Home page Planetmountain.com

arrowMountainInfoarrowNews dalle Guide AlpinearrowALPINISMO: STAGE MONTE BIANCO

ALPINISMO: STAGE MONTE BIANCO
Photo by Mirko Sotgiu / opencircle.it

ALPINISMO: STAGE MONTE BIANCO

25.06.2018 di Mountain Kingdom

Dal 16 Luglio - 6 giorni con acclimatamento

 La salita al Monte Bianco 4807m è una grande classica dell’alpinismo che richiede un ottimo allenamento e buona confidenza con le tecniche di progressione su neve, ghiaccio e misto. Con questo programma ti offriamo la possibilità di realizzare il sogno di tutti gli alpinisti grazie a tre giorni di acclimatamento e perfezionamento delle tecniche alpinistiche nella splendida e tranquilla Valpelline, dove saliremo alcune cime: un vero e proprio stage di alpinismo! Con la giusta preparazione siamo quindi in grado di lanciare la nostra sfida: la salita al Monte Bianco, il gigante delle Alpi, 4807m.


Giorno 1  

Ritrovo in Valpelline - rifugio Nacamuli
 
Ritrovo entro le ore 12.00 al parcheggio della diga di Place Moulin 1968m e salita al rifugio Nacamuli 2828m. La salita si sviluppa in un angolo poco conosciuto della Valpelline, nella bella Comba d’Oren, fra pascoli e pietraie; 3h30’ circa di salita.

Giorno 2  

Becca d'Oren 3472m
 
Salita alla Becca d’Oren, 3472m, che si eleva circa 700 metri sopra il rifugio Nacamuli. È una bella vetta nevosa, che si raggiunge passando dal Col Collon e dal Col de L’Evèque; 4h di salita circa. Rientro al rifugio e pernottamento.

 

Utilizza ⌘ + scorrimento per eseguire lo zoom della mappa

 
Giorno 3 - Punta Kurz 3498m - Courmayeur  

Dal rifugio, lungo lo stesso itinerario del giorno precedente, saliamo fino al Col Collon dal quale raggiungiamo la vetta della Punta Kurz, 3498m. Rientro al rifugio, discesa alla diga e trasferimento a Courmayeur. Pernottamento in albergo.

Giorno 4 - Rifugio Tête Rousse 3167m  

Da Courmayeur ci trasferiamo a Les Houches a 5km da Chamonix. Da qui saliamo al rifugio del Tête Rousse, 3167m, 3h di cammino, per la prima parte si utilizzano gli impianti di risalita.

Giorno 5 - Vetta Monte Bianco  

È il grande giorno! Sveglia all’una di notte, colazione e partenza; in 2h30’ circa di salita con la pila frontale e sotto il cielo stellato si raggiunge il rifugio Gouter 3817m; poi si percorrono ampi pendii glaciali e l’aerea cresta des Bosses per raggiungere la vetta; 5h dal rifugio del Gouter. Discesa fino al rifugio Tête Rousse e pernottamento.

Giorno 6 - Discesa fino al Nid d'Aigle e rientro a casa  

Facile e breve discesa su sentiero fino al Nid d’Aigle, dove con gli impianti rientreremo a Les Houches e quindi a casa.

Condividi questo articolo

RICERCA Guide Alpine e Gruppi

REGIONE

PROVINCIA

Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è continuamente aggiornato: news, itinerari di trekking, arrampicata, alpinismo, freeride, sci alpinismo, snowboard e arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene, inoltre, informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, fotografie, interviste ai protagonisti e report di competizioni.
NEWSLETTER

Iscriviti per ricevere la newsletter settimanale con tutte le novità di planetmountain.com

MERCATINO
Ultimi commenti Ice
  • Distensione
    Via sportiva molto bella, dalla linea logica, in ambiente su ...
    2017-09-14 / Michele Lucchini
  • L'uomo Volante
    Il 10 giugno 2017, insieme all'amico Michele, decidiamo di r ...
    2017-07-12 / Enrico Maioni
  • Gallo George
    Il 16 luglio 2016, invogliati dalla relazione, ci siamo avve ...
    2017-07-12 / Enrico Maioni
  • All-in
    Francesco Salvaterra e Filippo Mosca 27 gennaio 2017, probab ...
    2017-02-02 / Francesco Salvaterra