Home page Planetmountain.com
Leo Gheza durante la solitaria del Pilone Centrale del Frêney nel massiccio del Monte Bianco il 06/08/2020
Fotografia di Leo Gheza
Leo Gheza durante la solitaria del Pilone Centrale del Frêney nel massiccio del Monte Bianco il 06/08/2020
Fotografia di Leo Gheza
Leo Gheza durante la solitaria del Pilone Centrale del Frêney nel massiccio del Monte Bianco il 06/08/2020
Fotografia di Leo Gheza
Leo Gheza durante la solitaria del Pilone Centrale del Frêney nel massiccio del Monte Bianco il 06/08/2020
Fotografia di Leo Gheza

Leo Gheza e il Pilone Centrale del Frêney in solitaria

di

Il racconto di Leonardo Gheza che giovedì 06 agosto è salito in solitaria e senza bivacco in parete la Via Bonington al Pilone Centrale del Frêney nel massiccio del Monte Bianco. Potrebbe trattarsi della prima solitaria in giornata. In ogni caso è stata una grande esperienza su una delle pareti più famose delle Alpi.

Il Pilone Centrale del Frêney in solitaria è stata un'idea che mi girava nella testa da un po' . Ma sono quelle cose per cui ti deve venire l’ispirazione giusta, almeno, per me è così. Dopo qualche incertezza, raccolgo bene le idee, considerato il meteo favorevole e le buone condizioni generali mi sono detto... perché no!? Proviamoci!

Mercoledì, dopo 5 ore di viaggio pensando a tutti i dettagli da non tralasciare, arrivo in Val Veny; lo zaino è carico, sono circa le 18.40 e dopo aver perso i preziosi auricolari che dovevano accompagnarmi nell’avvicinamento, parto.

Una volta arrivato al Rifugio Monzino tutto cambia. Dubbi e incertezze spariscono lasciando spazio a una forte motivazione! Saluto Mauro, che come sempre, gentilissimo, mi accoglie. Dormo tre orette e dopo una super colazione con quattro refill di caffè parto. È circa l’1.40, il cielo è limpido e la luna si riflette sul ghiacciaio. Non c’è nessuno in giro, nessuno ai bivacchi Eccles, incrocio solamente due ragazzi trentini sotto il colle. Mi dirigo verso l’attacco e su quel lungo traverso mi godo l’alba: uno spettacolo!

Velocemente mi sistemo, cambio assetto e parto. Sul secondo tiro supero una cordata, è Alex Pivirotto con un cliente, che bella sorpresa! Scambiamo due chiacchiere e via, alle 10.45 sono sotto la Chandelle, riguardo l’orologio e tra me e me dico: perché diavolo ho portato sacco a pelo, fornello, buste cibo ecc!? Altro che dormire alla base della Chandelle! Col senno di poi sarei dovuto partire leggero, avrei risparmiato tempo e fatica, va beh...

Riprendo fiato e con un lungo tiro arrivo alla base del famoso diedro strapiombante che finisce in uno stretto camino chiuso da un tetto. Lì il pensiero non può che andare agli apritori, a quegli anni e alla loro tenacia! Chapeau!

Nel frattempo gli altri due mi raggiungono, scaliamo gli ultimi due tirelli affiancati, senza linee troppo obbligate. E siamo in cima al Pilone Centrale! Una delle pareti più famose delle Alpi.

La fatica inizia a farsi sentire, arranco lentamente come un bradipo sulla cresta finale e alle 18.10 sono in cima al Monte Bianco! Purtroppo il vento non mi lascia godere troppo del momento, così scendo alla Vallot dove mangio e ‘riposo’ in compagnia di sei polacchi casinisti…

La mattina seguente sotto il Rifugio Gouter incontro nuovamente Alex e il suo compagno di cordata, ci tiriamo a valle insieme per poi concederci un meritato hamburger con birra!

È stata un’incredibile soddisfazione, ripercorrere da solo una via che ha fatto la storia dell’alpinismo. Godere di ogni singolo attimo, pur sapendo di contare solo su me stesso.

La solitaria non è un modo per ‘fare di più’ ma è un’occasione per vivere la salita in modo diverso. Non so se la mia sia stata la prima solitaria in giornata… so solo che è stata un’avventura indimenticabile!

Grazie AlpStation (Bs) Montura

di Leo Gheza

Condividi questo articolo


NEWS / News correlate:
Pilone Centrale del Frêney One Push di Denis Trento e Filip Babicz
12.08.2020
Pilone Centrale del Frêney One Push di Denis Trento e Filip Babicz
Il racconto di Denis Trento che insieme a Filip Babicz ha salito il Pilone Centrale del Frêney sul Monte Bianco in 22 ore non-stop con salita dalla Val Veny passando per il Pilone Centrale, la cima del Monte Bianco e discesa ancora in Val Veny.
Grandes Jorasses parete nord: Federica Mingolla e Leo Gheza ripetono la via Manitua
04.08.2020
Grandes Jorasses parete nord: Federica Mingolla e Leo Gheza ripetono la via Manitua
Il report di Federica Mingolla che insieme a Leonardo Gheza ha ripetuto Manitua, la difficile via aperta in solitaria da Slavko Svetičič nel 1991 sulla parete nord delle Grandes Jorasses nel massiccio del Monte Bianco.
Federica Mingolla è Incroyable sul Pilastro Rosso del Brouillard
20.07.2020
Federica Mingolla è Incroyable sul Pilastro Rosso del Brouillard
Il report di Federica Mingolla che insieme a Leo Gheza il 18/07/2020 ha effettuato la prima ripetizione integrale in libera di Incroyable, la nuova via aperta pochi giorni fa, sul Pilastro Rosso del Brouillard nel massiccio del Monte Bianco, da Matteo della Bordella, François Cazzanelli e Francesco Ratti. Il tutto dopo aver ripetuto il giorno prima la storica Via Ratti - Vitali alla Aiguille Noire de Peuterey insieme a Lorenzo Pernigotti.
Pilone Centrale del Frêney: ripercorrendo la storia dell’alpinismo sul Monte Bianco
10.07.2020
Pilone Centrale del Frêney: ripercorrendo la storia dell’alpinismo sul Monte Bianco
Il racconto di Tommaso Lamantia che insieme a Mirco Grasso, Francesco Rigon e Michele Zanotti ha ripetuto il Pilone Centrale del Frêney sul Monte Bianco, una delle vie più belle e significative delle Alpi.
Cerro Torre, Fitz Roy e altre cumbre in Patagonia. Di Edoardo Albrighi
14.02.2019
Cerro Torre, Fitz Roy e altre cumbre in Patagonia. Di Edoardo Albrighi
Edoardo Albrighi racconta del viaggio in Patagonia insieme a Jacopo Zezza dove i due hanno salito l' Aguja Poincenot, l' Aguja Saint-Exupery, il Fitz Roy, l' Aguja Guillaumet e il Cerro Torre.
Il Pilone centrale del Frêney – Monte Bianco. Di Francesco Lamo
11.09.2013
Il Pilone centrale del Frêney – Monte Bianco. Di Francesco Lamo
Francesco Lamo e la salita del Pilone centrale del Frêney – Monte Bianco, tra amici, conoscenti ed aneddoti degli ultimi dieci anni.

CERCA nelle news

AREA

TIPOLOGIA

Ricerca nei testi

Autore

EXPO / Prodotti
EXPO / News dalle Aziende
Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è continuamente aggiornato: news, itinerari di trekking, arrampicata, alpinismo, freeride, sci alpinismo, snowboard e arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene, inoltre, informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, fotografie, interviste ai protagonisti e report di competizioni.
NEWSLETTER

Iscriviti per ricevere la newsletter settimanale con tutte le novità di planetmountain.com

MERCATINO
Ultimi commenti Rock