Home page Planetmountain.com
Lorenzo Bogliacino su Naturalmente 9a+ a San Rocchino, Camaiore, pochi giorni dopo la prima ripetizione per mano di Gabriele Moroni. La via era stata liberata da Adam Ondra nel 2017
Fotografia di Elisa Lauretano
Lorenzo Bogliacino su Naturalmente 9a+ a San Rocchino, Camaiore
Fotografia di Elisa Lauretano
Gabriele Moroni si aggiudica la prima ripetizione di Naturalmente 9a+ a San Rocchino, Camaiore, 08/10/2021
Fotografia di Luca Andreozzi

Lorenzo Bogliacino e Gabriele Moroni ripetono Naturalmente 9a+ a San Rocchino, Camaiore

di

Alla falesia di San Rocchino in zona Camaiore, Toscana, prima Gabriele Moroni poi Lorenzo Bogliacino hanno ripetuto il 9a+ Naturalmente. La via era stata liberata da Adam Ondra nel 2017 e finora era irripetuta.

Due ripetizioni importanti complice il notevole calo di temperature alla falesia di San Rocchino in zona Camaiore in Toscana, dove prima Gabriele Moroni poi Lorenzo Bogliacino si sono aggiudicati rispettivamente la prima e la seconda ripetizione di Naturalmente, il 9a+ liberato da Adam Ondra nel 2017. Mentre Moroni non è nuovo a prestazioni di questo genere, per il 24enne Bogliacino di Carcare in Liguria, che di mestiere fa il capostazione, si tratta non soltanto della salita più dura dopo La Terza Età a San Rocchinio e TCT a Gravere, ma anche del “miglior momento della mia vita arrampicatoria.” Ecco come è andata.


NATURALMENTE di Lorenzo Bogliacino

La prima volta che toccai le prese di Naturalmente fu due anni fa, subito dopo la salita de La Terza Età, il mio primo 9a, ma non riuscii ad arrivare in catena; mi accorsi subito che il livello di difficoltà era su un altro pianeta.

Lo scorso maggio, dopo un bell'inverno passato a fare boulder a Varazze con la mia fidanzata Elisa, sono tornato sulla via: sono subito riuscito a fare tutti i movimenti, ma il mio livello di resistenza era davvero basso e solo fare piccoli link era un'impresa.

Quest'estate ho viaggiato e scalato molto in Francia, prima nel Brianconese e poi in Verdon. Dopo aver fatto la prima ripetizione di Maxitraxion (8c+) nella mia falesia di casa Pianbernardo e aver salito la maestosa Flute en chantier (8c+) alla Ramirole, ho capito di essere in un buon periodo di forma, così all'inizio di settembre sono tornato a provare Naturalmente.

Nonostante i turni di notte, il mio lavoro mi permette di scalare ogni 2-3 giorni, così, grazie ad Elisa e a tutti i miei amici in Toscana ( e certamente, con migliaia di chilometri e molti soldi) sono riuscito a provare la via molto spesso.

Dopo 14 giorni di tentativi con condizioni terribili e con un sacco di divertimento con le persone più motivate che io conosca, gli ultimi giorni sono stati incredibili: giovedì Gabri Moroni riesce nella prima ripetizione di Naturalmente e sabato, anche grazie al vento gelido in falesia, è stato il mio turno!

Dopo aver passato la prima e più dura sezione che continuava a respingermi, è stato tutto perfetto: invece di essere agitato mi stavo divertendo come un bambino, la testa c'era alla grande, pensavo solo a scalare e a quanto fosse bello trovarmi lì in continuità... credo di non essermi mai trovato in quella situazione su altre vie!

La linea è stata chiodata da Marcello Bruccini/Stefano Zanchetta, sistemata da Luca Lucchesi e liberata da Adam Ondra nel 2017. La via rispecchia perfettamente le mie caratteristiche scalatorie: di dita, strapiombante ma non troppo, riposi da gestire e resistenza da combattere fino in catena. Circa la difficoltà per me è tanto più dura dei 9a che ho salito e sicuramente una delle più belle vie che abbia mai provato; semplicemente, per me è un sogno che diventa realtà!

Condividi questo articolo


NEWS / News correlate:
Marcello Bruccini chiude il suo primo 9a, La terza età a San Rocchino
04.05.2019
Marcello Bruccini chiude il suo primo 9a, La terza età a San Rocchino
Il 44enne climber di La Spezia Marcello Bruccini ha salito la sua prima via d'arrampicata sportiva gradata 9a, La terza età a San Rocchino, Camaiore.
Arrampicata sportiva… non solo Adam Ondra!
26.04.2017
Arrampicata sportiva… non solo Adam Ondra!
Le ultime realizzazioni in falesia non soltanto di Adam Ondra, che a San Rocchino in zona Camaiore ha liberato Naturalmente 9a+, ma anche di Klemen Bečan, Felipe Camargo, Sasha Di Giulian, Matty Hong, Anna Liina Laitinen, Alexander Megos, Laura Rogora, Silvio Reffo, Angelina Scarth-Johnson, Jonathan Siegrist, Domen Škofic, Stephan Vogt e Barbara Zangerl.

CERCA nelle news

AREA

TIPOLOGIA

Ricerca nei testi

Autore

EXPO / Prodotti
EXPO / News dalle Aziende
Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è un sito che tratta di arrampicata, alpinismo, trekking, vie ferrate, freeride, sci alpinismo, snowboard, racchette da neve, arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene inoltre informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, foto di montagna, competizioni di arrampicata sportiva.
ATTENZIONE
Le indicazioni riportate sono indicative e soggette a cambiamenti dovuti alla natura stessa della montagna. Dato il rischio intrinseco nella pratica di alcune attività trattate, PlanetMountain.com non si assume nessuna responsabilità per l'utilizzo del materiale pubblicato o divulgato.
NEWSLETTER

Iscriviti per ricevere la newsletter settimanale con tutte le novità di planetmountain.com

Ultimi commenti Rock
  • Senza chiedere il permesso
    Ripetuta il 08/10/2021, abbiamo fatto fatica a trovare l’a ...
    2021-10-10 / Santiago Padrós
  • Vino e cioccolato
    Il 16/05/2021 con Diego Toigo abbiamo ripetuto la via, siamo ...
    2021-05-17 / Santiago Padrós
  • Luce del Primo Mattino
    11 marzo 2021 Jacopo Pellizzari e Francesco Salvaterra. Molt ...
    2021-03-12 / Francesco Salvaterra