Home page Planetmountain.com
Alex Huber sul quarto tiro di Koasabluad nel Wilder Kaiser, Austria, aperta con Guido Unterwurzacher
Fotografia di Max Berger
Guido Unterwurzacher sul quarto tiro di Koasabluad nel Wilder Kaiser, Austria, aperta con Alex Huber
Fotografia di Max Berger
Alex Huber e Guido Unterwurzacher durante l'apertura di Koasabluad nel Wilder Kaiser, Austria
Fotografia di Max Berger
Il tracciato di Koasabluad alla Maukspitze nel Wilder Kaiser, Austria, aperta e liberata da Alex Huber e Guido Unterwurzacher
Fotografia di Max Berger

Alex Huber e Guido Unterwurzacher aprono Koasabluad nel Wilder Kaiser

Gli alpinisti Alexander Huber e Guido Unterwurzacher hanno aperto Koasabluad, una difficile via di più tiri alla Maukspitze nel Wilder Kaiser in Austria che si aggiunge alla loro Südwind aperta sulla stessa montagna nel 2014/2015. Il report di Unterwurzacher.

Nel 2013 Alex Huber ed io eravamo sotto una brillante linea alla Maukspitze nel Wilder Kaiser. All'epoca il mio fanatico zio Tom mi aveva già parlato di questa linea e mi diceva: "Il pilastro sembra davvero incredibile!" Ecco perché io e Alex Huber eravamo lì per aprire un’altra nuova via insieme. Volevamo fare esattamente come nelle nostre altre aperture, volevamo concentrarci sulle protezioni naturali, per quanto possibile e giustificabile per noi, e piantare degli spit soltanto nelle sezioni più difficili.

Osservare la linea dall’alto non è mai stato in discussione, ci avrebbe rovinato l'intera avventura. Così, dopo 5 giorni estremamente intensi segnati da cliff selvaggi, le gambe che ci tremavano, lunghe cadute, avambracci vuoti, teste stanche ma anche dei grandi sorrisi, abbiamo finalmente raggiunto l'uscita della nostra nuova linea. Che avventura. Felicissimi abbiamo brindato con una birra fresca nell'Ackerlhütte, mentre i nostri occhi vagavano nuovamente verso quella parete.

Le salite successive per pulire la roccia e provare i singoli passaggi della via ci hanno fatto riflettere. Ci era chiaro sin da subito che l'intera faccenda non avrebbe avuto nulla a che fare con una mentalità "fast food", e a dire il vero in quel momento il progetto a me personalmente sembrava un po' troppo. Mi ero anche fatto male alla mano in sosta trattenendo in sosta una lunghissima caduta di Alex, e per un po' non ho più potuto fare nulla. Poi è arrivato l'inverno e il progetto è stato sospeso.

La ruota della vita ha girato per ben 5 anni fino a quando questo settembre abbiamo trovato il tempo per continuare il nostro progetto. Eravamo tesi, come sarebbe stato il ritorno dopo 5 lunghi anni? Il primo contatto fu "amore a seconda vista". Siamo rimasti sorpresi dalla nostra determinazione in apertura e di quanto coraggio occorra in molte sezioni, di quanto fossero belli i tiri, e quanto fosse ripido e stancante il tiro chiave. Non vedevamo l’ora di ritornarci un’altra volta.

Quest’anno quindi, dopo circa 6 giorni di lavoro sulla via, il 15 ottobre siamo riusciti entrambi nella rotpunkt di questa nuova "Kaiserperle", questa perla imperiale. È stata davvero un'esperienza intensa e ricca con il mio bravissimo, sempre giovane amico Alex, poter fare una delle mie prime salite più impegnative sul Wilder Kaiser. Salire la via in libera entrambi lo stesso giorno è stata la ciliegina sulla torta. In alcuni punti la via potrebbe far congelare il sangue nelle vene, a meno che non abbiate "Koasabluad", sangue da imperatore.

Link: huberbuam.de, IG Alexander Huber, alpinschulerocknroll.at, IG Guido Unterwurzacher, La SportivaPetzl

Condividi questo articolo


NEWS / News correlate:
Alexander Huber
30.10.2008
Alexander Huber
Intervista al climber tedesco Alexander Huber, uno dei protagonisti dell'arrampicata e dell'alpinismo mondiale.
Alexander Huber apre in solitaria Mauerläufer 8b+ a Waidringer Steinplatte in Austria
09.01.2019
Alexander Huber apre in solitaria Mauerläufer 8b+ a Waidringer Steinplatte in Austria
Arrampicando dal basso ed in solitaria, l'alpinista tedesco Alexander Huber ha aperto Mauerläufer (200m, 8b+) a Waidringer Steinplatte in Austria.
Choktoi Ri e la salita di Fabian Buhl e Alexander Huber in Pakistan
22.12.2018
Choktoi Ri e la salita di Fabian Buhl e Alexander Huber in Pakistan
Il video della salita della cresta del Choktoi Ri 6166m nel Karakorum in Pakistan, salita nell’estate 2018 da Fabian Buhl e Alexander Huber lungo un’inviolata cresta. La nuova via di 2200m si chiama The Big Easy.
El Capitan Freerider: il capolavoro di Alexander Huber nello Yosemite celebra il 20°anniversario
05.10.2018
El Capitan Freerider: il capolavoro di Alexander Huber nello Yosemite celebra il 20°anniversario
Intervista al climber tedesco Alexander Huber vent’anni dopo la sua prima salita in libera di Freerider, la famosa via d’arrampicata big wall su El Capitan in Yosemite salita con il fratello Thomas nel 1998.
Alexander Huber e Guido Unterwurzacher salgono Direkte Große Trichter in invernale sul Hoher Göll
08.02.2018
Alexander Huber e Guido Unterwurzacher salgono Direkte Große Trichter in invernale sul Hoher Göll
Il 31/01/2018 Alexander Huber e Guido Unterwurzacher hanno salito Direkte Große Trichter, via di ghiaccio e arrampicata di misto sulla parete ovest di Hoher Göll, Alpi di Berchtesgaden.
Cervino, nuova via sulla parete nord per Alexander Huber, Dani Arnold, Thomas Senf
13.04.2017
Cervino, nuova via sulla parete nord per Alexander Huber, Dani Arnold, Thomas Senf
Alpinismo sul Cervino: dal 15 al 16 marzo il tedesco Alexander Huber insieme agli svizzeri Dani Arnold e Thomas Senf hanno aperto una nuova via sulla mitica parete nord di uno dei simboli delle Alpi. La nuova via si chiama Schweizernase e parte in comune con la Gogna-Cerruti per poi affrontare come direttissima gli enormi strapiombi della parte alta della parete.
Alexander Huber e Fabian Buhl liberano Sueños de Invierno al Naranjo de Bulnes
20.10.2016
Alexander Huber e Fabian Buhl liberano Sueños de Invierno al Naranjo de Bulnes
I climbers tedeschi Alexander Huber e Fabian Buhl hanno liberato 'Sueños de Invierno' (540m, 8a), la via aperta nel 1983 dagli spagnoli José Luis García Gallego e Miguel Ángel Díez Vives sul Naranjo de Bulnes / Picu Urriellu (2518m) in Spagna.
Alexander Huber cavalca Onda Azzurra sul Monte Donneneittu in Sardegna
07.10.2016
Alexander Huber cavalca Onda Azzurra sul Monte Donneneittu in Sardegna
Nel gennaio 2016 Alexander Huber ha aperto in solitaria Onda Azzurra, sul Monte Donneneittu a Codula di Luna in Sardegna. Alta 240m e con difficoltà fino all' 8a+, questa via d’arrampicata sportiva è stata successivamente liberata dallo stesso Huber insieme a Michael Althammer nell’aprile 2016.
Südwind al Wilder Kaiser, nuova via di Alexander Huber e Guido Unterwurzacher
27.10.2015
Südwind al Wilder Kaiser, nuova via di Alexander Huber e Guido Unterwurzacher
Il 30 settembre 2015 sulla cima Maukspitze, nel massiccio del Wilder Kaiser in Austria, Alexander Huber e Guido Unterwurzacher hanno liberato Südwind, una nuova via d’arrampicata di 250 metri e difficoltà di X° grado.
Alexander Huber e Il Capitano a Capo Monte Santo in Sardegna
16.10.2015
Alexander Huber e Il Capitano a Capo Monte Santo in Sardegna
Il climber tedesco Alexander Huber ha aperto due nuove vie d’arrampicata sulla scogliera di Capo Monte Santo in Sardegna, Il Capitano e Solemar. La particolarità: partenza dal gommone, difficoltà fino all' 8b+, con protezioni trad.
Wetterbock, difficile nuova via di più tiri per Alexander Huber
13.10.2014
Wetterbock, difficile nuova via di più tiri per Alexander Huber
Il report dell'alpinista tedesco Alexander Huber che, il 18 settembre 2014, ha effettuato insieme a Michi Althammer la prima libera della nuova via d'arrampicata Wetterbock (8c, 10 tiri) sulla Wetterbockwand, parete est della cima Göll, Alpi di Berchtesgaden, Austria.
Alexander Huber, Sonnwand Nirwana sulla Loferer Alm
04.04.2013
Alexander Huber, Sonnwand Nirwana sulla Loferer Alm
Nel settembre 2012 Alexander Huber ha liberato Nirwana 8c+ sulla Sonnwand, Loferer Alm, Austria.
Eternal Flame, Nameless Tower, la storia e l'intervista ad Alexander Huber
21.10.2009
Eternal Flame, Nameless Tower, la storia e l'intervista ad Alexander Huber
La storia di Eternal Flame e un'intervista con Alexander Huber dopo la prima libera della via che sale la Nameless Tower, nel gruppo del Trango, Karakorum
I fratelli Huber e il nuovo record di velocità su The Nose
18.10.2007
I fratelli Huber e il nuovo record di velocità su The Nose
Il 9/10 i fratelli Thomas e Alexander Huber hanno stabilito un nuovo record di velocità sul Nose (Capitan, Yosemite Valley), salendo la via in 2h 45'45" e superando di oltre 3 minuti il precedente record.
Alexander Huber libera Pan Aroma 8c sulla Cima Ovest di Lavaredo
08.08.2007
Alexander Huber libera Pan Aroma 8c sulla Cima Ovest di Lavaredo
Il 26/07/2007 Alexander Huber ha liberato "Pan Aroma" 8c sul gran tetto della Nord della Cima Ovest di Lavaredo.
Huber libera Voie Petit sul Grand Capucin
05.08.2005
Huber libera Voie Petit sul Grand Capucin
Il 17 luglio Alexander Huber è riuscito nella prima salita in libera della 'Voie Petit' 8b sul Grand Capucin, Monte Bianco
Zodiac Speed targata Alexander e Thomas Huber
06.07.2004
Zodiac Speed targata Alexander e Thomas Huber
Il 17 giugno Thomas e Alexander Huber hanno salito lo Zodiac, El Capitan, Yosemite in meno di due ore.
05.09.2003
Alexander e Thomas Huber liberano due vie sul Feuerhorn
Thomas e Alexander Huber hanno liberato due vecchi progetti, Monstermagnet 7c e Firewall 8b, sul Feuerhorn, Berchtesgaden, Germania.
El Capitan, El Corazon per Alexander Huber
12.11.2001
El Capitan, El Corazon per Alexander Huber
Nuova linea in libera a Yosemite per il climber tedesco Alexander Huber
Bellavista, Cima ovest di Lavaredo per Alexander Huber
23.07.2001
Bellavista, Cima ovest di Lavaredo per Alexander Huber
Fino all'8c con protezioni normali sulla Cima Ovest di Lavaredo, Alexander Huber libera ‘Bella vista’ via che aveva aperto, in solitaria nell’inverno 1999.

CERCA nelle news

AREA

TIPOLOGIA

Ricerca nei testi

Autore

EXPO / Prodotti
EXPO / News dalle Aziende
Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è continuamente aggiornato: news, itinerari di trekking, arrampicata, alpinismo, freeride, sci alpinismo, snowboard e arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene, inoltre, informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, fotografie, interviste ai protagonisti e report di competizioni.
NEWSLETTER

Iscriviti per ricevere la newsletter settimanale con tutte le novità di planetmountain.com

MERCATINO
Ultimi commenti Rock
  • Sperone ovest Via Maffei - Violi
    Confermo quanto detto da Salvaterra: splendida arrampicata d ...
    2019-07-15 / Michele Lucchini
  • Bastava un Piumino
    Dopo aver sentito che Andrea Simonini e Gianluca Bellamoli h ...
    2016-08-03 / Giuliana Steccanella
  • Bastava un Piumino
    Seconda ripetizione con Tommy Marchesini e Tommy Dezuani 30/ ...
    2016-08-01 / Michele Lucchini
  • Vento di passioni
    Leggo solo oggi la replica l mio commento sulla via Vento di ...
    2016-03-07 / oscar meloni