Home page Planetmountain.com
Janez Svoljšak sulla cresta finale di Apocalypse North (2750m), Revelation glacier, Alaska
Fotografia di Miha Zupin
Janez Svoljšak in cima alla Wailing Wall, Revelation glacier, Alaska
Fotografia di Miha Zupin
Coppa del Mondo di arrampicata su ghiaccio 2016 Corvara: lo sloveno Janez Svoljšak
Fotografia di Im Duck Yong
L'alpinista sloveno Janez Svoljšak (1993-2019)
Fotografia di Vido Repansek
NOTIZIE / Collegamenti:

Janez Svoljšak, addio al promettente alpinista sloveno

di

L'alpinista sloveno Janez Svoljšak ha perso la vita il 15 luglio scorso al campo base del Tahu Rutum (6650m), Karakorum, Pakistan. Il promettente alpinista aveva soltanto 25 anni.

Janez Svoljšak era uno dei migliori atleti della Coppa del Mondo di arrampicata su ghiaccio, dove ha gareggiato dal 2012 al 2017. Negli ultimi 3 anni aveva dedicato la sua vita all'alpinismo ed era diventato uno dei migliori giovani alpinisti sloveni specializzati in salite veloci su difficili vie di misto.

Nel 2014 Svoljšak si era laureato Campione del Mondo Giovanile di arrampicata su ghiaccio a Champagny in Francia, e da quel momento in poi era riuscito più volte ad entrare in finale. Dopo un secondo posto nella Coppa del Mondo a Saas Fee nel 2016 è riuscito a vincere la tappa di Rabenstein - Corvara, laureandosi Campione Europeo e piazzandosi terzo nel ranking di fine anno della Coppa del Mondo di ghiaccio. Dopo la stagione agonistica 2016/2017, Janez si era concentrato sull’alpinismo, lavorando comunque come allenatore della squadra slovena e come tracciatore per la Coppa Europa a Domžale.

Tra le sue molte salite spiccano Saphira M15, la Cresta dell'Innominata sul Monte Bianco in giornata ed in solitaria, la via Schmidt sul Cervino in giornata ed in solitaria e cinque nuove vie sopra il Revelation glacier in Alaska.

Stando ai giornali sloveni, il 25enne alpinista è deceduto durante il sonno al campo base durante una spedizione al Tahu Rutum (6650m) in Karakorum, Pakistan. Insieme a Sara Jaklic aveva in programma di salire la cresta ovest in stile alpino.

Condividi questo articolo


NEWS / News correlate:
Maria Tolokonina e Maxim Tomilov vincono la Ice Climbing World Cup 2016
01.02.2016
Maria Tolokonina e Maxim Tomilov vincono la Ice Climbing World Cup 2016
L'ultima tappa di Coppa del Mondo di arrampicata su ghiaccio si è disputata lo scorso weekend a Corvara; dopo quattro gare, a vincere la classifica generale della Lead e Speed sono stati i russi Maria Tolokonina e Maxim Tomilov. A vincere invece la tappa della disciplina Lead sono stati lo sloveno Janez Svoljšak e la coreana Han Na Rai Song, mentre a Corvara i più veloci nella disciplina Speed sono stati Radomir Proshchenko e Tolokonina. Corvara è anche valsa come Campionato Europeo, vinto da Svoljšak e la svizzera Petra Klingler (Lead) e da Proshchenko e Tolokonina (Speed).

CERCA nelle news

AREA

TIPOLOGIA

Ricerca nei testi

Autore

EXPO / Prodotti
EXPO / News dalle Aziende
Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è continuamente aggiornato: news, itinerari di trekking, arrampicata, alpinismo, freeride, sci alpinismo, snowboard e arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene, inoltre, informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, fotografie, interviste ai protagonisti e report di competizioni.
NEWSLETTER

Iscriviti per ricevere la newsletter settimanale con tutte le novità di planetmountain.com

MERCATINO
Ultimi commenti Rock
  • Sperone ovest Via Maffei - Violi
    Confermo quanto detto da Salvaterra: splendida arrampicata d ...
    2019-07-15 / Michele Lucchini
  • Bastava un Piumino
    Dopo aver sentito che Andrea Simonini e Gianluca Bellamoli h ...
    2016-08-03 / Giuliana Steccanella
  • Bastava un Piumino
    Seconda ripetizione con Tommy Marchesini e Tommy Dezuani 30/ ...
    2016-08-01 / Michele Lucchini
  • Vento di passioni
    Leggo solo oggi la replica l mio commento sulla via Vento di ...
    2016-03-07 / oscar meloni