Home page Planetmountain.com
Sulla via Due Neuroni e una Sinapsi sulla parete Ovest della Cima Breguzzo in Valle di Daone, aperta sopra il Lago di Campo da Christian Bondani, Angelo Davorio, Pietro Gaibazzi, Alberto Rampini, Stefano Righetti
Fotografia di archivio Stefano Righetti
Durante l'apertura di Due Neuroni e una Sinapsi sulla Cima Breguzzo in Valle di Daone
Fotografia di archivio Stefano Righetti
Il Lago di Campo in alta Val Daone.
Fotografia di archivio Stefano Righetti
La ovest di Cima Breguzzo in Valle di Daone e la via Due Neuroni e una Sinapsi (Christian Bondani, Angelo Davorio, Pietro Gaibazzi, Alberto Rampini, Stefano Righetti 09/2018)
Fotografia di Alberto Rampini

Valle di Daone e la nuova multipitch Due Neuroni e una Sinapsi alla Cima Breguzzo

di

Arrampicata in Val Daone: Stefano Righetti presenta Due Neuroni e una Sinapsi, una nuova via di più tiri sulla parete Ovest della Cima Breguzzo aperta insieme Christian Bondani, Angelo Davorio, Pietro Gaibazzi e Alberto Rampini.

La Val Daone riserva sempre bellissime sorprese… molto conosciuta per le sue famosissime cascate di ghiaccio e per le spettacolari aree boulder, forse non tutti sanno che offre anche vie multi pitch di estrema bellezza.

Io appassionato da sempre di queste valli ho iniziato sistematicamente ad aprire vie sulle diverse strutture. Quest'ultima è nata casualmente. L'estate scorsa avendo una spalla dolorante, mi allenavo a fare fiato per una esperienza in quota nel Caucaso centrale. Un weekend con il figlio di un caro amico ho deciso di salire in cima al Re di Castello.

Costeggiando il meraviglioso Lago di Campo, Ricky mi chiede "ei Ste, su quella parete ci sono vie?" Grazie a Ricky è nata questa bellissima via. Ma la storia non è ancora finita. Il potenziale è enorme e la storia è solo all’inizio.

di Stefano Righetti

Si ringrazia: CAAI, Alpshop, Climbing Technology, Stone Temple

SCHEDA: Due Neuroni e una Sinapsi, Valle di Daone


Info: www.daoneclimbing.it

Condividi questo articolo


NEWS / News correlate:
King Line, nuova via d'arrampicata in Val Daone
09.05.2017
King Line, nuova via d'arrampicata in Val Daone
Stefano Righetti presenta King Line (6c max, 6a obbligatorio, 400m), la nuova via d'arrampicata allo Scoglio di Lert in Valle di Daone aperta nel mese di agosto 2016 insieme ad Angelo Davorio e Damiano Meli.
GraMitico 2018: condividere e scoprire il boulder in Valle di Daone con Adam Ondra, Stefano Ghisolfi e Sara Grippo
12.06.2018
GraMitico 2018: condividere e scoprire il boulder in Valle di Daone con Adam Ondra, Stefano Ghisolfi e Sara Grippo
Adam Ondra, Stefano Ghisolfi, Sara Grippo, l’ambiente incantevole della Valle di Daone: le premesse affinché questo GraMitico fosse davvero unico c’erano tutte, ma a fare la bellezza di un evento non sono solo gli ospiti o la cornice: bisogna che tutte le variabili entrino in sintonia. E questa sintonia, a GraMitico, si è davvero creata.
Val Daone: concatenamento di vie in arrampicata libera per Silvestro Franchini
27.10.2017
Val Daone: concatenamento di vie in arrampicata libera per Silvestro Franchini
Silvestro Franchini parla del concatenamento delle vie Orion, Psycobar e Gatto Silvestro sullo Scoglio di Boazzo in Valle di Daone, descritto come ' l'arrampicata libera più bella' di questa mini-Yosemite dei bresciani e dei trentini.
Orkaloka, il fantastico boulder highball in Valle di Daone. Di Valdo Chilese
16.12.2016
Orkaloka, il fantastico boulder highball in Valle di Daone. Di Valdo Chilese
Il racconto di Valdo Chilese della prima salita del boulder highball Orkaloka (8A+), effettuata lo scorso settembre in Valle di Daone.
Superpsyco al Monte Pennino
29.03.2011
Superpsyco al Monte Pennino
Il 6 marzo 2011 Daniele Colombo e Stefano Righetti hanno realizzato la prima salita di Superpsyco sul Monte Pennino (antecima del Monte Penna), Appennino Piacentino Ligure. Davide Chiesa introduce al piccolo grande mondo del Pennino e racconta questa salita di cui è stato testimone.
Pamir Alay, arrampicata in un paradiso di granito
27.01.2001
Pamir Alay, arrampicata in un paradiso di granito
Il Pamir Alai è regione immensa, che culmina in quelle che erano le vette più alte dell'ex-Unione Sovietica, il Pic Comunismo (7495 m) e il Pic Lenin (7134 m), e che appare come un impressionante intreccio di valli spesso inesplorate, di ghiacciai mai percorsi, di pareti non ancora scalate... Di Marco Borghetti, Roberto Invernizzi and Stefano Righetti.

CERCA nelle news

AREA

TIPOLOGIA

Ricerca nei testi

Autore

EXPO / Prodotti
EXPO / News dalle Aziende
Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è continuamente aggiornato: news, itinerari di trekking, arrampicata, alpinismo, freeride, sci alpinismo, snowboard e arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene, inoltre, informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, fotografie, interviste ai protagonisti e report di competizioni.
NEWSLETTER

Iscriviti per ricevere la newsletter settimanale con tutte le novità di planetmountain.com

MERCATINO
Ultimi commenti Rock
  • Sperone ovest Via Maffei - Violi
    Confermo quanto detto da Salvaterra: splendida arrampicata d ...
    2019-07-15 / Michele Lucchini
  • Bastava un Piumino
    Dopo aver sentito che Andrea Simonini e Gianluca Bellamoli h ...
    2016-08-03 / Giuliana Steccanella
  • Bastava un Piumino
    Seconda ripetizione con Tommy Marchesini e Tommy Dezuani 30/ ...
    2016-08-01 / Michele Lucchini
  • Vento di passioni
    Leggo solo oggi la replica l mio commento sulla via Vento di ...
    2016-03-07 / oscar meloni