Home page Planetmountain.com
Studio del Mal di montagna acuto. valutazione del massimo consumo di ossigeno in ipossia simulata
Fotografia di Istituto di Tecnologie Biomediche del Consiglio Nazionale delle Ricerche di Milano
Studio del Mal di montagna acuto: monitoraggio della deossigenazione cerebrale durante esercizio in normossia ed ipossia simulata
Fotografia di Istituto di Tecnologie Biomediche del Consiglio Nazionale delle Ricerche di Milano
NOTIZIE / Collegamenti:

Mal di montagna acuto, lanciato il crowdfunding per lo studio sul Monte Rosa

di

È stato lanciato un crowdfunding per uno studio sul mal di montagna acuto che il 15-16 giugno porterà circa 25 soggetti alla Capanna Gnifetti sul Monte Rosa. I risultati saranno disponibili verso fine giugno. Il gruppo di fisiologia dell'Istituto di Tecnologie Biomediche del Consiglio Nazionale delle Ricerche di Milano, presenta il progetto.

Passeggiare in montagna o scalare una parete per raggiungere la vetta sono ormai pratiche molto comuni che appassionano persone di tutte le età. Purtroppo però la bellezza di queste attività all’aria aperta e a contatto con la natura possono a volte essere “rovinate” dall’insorgenza di sintomi connessi alla ridotta disponibilità di ossigeno (ipossia) come mal di testa, nausea, e vomito, prodromi di mal di montagna acuto. i meccanismi alla base dell’insorgenza di questa patologia, già ampiamente studiata dalla letteratura scientifica, non sono però ancora ben chiari.

Il gruppo di Fisiologia dell’Istituto di Tecnologie Biomediche del Consiglio Nazionale delle Ricerche, specializzato nello studio degli adattamenti del corpo umano agli ambienti estremi e già protagonista in diverse campagne scientifiche in alta quota, ha di recente avviato un nuovo progetto di ricerca finalizzato a capire la relazione tra le modificazioni dell’ossigenazione cerebrale durante esercizio e l’insorgenza di mal di montagna acuto.

Dopo aver eseguito alcuni test in normossia e in ipossia simulata, i partecipanti al progetto prenderanno parte ad una spedizione alla Capanna Gnifetti (3647m) sul Monte Rosa. I ricercatori intendono individuare modificazioni di alcuni parametri fisiologici correlati alla ossigenazione/deossigenazione cerebrale che possano chiarire meglio i meccanismi alla base del mal di montagna acuto.

Maggiori informazioni sono presenti al seguente link: experiment.com

Chi volesse contribuire attivamente al progetto può donare un piccolo contributo al link sopra riportato per aiutare a coprire le spese della spedizione (entro il 1 Giugno).

Condividi questo articolo


NEWS / News correlate:
Riflessioni d'estate sulla medicina di montagna
09.08.2013
Riflessioni d'estate sulla medicina di montagna
Alcune riflessioni del Dott. Luigi Festi, direttore del Master di 2° livello in Medicina di Montagna, sul ruolo del medico che si occupa di medicina di montagna e sulla sua conoscenza del mondo alpino da cui dovrebbe essere riconosciuto e di cui dovrebbe far parte.
Il Master in Medicina di Montagna, l'alpinismo e il futuro
12.06.2012
Il Master in Medicina di Montagna, l'alpinismo e il futuro
Il punto del dott. Luigi Festi sul primo Master in Medicina di Montagna dell'Università dell'Insubria (Va) ormai giunto al giro di boa, con le riflessioni che quest'esperienza gli ha suggerito per l'alpinismo, la montagna e il nostro futuro.

CERCA nelle news

AREA

TIPOLOGIA

Ricerca nei testi

Autore

EXPO / Prodotti
EXPO / News dalle Aziende
Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è continuamente aggiornato: news, itinerari di trekking, arrampicata, alpinismo, freeride, sci alpinismo, snowboard e arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene, inoltre, informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, fotografie, interviste ai protagonisti e report di competizioni.
NEWSLETTER

Iscriviti per ricevere la newsletter settimanale con tutte le novità di planetmountain.com

MERCATINO
Ultimi commenti Rock
  • Sperone ovest Via Maffei - Violi
    Confermo quanto detto da Salvaterra: splendida arrampicata d ...
    2019-07-15 / Michele Lucchini
  • Bastava un Piumino
    Dopo aver sentito che Andrea Simonini e Gianluca Bellamoli h ...
    2016-08-03 / Giuliana Steccanella
  • Bastava un Piumino
    Seconda ripetizione con Tommy Marchesini e Tommy Dezuani 30/ ...
    2016-08-01 / Michele Lucchini
  • Vento di passioni
    Leggo solo oggi la replica l mio commento sulla via Vento di ...
    2016-03-07 / oscar meloni