Home page Planetmountain.com
Durante l'apertura e prima libera della Fessura di Gianfri al Nid Des Hirondelles in Valgrisenche (Marco Sappa, Mattia Sappa 05/2020)
Fotografia di Evi Garbolino Photographer
Marco Sappa, assicurato da suo fratello Mattia, durante l'apertura e prima libera della Fessura di Gianfri al Nid Des Hirondelles in Valgrisenche, maggio 2020
Fotografia di Evi Garbolino Photographer
Marco Sappa in cima alla Fessura di Gianfri al Nid Des Hirondelles in Valgrisenche (Marco Sappa, Mattia Sappa 05/2020)
Fotografia di Evi Garbolino Photographer
Marco Sappa e Mattia Sappa in sosta durante l'apertura e prima libera della Fessura di Gianfri al Nid Des Hirondelles in Valgrisenche, maggio 2020
Fotografia di Evi Garbolino Photographer

La Fessura di Gianfri al Nid Des Hirondelles in Valgrisenche

di

Il report di Marco Sappa che a maggio, insieme a suo fratello Mattia, ha aperto e liberato La Fessura di Gianfri, una difficile fessura di arrampicata trad nella storica falesia Nid Des Hirondelles in Valgrisenche, Valle d'Aosta. La via è dedicata al padre Gianfranco Sappa, Guida Alpina di Courmayeur, mancato prematuramente in un incidente in montagna nel 2019.

La settimana successiva all’allentamento "lock down", alla ricerca di un posto isolato per scalare un po', io e mio fratello siamo andati in fondo alla Valgrisenche ad una falesia a più tiri dal sapore alpinistico, la prima chiodata nella valle: il Nid Des Hirondelles”. Il posto, come tutta la Valgrisenche è molto bello e tranquillo.

Salendo la Via Nano Curie, a metà del secondo tiro mi accorgo di una fessura che obliqua a sinistra nel mezzo di una pinna strapiombante molto estetica. Scendendo in doppia, guardo meglio, e noto che verso la fine della fessura obliqua, parte in verticale un’altra fessurina che sale fino in cima alla pinna.

In quel momento non mi sono fatto troppe fantasie, mi è sembrata subito troppo dura, e poi appena uscito dal lock down non avevo intenzione di rimettermi subito ad armeggiare con i friend su una linea così.

Il risultato è che poi ci ho pensato tutta la notte, cominciando già a fantasticare di dedicare una linea a mio papà, Gianfranco Sappa, Guida Alpina di Courmayeur, mancato prematuramente in un incidente in montagna l’estate scorsa. Il giorno dopo rispolvero friends e guantini da fessura e con mio fratello siamo di nuovo in Valgrisenche.

Saliamo il primo tiro di 6b e ci sistemiamo in sosta. Cerco di capire di che friend avrò bisogno. Alla fine ovviamente ne porto troppi. Il primo giro salgo praticamente tutto in artif, ma quando arrivo in cima sono molto contento: si passa! Capisco che ho buone possibilità di salirla. Quel giorno faccio ancora tre giri con le protezioni in posto, ma non riesco a liberarla.

Il giorno successivo torniamo, e da fresco, libero la fessura al primo tentativo piazzando le protezioni! Inutile dire quanto fossimo contenti io e Mattia!

di Marco Sappa 


SCHEDA: La Fessura di Gianfri, Nid Des Hirondelles, Valgrisenche

Marco Sappa
Marco Sappa è un Aspirante Guida Alpina della Società Guide Alpine di Courmayeur, psicologo e maestro di sci. E’ un appassionato scalatore, e tra le sue specialità c’è l’arrampicata in fessura, passione che ha scoperto grazie al suo amico e mentore Giovanni Bassanini. Marco è stato più volte negli USA inserendo nel suo curriculum anche alcune belle linee Americane.

Tra le sue salite:
Legoland 7b+ – Valle dell’Orco
Les Intouchables 7b+ – Trident Du Tacul, Monte Bianco (a-vista)
Etat de Schock (Variante 7b) - Petit Clocher du Portalet (a-vista)
Separate Reality 5.11d – Yosemite National Park
Crimpson Cringe 5.12b – Yosemite National Park
Ma Dalton 5.12d, Aiguille Du midi, Monte Bianco
Tommy 5.13, Grand Capucin, Monte Bianco
Ruby’s Cafè 5.13 - Indian Creek
Desert Gold 5.13 – Red Rock Canyon National Conservation Area, Las Vegas

Info: www.marcosappa.it e www.guidecourmayeur.com

Condividi questo articolo


NEWS / News correlate:
Federica Mingolla e Matteo Giglio, prima invernale e prima libera di Monster sulla Becca di Verconey
08.01.2019
Federica Mingolla e Matteo Giglio, prima invernale e prima libera di Monster sulla Becca di Verconey
Sulla Becca di Verconey in Valgrisenche Federica Mingolla e Matteo Giglio hanno effettuato la prima invernale e prima libera di Monster (350 m, ED+, 8a max, 7a obbl.). Il report di Giglio.
Mingolla e Bombardi vincono la Gara di arrampicata a Valgrisenche
04.09.2018
Mingolla e Bombardi vincono la Gara di arrampicata a Valgrisenche
La gara di arrampicata su roccia di Valgrisenche, Valle d’Aosta, è stata vinta domenica 2 settembre da Federica Mingolla e Marcello Bombardi. Bella e intensa partecipazione sulla stessa parete che aveva ospitato 30 anni fa la prima gara di arrampicata della Valle d'Aosta. Il report di Alberto Gnerro, tracciatore nonché vincitore di quella storica prima competizione.
Valgrisenche: domenica la gara di arrampicata 30 anni dopo la prima storica competizione su roccia in Valle d’Aosta
31.08.2018
Valgrisenche: domenica la gara di arrampicata 30 anni dopo la prima storica competizione su roccia in Valle d’Aosta
Domenica 2 Settembre 2018 la Valgrisenche in Valle d’Aosta ospiterà una gara di arrampicata su roccia a 30 anni dalla storica prima competizione nella stessa valle. Aperto a tutti, l’evento è stato organizzato dalla Proloco di Valgrisenche, il Comune di Valgrisenche e dalla guida alpina Andrea Plat con l’aiuto del tracciatore d'eccezione Alberto Gnerro.
Gara di arrampicata su roccia a Valgrisenche / Il punto del tracciatore Alberto Gnerro
20.08.2018
Gara di arrampicata su roccia a Valgrisenche / Il punto del tracciatore Alberto Gnerro
Intervista ad Alberto Gnerro, tracciatore della gara di arrampicata su roccia che si svolgerà domenica 2 Settembre 2018 a Valgrisenche, nonché vincitore della storica prima edizione del 1988.
Gara di arrampicata su roccia a Valgrisenche: Moreno Dalle Mole tra passato e presente dell'arrampicata in Valle
06.08.2018
Gara di arrampicata su roccia a Valgrisenche: Moreno Dalle Mole tra passato e presente dell'arrampicata in Valle
Moreno Dalle Mole, climber storico e gran conoscitore delle falesie della Valgrisenche e della Valle d'Aosta, presenta non solo la gara di arrampicata su roccia aperta a tutti che si svolgerà domenica 2 Settembre 2018 a Valgrisenche, ma anche la valle e un senso dell'arrampicata sportiva che è ancora quello delle origini.
Croux, la falesia in Valgrisenche
19.08.2015
Croux, la falesia in Valgrisenche
Luca Bastia presenta Croux, in Valgrisenche, la bellissima falesia in Valle d'Aosta dove arrampicare al riparo dalle torride giornate estive.
Valgrisenche, proposte per l’arrampicata
11.10.2007
Valgrisenche, proposte per l’arrampicata
Matteo Giglio presenta tre nuove vie multi-pitch e una falesia che sono andate ad impreziosire il “campo di gioco” della Valgrisenche.

CERCA nelle news

AREA

TIPOLOGIA

Ricerca nei testi

Autore

EXPO / Prodotti
EXPO / News dalle Aziende
Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è continuamente aggiornato: news, itinerari di trekking, arrampicata, alpinismo, freeride, sci alpinismo, snowboard e arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene, inoltre, informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, fotografie, interviste ai protagonisti e report di competizioni.
NEWSLETTER

Iscriviti per ricevere la newsletter settimanale con tutte le novità di planetmountain.com

MERCATINO
Ultimi commenti Rock
  • Via Pilastro Massarotto
    Incredibile itinerario che nella sua difficoltà, e con una ...
    2019-11-12 / Santiago Padrós
  • Sperone ovest Via Maffei - Violi
    Confermo quanto detto da Salvaterra: splendida arrampicata d ...
    2019-07-15 / Michele Lucchini
  • Bastava un Piumino
    Dopo aver sentito che Andrea Simonini e Gianluca Bellamoli h ...
    2016-08-03 / Giuliana Steccanella
  • Bastava un Piumino
    Seconda ripetizione con Tommy Marchesini e Tommy Dezuani 30/ ...
    2016-08-01 / Michele Lucchini