Home page Planetmountain.com
Giuliano Cameroni su Jungle book, 8A a Cresciano
Fotografia di Petra Dvorak
Giuseppe Fedon su Siberian Express 7b+/E7 (highball) a Cresciano
Fotografia di Petra Dvorak
Priscia Calzascia su La rondella 7B+
Fotografia di Francesco Pellanda, www.francescopellanda.com
INFORMAZIONI / informazioni e collegamenti:

Cresciano, il paradiso del boulder in Svizzera

Claudio Cameroni, Roberto Grizzi e Renzo Lodi introducono, se mai ce ne fosse ancora bisogno, il paradiso del boulder di Cresciano in Canton Ticino, Svizzera. Un posto che ogni stagione assiste al "pellegrinaggio" di migliaia di climber e che questo weekend ospiterà il Night Session, l’unico raduno boulder notturno al mondo.

Eravamo all’inizio del nuovo millennio ed erano gli anni di Dreamtime. La notizia legata al superamento di un grado simbolo (8c in seguito riproposto 8b+) da parte del fortissimo arrampicatore svizzero Fred Nicole fece velocemente il giro del mondo tra gli appassionati e il nome di Cresciano divenne allora una consuetudine anche al di fuori della stretta cerchia degli "addetti ai lavori".

Dreamtime ha rappresentato una svolta non solo nella storia di Cresciano ma con molta probabilità, anche in quella della disciplina del bouldering e il raggiungimento di quella sigla evocativa, ha portato immediatamente alla voglia o al bisogno di confrontarsi. Graham, Sharma e poi Ondra sono solo alcuni dei nomi tra i tanti "big" che sono arrivati in visita, anche ma non solo, per questo confronto. Oggi Dreamtime non é più il blocco più duro al mondo ma il suo nome resterà per sempre impresso nell’immaginario collettivo dei climbers.

L’area boulder di Cresciano però nel frattempo si è estesa, si é consolidata ed affermata come luogo di riferimento sia a livello europeo che mondiale. A Cresciano il numero dei passaggi è enormemente aumentato e ogni anno, nella stagione giusta, si assiste al "pellegrinaggio" di migliaia di climbers che arrivano da ogni parte del mondo e contribuiscono a mantenere viva e divulgare la pratica del bouldering.

Cresciano si presta molto bene alle visite in giornata, così come alle vacanze o a brevi periodi di soggiorno, sia che vi ci si rechi singolarmente oppure in famiglia (considerata la scarsità di pericoli oggettivi nei settori centrali e in alcuni dei periferici). Il clima risulta mite anche nei mesi più rigidi, rendendo possibile l’arrampicata anche in pieno inverno. Si raggiunge facilmente (per la gioia di molti climbers) e i dintorni geografici sono molto piacevoli, permettendo varie attività collaterali nei campi dello svago e della cultura. È per tutte queste ragioni che riteniamo non abbia più molto senso uno spazio dedicato alla sua presentazione. Cresciano è Cresciano…


SCHEDA: Cresciano, Ticino, Svizzera

CRESCIANO NIGHT SESSION 2014
Sabato 4 ottobre 2014 si svolgerà il raduno notturno di boulder a Cresciano, Canton Ticino, Svizzera.
Scopri di più



Condividi questo articolo


CERCA nelle news

AREA

TIPOLOGIA

Ricerca nei testi

Autore

EXPO / Prodotti
EXPO / News dalle Aziende
Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è continuamente aggiornato: news, itinerari di trekking, arrampicata, alpinismo, freeride, sci alpinismo, snowboard e arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene, inoltre, informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, fotografie, interviste ai protagonisti e report di competizioni.
NEWSLETTER

Iscriviti per ricevere la newsletter settimanale con tutte le novità di planetmountain.com

MERCATINO
Ultimi commenti Rock
  • Sperone ovest Via Maffei - Violi
    Confermo quanto detto da Salvaterra: splendida arrampicata d ...
    2019-07-15 / Michele Lucchini
  • Bastava un Piumino
    Dopo aver sentito che Andrea Simonini e Gianluca Bellamoli h ...
    2016-08-03 / Giuliana Steccanella
  • Bastava un Piumino
    Seconda ripetizione con Tommy Marchesini e Tommy Dezuani 30/ ...
    2016-08-01 / Michele Lucchini
  • Vento di passioni
    Leggo solo oggi la replica l mio commento sulla via Vento di ...
    2016-03-07 / oscar meloni