Home page Planetmountain.com
Ezio Marlier su Maitresse des Chamois a Bionaz, Valle d'Aostra, 1989
Fotografia di Aldo Cambiolo

Free Way e l’evoluzione dell’arrampicata su ghiaccio vista da Ezio Marlier

di

Il trailer di Free Way, il film della guida alpina Ezio Marlier che esplora la storia della moderna arrampicata su ghiaccio attraverso le sue esperienze vissute da capocordata.

Negli anni '80 l’arrampicata su ghiaccio era ancora molto "grezza" rispetto ad oggi. Le tecniche erano ancora da affinare, le varie sottodiscipline come il dry tooling oppure le competizioni dovevano essere esplorate e delineate e, soprattutto, l’evoluzione dell’attrezzatura ed i materiali doveva ancora compiere quei passi da gigante che l’ha portata fino ai nostri giorni.

Ezio Marlier ha iniziato a fare ghiaccio in quegli anni, portando spesso con sé la videocamera per riprendere l’azione, e sono proprio questi filmati che fanno parte del suo film Free Way nel quale racconta la storia dell’arrampicata su ghiaccio attraverso la sua esperienza personale.

Fa specie vedere all’inizio di questo breve trailer il chiodo da ghiaccio battuto - le vite da ghiaccio filettiate come le conosciamo oggi dovevano ancora essere migliorate significativamente - e l’arrampicata senza dragone non era nemmeno considerato, ma come spiega la guida alpina valdostana "venivamo dal periodo dell’ "alpinismo eroico", di Reinhold Messner e Renato Casarotto e gli 8000. Quindi avevamo la voglia di mettere tutto sul piatto, di sfidare ma anche di rischiare. E anche se non avevamo l’attrezzatura performante di adesso, avevamo un livello pazzesco..."

Condividi questo articolo


NEWS / News correlate:
Grand Flambeau Cuori di Ghiaccio e le ultime due vie di misto di Ezio Marlier
26.03.2020
Grand Flambeau Cuori di Ghiaccio e le ultime due vie di misto di Ezio Marlier
Ezio Marlier presenta Carol & Philip (190m, M6) e Lucichina (175m, M5) le ultime due vie di misto aperte a dicembre 2019, insieme a Luigi Santini, nel settore Cuori di Ghiaccio del Grand Flambeau (Monte Bianco).
Nuove vie di ghiaccio in Valsavarenche presentate da Ezio Marlier
10.03.2020
Nuove vie di ghiaccio in Valsavarenche presentate da Ezio Marlier
Tre nuove vie di ghiaccio e misto in Valsavarenche, Valle d’Aosta, presentate dalla guida alpina Ezio Marlier ed aperte nelle ultime settimane insieme a Rolando Varesco, David Bacci, Luigi Santini, Alberto Corbella e Oliviero Gobbi
Grand Flambeau, Ezio Marlier scova altre due vie di misto nel massiccio del Monte Bianco
14.06.2019
Grand Flambeau, Ezio Marlier scova altre due vie di misto nel massiccio del Monte Bianco
Alpinismo sul Monte Bianco a due passi dal Rifugio Torino: la guida alpina valdostana Ezio Marlier presenta sul Grand Flambeau le due nuove via di misto Koala Pirla e La Vie in Rosa.
La Vierge du Flambeau nel massiccio del Monte Bianco e la via Miss No di Ezio Marlier
29.03.2019
La Vierge du Flambeau nel massiccio del Monte Bianco e la via Miss No di Ezio Marlier
Ezio Marlier presenta la via di misto moderno Miss No, che ha aperto insieme a Elisabetta Ceaglio sulla parete nordest della Vierge du Flambeau (3244m), Monte Bianco.
Ezio Marlier apre due nuove vie di ghiaccio e misto a Ollomont in Valle D'Aosta
08.02.2019
Ezio Marlier apre due nuove vie di ghiaccio e misto a Ollomont in Valle D'Aosta
A Ollomont in Valpelline, la splendida valle delle cascate più nascoste e misteriose della valle d’Aosta, Ezio Marlier ha aperto due vie di ghiaccio e misto: Albice con Alberto Pierotti e Rikiteppa con Paolo Celesia. Il report di Ezio Marlier
Misto solitario per Ezio Marlier
10.05.2007
Misto solitario per Ezio Marlier
Due vie nuove salite in solitaria da Ezio Marlier, Spirito Libero (600m IV/4/M4) sul Monte Emilius e Aragon (500m IV/4+/M6/A1) sulla Granta Parey, più la ripetizione sempre solitaria di alcune grandi classiche sul Mont Blanc du Tacul e sulle Grandes Jorasses, danno lo spunto per una riflessione sull’alpinismo “senza compagni”.
28.10.2006
Bocconi amari all'Emilius per Libera e Marlier
Il 26/10, Rossano Libera ed Ezio Marlier hanno salito, in 12 ore, Bocconi amari, una nuova via sulla parete nord del Triangolo nero del Monte Emilius, la montagna simbolo di Aosta.
20.04.2004
Matador per Marlier e Farina al Mont Blanc du Tacul
Il 14/04 Ezio Marlier e Massimo Farina hanno aperto Matador, nuovo itinerario di ghiaccio e misto sul versante est del Mont Blanc du Tacul.
06.02.2004
Saint-Ours II 6, M6 per Marlier, Chenal e M. Farina
Ezio Marlier, Francesca Chenal e Marco Farina hanno aperto in gennaio Saint-Ours II 6, M6, nuova via di ghiaccio a Fenille, Valsavarenche (AO).

CERCA nelle news

AREA

TIPOLOGIA

Ricerca nei testi

Autore

EXPO / Prodotti
EXPO / News dalle Aziende
Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è continuamente aggiornato: news, itinerari di trekking, arrampicata, alpinismo, freeride, sci alpinismo, snowboard e arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene, inoltre, informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, fotografie, interviste ai protagonisti e report di competizioni.
NEWSLETTER

Iscriviti per ricevere la newsletter settimanale con tutte le novità di planetmountain.com

MERCATINO
Ultimi commenti Rock