Home page Planetmountain.com
Cerro Torre - 60 anni di arrampicate e controversie sul Grido di Pietra. Di Kelly Cordes (Edizioni Versante Sud, 2018)
Fotografia di Edizioni Versante Sud

Cerro Torre - 60 anni di arrampicate e controversie sul Grido di Pietra. Di Kelly Cordes

di

La recensione di Renato Frigerio del libro 'Cerro Torre - 60 anni di arrampicate e controversie sul Grido di Pietra’ di Kelly Cordes (Edizioni Versante Sud, 2018).

"Questo libro è lo sguardo più ravvicinato che sia mai stato dato alla lunga storia alpinistica del Cerro Torre. L’approccio di Kelly Cordes, accuratamente documentato e privo di pregiudizi, è coinvolgente". Da queste righe con cui Rolando Garibotti apre la sua introduzione a “Cerro Torre – 60 anni di arrampicate e controversie sul Grido di Pietra”, si può prendere obiettivamente atto del valore storico e alpinistico di un volume che si aggiunge, per nulla superfluamente, alla già ampia bibliografia e storiografia che ha avuto origine dalla più mitica montagna patagonica. Vale la pena citare anche che la frase conclusiva della prefazione di colui che viene ritenuto il miglior alpinista ed esperto del massiccio di El Chaltèn: “Questo è un libro che va letto, sia che siate interessati nei dettagli della storia alpinistica del Cerro Torre che negli sfolgoranti, evidenti angoli ciechi che tutti noi abbiamo”.

Che poi il volume venga garantito soprattutto da un autore competente e autorevole, basterà sapere che Kelly Cordes, alpinista americano che nel 2007 ha realizzato, assieme a Colin Haley, una prima salita “by fair means” fino alla vetta del Cerro Torre, è stato considerato da Tommy Caldwell “una persona che incarna lo spirito dell’alpinismo più di qualsiasi altro di sua conoscenza e che viene da lui ammirato come uno dei suoi narratori preferiti, per come si dedica completamente alla scrittura e alla montagna”.

Si potrà, si dovrà anzi, continuare a parlare e a scrivere attorno al Cerro Torre, perché questa montagna, insieme alla storia emozionante e controversa degli audaci che si sono dedicati alla sua conquista, merita di tener sempre desta l’attenzione di chi ama l’alpinismo sotto tutti gli aspetti. Bisognerà comunque aver sempre presente che nel fare ciò, d’ora in poi, non si potrà mai più prescindere dall’impostazione e dalle conclusioni del volume di Kelly Cordes.

Renato Frigerio

Cerro Torre - 60 anni di arrampicate e controversie sul Grido di Pietra.
Autore: di Kelly Cordes
Le caratteristiche:
408 pagine -copertina a 2 ante - foto b/n e colori - formato cm. 23x15,5
Collana “I Rampicanti” – prezzo 21,00 Euro - Edizioni Versante Sud

Condividi questo articolo


NEWS / News correlate:
David Lama libera la Via del Compressore... mentre è polemica per la schiodatura di Kruk e Kennedy
23.01.2012
David Lama libera la Via del Compressore... mentre è polemica per la schiodatura di Kruk e Kennedy
Ieri, 22 gennaio 2012, David Lama ha realizzato la prima libera della Via del Compressore sul Cerro Torre, Patagonia. La notizia arriva dal team di David Lama. Non si hanno ulteriore dettagli ma è un aggiornamento che sicuramente irromperà nelle polemiche seguite alla schiodatura di Jason Kruk e Hayden Kennedy.
Cerro Torre, Kennedy e Kruk e la Via del Compressore by fair means
20.01.2012
Cerro Torre, Kennedy e Kruk e la Via del Compressore by fair means
Il 17/01/2012 Hayden Kennedy e Jason Kruk hanno salito la parete Sud-Est (quella della Via del Compressore) del Cerro Torre (Patagonia) per una linea “ by fair means” con difficoltà 5.11 A2. In discesa i due hanno effetuato la schiodatura di una parte rilevante della Via del Compressore aperta da Maestri nel 1970.
David Lama racconta la prima libera della Via del compressore sul Cerro Torre
24.01.2012
David Lama racconta la prima libera della Via del compressore sul Cerro Torre
Il report di David Lama sulla sua prima libera della Via del Compressore, parete sud est, del Cerro Torre (Patagonia) realizzata dal climber austriaco tra il 20 e il 21 gennaio scorsi.
Cerro Torre una montagna impossibile, la petizone a favore della rimozione dei chiodi a pressione
20.02.2012
Cerro Torre una montagna impossibile, la petizone a favore della rimozione dei chiodi a pressione
Pubblichiamo di seguito la petizione, promossa da Rolando Garibotti, relativa alla recente rimozione dei chiodi a pressione della Via del Compressore sul Cerro Torre da parte degli statunitensi Hayden Kennedy e Jason Kruk.
Cerro Torre, l'assemblea a El Chalten
27.02.2012
Cerro Torre, l'assemblea a El Chalten
Il documento ufficiale, redatto dal Centro Andino Chaltén, dell'assemblea tenutasi a El Chalten a fine gennaio dopo la schiodatura della Via del Compressore di Cesare Maestri. Insieme pibblichiamo anche una serie di links riassuntivi su questo argomento.
Jim Bridwell, il punto di vista sul Cerro Torre
13.03.2012
Jim Bridwell, il punto di vista sul Cerro Torre
Le riflessioni dello statunitense Jim Bridwell sulla schiodatura della Via del Compressore sul Cerro Torre.
Cerro Torre: la schiodatura e la storia visti da Mario Conti
02.02.2012
Cerro Torre: la schiodatura e la storia visti da Mario Conti
Mario Conti interviene con una sua riflessione sulla recente schiodatura della Via del Compressore sulla sud est del Cerro Torre.
Cerro Torre e resilienza. Di Tommaso Sebastiano Lamantia
22.06.2018
Cerro Torre e resilienza. Di Tommaso Sebastiano Lamantia
Tommaso Sebastiano Lamantia racconta la salita del Cerro Torre in Patagonia attraverso la celebre Via dei Ragni, effettuata lo scorso gennaio insieme a Manuele Panzeri e Giovanni Giarletta, e ricorda l'amico Giovanni che a metà febbraio ha perso la vita in una valanga  in Grignetta insieme a Ezio Artusi.
Cerro Torre, Cumbre in Patagonia per Giarletta, Panzeri e Lamantia
02.02.2018
Cerro Torre, Cumbre in Patagonia per Giarletta, Panzeri e Lamantia
Il report di Manuele Panzeri che il 25 gennaio 2018 insieme a Giovanni Giarletta e Tommaso Sebastiano Lamantia hanno salito il Cerro Torre in Patagonia attraverso la celebre Via dei Ragni.
Cerro Torre - David Lama e Peter Ortner in È la Natura a Dettare le Regole
19.03.2017
Cerro Torre - David Lama e Peter Ortner in È la Natura a Dettare le Regole
Il film È la Natura a Dettare le Regole che con gli alpinisti austriaci David Lama e Peter Ortner documenta la prima libera della via del Compressore sul Cerro Torre in Patagonia nel gennaio 2012
Cerro Torre Via dei Ragni: il video della prima salita del 2017
11.03.2017
Cerro Torre Via dei Ragni: il video della prima salita del 2017
Il video che documenta la prima salita nella stagione 2016/2017 della storica Via dei Ragni sul Cerro Torre in Patagonia, effettuata dagli alpinisti neozelandesi Daniel Joll e Kim Ladiges.

CERCA nelle news

AREA

TIPOLOGIA

Ricerca nei testi

Autore

EXPO / Prodotti
EXPO / News dalle Aziende
Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è continuamente aggiornato: news, itinerari di trekking, arrampicata, alpinismo, freeride, sci alpinismo, snowboard e arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene, inoltre, informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, fotografie, interviste ai protagonisti e report di competizioni.
NEWSLETTER

Iscriviti per ricevere la newsletter settimanale con tutte le novità di planetmountain.com

MERCATINO
Ultimi commenti Ice
  • Distensione
    Via sportiva molto bella, dalla linea logica, in ambiente su ...
    2017-09-14 / Michele Lucchini
  • L'uomo Volante
    Il 10 giugno 2017, insieme all'amico Michele, decidiamo di r ...
    2017-07-12 / Enrico Maioni
  • Gallo George
    Il 16 luglio 2016, invogliati dalla relazione, ci siamo avve ...
    2017-07-12 / Enrico Maioni
  • All-in
    Francesco Salvaterra e Filippo Mosca 27 gennaio 2017, probab ...
    2017-02-02 / Francesco Salvaterra