Home page Planetmountain.com
Andrea Simonini sul secondo tiro (8b) di Vuoto Cosmico, Scoglio dei Ciclopi (Monte Cimo, Val d'Adige
Fotografia di Giacomo Tonoli
Andrea Simonini sul settimo tiro di Carega Punk, Roate Bant, Val d'Illasi
Fotografia di Giacomo Tonoli
Andrea Simonini sul secondo tiro (8b) di Vuoto Cosmico, Scoglio dei Ciclopi (Monte Cimo, Val d'Adige
Fotografia di Giacomo Tonoli
Giacomo Tonoli su Vuoto Cosmico, Scoglio dei Ciclopi (Monte Cimo, Val d'Adige
Fotografia di Andrea Simonini

Il Vuoto Cosmico e Carega Punk di Andrea Simonini

di

Due vie d’arrampicata nel veronese aperte e presentate da Andrea Simonini: Vuoto Cosmico allo Scoglio dei Ciclopi (Monte Cimo, Val d’Adige) e Carega Punk su Roate Bant (Val d'Illasi, gruppo del Carega).

Sono due nuove vie nate nel veronese completamente opposte tra loro ma che raffigurano per me l’importanza, come chiodatore, di essere multi versatile ed aprire la mente in base al terreno che ci si trova davanti.

Vuoto Cosmico è a Brentino, allo Scoglio dei Ciclopi ed è una via sportiva che raggiunge difficoltà di 8b su roccia spaziale. Mi ha richiesto 3 anni tra le varie fasi di apertura e la libera. Tutto è nato da una semplice domanda di Nicola Zorzi: secondo te Andrein si passa da quel tetto lassù?

Non restava altro che partire e andare a vedere, ed ecco che Vuoto Cosmico prende forma. Il tetto riusciamo a passarlo e i restanti tiri fino alla cima sono letteralmente favolosi sulla roccia migliore che Brentino posso offrire con un’ultimo tiro ciliegina di 7c che regala un vuoto allucinante.

La libera si è fatta desiderare. Tra bimbi, lavoro e mettersi un pelo in forma mi ci sono volute 3 stagioni tra le quali una da cancellare per le abbondanti piogge che inzuppavano costantemente il tiro chiave.

Ho dovuto allenarmi meticolosamente seguendo i preziosi consigli Enrico Lovato, il Cobra, per entrare piano piano in confidenza con questo capolavoro di via e stampare la libera. Manca comunque la salita One-Push” che lascio a qualche climber volenteroso di mettersi alla prova!!

Carega Punk invece è una via particolare, vecchio stampo diciamo, che affronta una parete vergine mai salita e dove il gusto della salita è l’avventura! Siamo nel Gruppo del Carega, nella val d’Illasi nei pressi del paese di Giazza, e la Roate Bant (così si chiama la parete) si erge imponente con le sue rocce rosse/giallastre sopra un piccolo fiume.

Da anni guardavo questa parete e una cosa sola mi teneva a freno fino ad adesso: la fama di roccia marcia che ha il Carega. Comunque sia siamo partiti; la riuscita, o meglio la ritirata, era presa in considerazione tiro dopo tiro. Sono con Piero Brenzoni e Giacomo Tonoli.

Essendo i primi a metterci le mani abbiamo chiodato la via a chiodi normali e protezioni mobili, solo in qualche punto è stato aggiunto qualche spit (in un secondo momento) per la dubbia qualità delle protezioni. Abbiamo fatto una grande opera di pulizia e adesso la via è ok. C’è comunque da tenere su le antenne e tenere presente che non è una via sportiva. A mio avviso è una bella salita avventurosa che segue la logica della parete nel suo centro con difficoltà che vanno del VI al VIII. Fino ad adesso conta solo una ripetizione ma sarebbe bello diventasse una “classica” frequentata nel gruppo del Carega.

Colgo l’occasione per comunicare che a Verona il 9 ottobre alle 20.30 presso il cinema Stimate Giacomo Tonoli presenterà il nostro piccolo docu-film su Carega Punk.
Il film dura 20 minuti e abbiamo cercato di rappresentare il duro lavoro che c’è dietro all’apertura di una nuova via e il motivo che spinge noi alpinisti a cercare in continuazione un qualcosa che non arriverà mai.

di Andrea Simonini

Andrea ringrazia: SalewaSCARPA, Wild Country, ProAction


SCHEDA: Vuoto Cosmico, Scoglio dei Ciclopi, Monte Cimo, Val d’Adige


SCHEDA: Carega Punk, Roate Bant, Val d’Illasi, Carega

Condividi questo articolo


NEWS / News correlate:
Lo Specchio, una falesia per arrampicare sopra la Val d’Adige
15.01.2019
Lo Specchio, una falesia per arrampicare sopra la Val d’Adige
Andrea Simonini presenta la falesia Lo Specchio in Val d’Adige, vicino a Verona. 13 vie d’arrampicata dal 6b+ al 8a+.
Alpinisti dal Futuro, nuova via d’arrampicata sull' Altar Knotto, Altopiano di Asiago
07.09.2018
Alpinisti dal Futuro, nuova via d’arrampicata sull' Altar Knotto, Altopiano di Asiago
Il report di Andrea Simonini e Leonardo Meggiolaro di Alpinisti dal Futuro, la nuova via d’arrampicata aperta sull' Altar Knotto vicino a Rotzo nell' Altopiano di Asiago (Alpi vicentine).
L'amore per la richiodatura e la falesia di Ceraino
23.05.2018
L'amore per la richiodatura e la falesia di Ceraino
Pensando al passato e usando come spunto la falesia di Ceraino nel Veronese e il suo settore Strapiombi, Andrea Simonini parla dell’importanza della manutenzione e richiodatura di vecchie vie di arrampicata sportiva.
Limited Edition, nuova via in Val d'Adige di Sergio Coltri e Andrea Simonini
06.05.2018
Limited Edition, nuova via in Val d'Adige di Sergio Coltri e Andrea Simonini
Il racconto di Sergio Coltri e Andrea Simonini dell'apertura di Limited Edition, una nuova via d'arrampicata in Val d'Adige
Atommyco in Val d'Ambiez: nuova via di Andrea Simonini nelle Dolomiti di Brenta
20.10.2017
Atommyco in Val d'Ambiez: nuova via di Andrea Simonini nelle Dolomiti di Brenta
Intervista a Andrea Simonini dopo l’apertura di Atommyco (8a+ max, 7a obbligatorio, 245 m), una nuova via d’arrampicata sulla Cima d’Agola (2960 m) in Val d’Ambiez, Dolomiti di Brenta.
Bastava un Piumino, nuova via d’arrampicata nelle Dolomiti di Brenta
01.08.2016
Bastava un Piumino, nuova via d’arrampicata nelle Dolomiti di Brenta
Nelle Dolomiti di Brenta Andrea Simonini e Gianluca Beliamoli hanno aperto Bastava un Piumino (180m, 6c), una nuova via d’arrampicata sulla torre da loro battezzata Pilastro Canino, di fianco alla Cima d’Agola in Val d'Ambiez. Il report di Simonini.
Val d'Ambiez: nuova via dedicata ad Andrea Zambaldi nelle Dolomiti di Brenta
24.11.2015
Val d'Ambiez: nuova via dedicata ad Andrea Zambaldi nelle Dolomiti di Brenta
Il breve documentario Zamba di Pietro Bagnara / OpenCircle che documenta la prima salita di Simonini - Bellamoli (370m, 7a max, 6b/c obblig), la nuova via d’arrampicata aperta da Gianluca Beliamoli ed Andrea Simonini in Val d'Ambiez, Dolomiti di Brenta e dedicata ad Andrea Zambaldi.
Chiusa di Ceraino, nuova via di Andrea Simonini
10.06.2015
Chiusa di Ceraino, nuova via di Andrea Simonini
Il racconto di Andrea Simonini che sulla parete Eldorado alla Chiusa di Ceraino, Verona, ha aperto la nuova via d’arrampicata Le Petit Homme et la Grande Femme (120m, 6c+ max, 6b obbligatorio).
Fuori come Merli, nuova via di più tiri alla Chiusa di Ceraino
12.05.2015
Fuori come Merli, nuova via di più tiri alla Chiusa di Ceraino
Alla Chiusa di Ceraino, Verona, Andrea Simonini e Tommaso Marchesini hanno aperto e liberato Fuori come Merli, una nuova via d’arrampicata di 120m con difficoltà fino al 7c
Val d'Adige, tre nuove vie per Andrea Simonini
11.04.2014
Val d'Adige, tre nuove vie per Andrea Simonini
Il report di Andrea Simonini dell'apertura di tre vie di più tiri in Val d'Adige: Muchas Gracias (130m, 8a) e Safari (200m, 7c+) alla Chiusa di Ceraino e La Divina Commedia (185m, 8a/+ max) alla Parete Rossa di Castel Presina.
Castel Presina, due salite per Andrea Simonini
05.06.2013
Castel Presina, due salite per Andrea Simonini
A Castel Presina in Val d'Adige Andrea Simonini ha effettuato la prima libera della via Brivido Rosso, aperta da Alberico Mangano e Gigi Pinamonte nel 1999, e la prima ripetizione in libera (dopo quella degli apritori) di Destini Incrociati di Nicola Tondini e Nicola Sartori del 2011.

CERCA nelle news

AREA

TIPOLOGIA

Ricerca nei testi

Autore

EXPO / Prodotti
EXPO / News dalle Aziende
Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è continuamente aggiornato: news, itinerari di trekking, arrampicata, alpinismo, freeride, sci alpinismo, snowboard e arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene, inoltre, informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, fotografie, interviste ai protagonisti e report di competizioni.
NEWSLETTER

Iscriviti per ricevere la newsletter settimanale con tutte le novità di planetmountain.com

MERCATINO
Ultimi commenti Rock
  • Sperone ovest Via Maffei - Violi
    Confermo quanto detto da Salvaterra: splendida arrampicata d ...
    2019-07-15 / Michele Lucchini
  • Bastava un Piumino
    Dopo aver sentito che Andrea Simonini e Gianluca Bellamoli h ...
    2016-08-03 / Giuliana Steccanella
  • Bastava un Piumino
    Seconda ripetizione con Tommy Marchesini e Tommy Dezuani 30/ ...
    2016-08-01 / Michele Lucchini
  • Vento di passioni
    Leggo solo oggi la replica l mio commento sulla via Vento di ...
    2016-03-07 / oscar meloni