (03/2020).
Fotografia di Stefano Ghisolfi
Laura Rogora sale Ali hulk sit extension total 9b a Rodellar in Spagna
Fotografia di Marco Iacono

Laura Rogora stellare con la prima ripetizione del 9b/+ Erebor ad Arco

di

Laura Rogora si è aggiudicata la prima ripetizione di Erebor nella falesia Eremo di San Paolo ad Arco. Gradata 9b/+ e liberata da Stefano Ghisolfi a gennaio, è considerata la via d’arrampicata sportiva più difficile in Italia. È la prima volta che una donna sale una vie di questa difficoltà.

Una notizia flash giunge da Arco dove, nella falesia di Eremo di San Paolo, Laura Rogora ha colpito con una salita che ha dell’incredibile: la 20enne climber si è aggiudicata la prima ripetizione di Erebor, liberato all’inizio di quest’anno da Stefano Ghisolfi che aveva suggerito la difficoltà di 9b/+. Un grado quasi "inaudito" per l’Italia, e una delle pochissime vie al mondo di queste difficoltà.

Che Rogora fosse in forma era fuori discussione, infatti la sua progressione verso l’apice dell’arrampicata è stata inarrestabile in questi anni e, insieme ad Angela Eiter e Julia Chanourdie, è attualmente una delle tre donne che ha salito una via di 9b - Ali hulk sit extension total a Rodellar l’estate scorsa. Qualcosa suggerisce però che Erebor sia di una categoria a parte, considerato anche il grado di 9b/+, e il fatto che è la prima volta che una donna sale una vie di questa estrema difficoltà.

Sul suo account Instagram Ghisolfi ha scritto "sono probabilmente l’unico al mondo che comprende il significato di questa salita", indicando che Rogora ha combinato qualcosa di veramente superlativo. Con questa forma, è difficile immaginare quale sia il suo vero limite.

Link: FB Laura RogoraInstagram Laura RogoraCampWild Climb

Laura Rogora in falesia
12/2014 Ciccio Formaggio 8c Grotta dell’Aerenauta Sperlonga, ripetizione. Primo 8c a soli 13 anni.
04/2015 Il Corvo 8c, Ferentillo, ripetizione
02/2016 Grandi Gesti, 9a Sperlonga, ripetizione
08/2016 Wallstreet 8c Frankenjura, Germania, ripetizione
11/2016 Tomorrowland extension 8c+/9a, Cueva di Collepardo, prima salita
12/2016 Supercrack 8b+/8c, Cueva di Collepardo, prima salita
01/2017 Joe Blau 8c+, Oliana, Spagna, ripetizione
01/2017 La Gasparata, 8c+/9a, Cueva di Collepardo, prima salita
02/2017 Joe-cita 9a, Oliana, ripetizione
03/2017 Ercole 8c/+, Cueva di Collepardo, prima salita
12/2017 It segid narg 8c+, Grotta dell'Arenauta Sperlonga, prima salita
04/2018 Sitting Bull 8c+/9a, Cueva di Collepardo, prima salita
01/2019 Esclatamasters 9a, Perles, Spagna, ripetizione
06/2019 Rèveille-toi, 9a, Cueva di Collepardo, prima salita
12/2019 Pal Norte 8c+/9a, Margalef, ripetizione
01/2020 La Bongada 9a, Margalef, ripetizione
01/2020 L-mens 8b+ Montsant, a-vista
05/2020 Riflessi e Terra Piatta, 8c, Monte Colt, entrambi secondo tentativo
05/2020 Pure Dreaming, 9a, Massone, Arco, 9 tentativi
05/2020 Pure Dreaming Plus, 9a+, Massone, Arco
07/2020 The Bomb 9a, Collepardo, ripetizione
07/2020 Ali hulk sit extension total 9b, Rodellar, Spagna, ripetizione
04/2021 Terapia d'urto 9a+, Padaro, Arco, ripetizione
10/2021 Erebor 9b/+, Eremo di San Paolo Arco, ripetizione

Condividi questo articolo


NEWS / News correlate:
Intervista: Stefano Ghisolfi e Erebor, la via più difficile d’Italia
13.01.2021
Intervista: Stefano Ghisolfi e Erebor, la via più difficile d’Italia
Intervista al climber torinese Stefano Ghisolfi che venerdì 8 gennaio ha liberato la via d’arrampicata sportiva più difficile d’Italia, il 9b/+ di Erebor nella falesia Eremo di San Paolo ad Arco.
Stefano Ghisolfi libera Erebor 9b/+, la via più difficile d’Italia
11.01.2021
Stefano Ghisolfi libera Erebor 9b/+, la via più difficile d’Italia
Nella falesia Eremo di San Paolo ad Arco, Stefano Ghisolfi ha liberato Erebor. Gradata 9b/+, si tratta della via d’arrampicata sportiva attualmente più difficile in Italia.
Terapia d'urto per Laura Rogora
11.04.2021
Terapia d'urto per Laura Rogora
Nella falesia di Padaro ad Arco Laura Rogora ha salito il suo terzo 9a+, Terapia d'urto.
Laura Rogora ripete The Bow 9a+ ad Arco, Julia Chanourdie e Eva Hammelmüller da 8c+
23.11.2020
Laura Rogora ripete The Bow 9a+ ad Arco, Julia Chanourdie e Eva Hammelmüller da 8c+
Ieri nella falesia di Padaro ad Arco Laura Rogora si è aggiudicata la prima ripetizione di The Bow, il 9a+ liberato a luglio da Stefano Ghisolfi. Julia Chanourdie e Eva Hammelmüller invece hanno ripetuto delle vie di 8c+.
Un drone chiamato Laura Rogora
02.10.2020
Un drone chiamato Laura Rogora
Il report della veloce visita di Laura Rogora alla falesia di Ceredo Classica che l’ha vista salire, in giornata, l’ 8c Rottame in due giri, l’8b+ Ostramandra in due giri e l’8b Ombra del lupo a-vista. Il report e i video di Andrea Tosi.
Laura Rogora seconda donna a salire il 9b, l'intervista
28.07.2020
Laura Rogora seconda donna a salire il 9b, l'intervista
Intervista alla 19enne climber romana Laura Rogora dopo la sua ripetizione a Rodellar in Spagna di Ali hulk sit extension total, con la quale è diventata la seconda donna al mondo a salire una via d'arrampicata sportiva gradata 9b.
Laura Rogora da 9b a Rodellar con Ali hulk sit extension total
26.07.2020
Laura Rogora da 9b a Rodellar con Ali hulk sit extension total
Nella falesia di Rodellar in Spagna Laura Rogora ha ripetuto Ali hulk sit extension total, diventando la seconda donna al mondo a salire una via di 9b.
Laura Rogora ripete Underground, prima femminile dello storico test di Massone
07.06.2020
Laura Rogora ripete Underground, prima femminile dello storico test di Massone
Arrampicata sportiva: ad Arco nella falesia di Massone Laura Rogora ha effettuato la prima femminile dello storico 9a Underground, liberato nel 1998 da Manfred Stuffer.
Laura Rogora, intervista alla prima italiana da 9a+
04.06.2020
Laura Rogora, intervista alla prima italiana da 9a+
Intervista alla climber romana Laura Rogora che l’altro giorno nella falesia di Massone, Arco, ha salito Pure Dreaming Plus, diventando la prima italiana a salire una via d’arrampicata sportiva gradata 9a+.
Laura Rogora prima italiana a salire 9a+ con Pure Dreaming Plus ad Arco
31.05.2020
Laura Rogora prima italiana a salire 9a+ con Pure Dreaming Plus ad Arco
Nella falesia di Massone ad Arco Laura Rogora ha ripetuto Pure Dreaming Plus, la via di 9a+ liberata da Adam Ondra. La climber romana diventa la prima donna italiana a salire il 9a+.
Angela Eiter, intervista dopo lo storico primo 9b dell'arrampicata femminile
24.10.2017
Angela Eiter, intervista dopo lo storico primo 9b dell'arrampicata femminile
Intervista alla climber austriaca Angela Eiter la prima donna al mondo che ha salito una via d’arrampicata sportiva gradata 9b: La planta de shiva nella falesia di Villanueva del Rosario in Spagna.
Angela Eiter primo storico 9b femminile con La planta de shiva in Spagna
23.10.2017
Angela Eiter primo storico 9b femminile con La planta de shiva in Spagna
La climber austriaca Angela Eiter è diventata la prima donna al mondo a salire una via d’arrampicata sportiva gradata 9b con la sua ripetizione di La planta de shiva, la via liberata da Adam Ondra nel 2011 nella falesia di Villanueva del Rosario in Spagna.

CERCA nelle news

AREA

TIPOLOGIA

Ricerca nei testi

Autore

EXPO / Prodotti
EXPO / News dalle Aziende
Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è un sito che tratta di arrampicata, alpinismo, trekking, vie ferrate, freeride, sci alpinismo, snowboard, racchette da neve, arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene inoltre informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, foto di montagna, competizioni di arrampicata sportiva.
ATTENZIONE
Le indicazioni riportate sono indicative e soggette a cambiamenti dovuti alla natura stessa della montagna. Dato il rischio intrinseco nella pratica di alcune attività trattate, PlanetMountain.com non si assume nessuna responsabilità per l'utilizzo del materiale pubblicato o divulgato.
NEWSLETTER

Iscriviti per ricevere la newsletter settimanale con tutte le novità di planetmountain.com

Ultimi commenti Rock
  • Occhi d'Acqua
    Via superlativa su roccia pazzesca lontano da tutto e tutti. ...
    2022-06-04 / Carlo Cosi
  • Via Andrea Concini
    Via verticale e divertente, protetta e proteggibile, roccia ...
    2022-05-30 / Michele Lucchini
  • Senza chiedere il permesso
    Ripetuta il 08/10/2021, abbiamo fatto fatica a trovare l’a ...
    2021-10-10 / Santiago Padrós