Home page Planetmountain.com
Il fotografo e alpinista statunitense Jimmy Chin
Fotografia di Evan Swinehart
Gli alpinisti staunitense Conrad Anker, Jimmy Chin e Renan Ozturk
Fotografia di archive Jimmy Chin
Renan Ozturk, Sharks Fin, Mount Meru, Garwal Himalaya
Fotografia di Jimmy Chin
INFORMAZIONI / informazioni e collegamenti:

Jimmy Chin: l'avventura in uno scatto

di

Intervista all’alpinista, fotografo e regista statunitense Jimmy Chin. Di Alessandra Raggio

Jimmy Chin è alpinista, fotografo e regista. Ha preso parte a tantissime spedizioni in tutto il mondo, è sceso dall’Everest con gli sci, ha aperto diverse vie sulle big wall degli Stati Uniti, nelle Alpi e nel Karakoram ed è stato premiato da Outside Magazine come Adventurer of the Year nel 2012.

Jimmy si è innamorato della montagna a dodici anni, durante una vacanza con la sua famiglia nel Glacier National Park. È diventato fotografo quasi per caso, quando una sua amica mostrò a un’azienda di abbigliamento per l’arrampicata e per l’outdoor un suo scatto di El Capitan. Le sue foto d’azione vengono pubblicate su testate come National Geographic, Adventure, Outside Magazine e altre. Il suo ultimo film, MERU, vincitore dell'Audience Award al Sundance Festival, ha aperto la quarantesima edizione del Banff Mountain Film Festival. Noi l'abbiamo incontrato proprio a Banff e abbiamo cercato di rubargli qualche segreto del mestiere…


Che cosa ha aggiunto alla tua vita di avventuriero la spedizione al Monte Meru?

Quella al Meru è stata senz'altro una delle spedizioni più difficili della mia carriera. Ho dovuto attingere a tutto quello che ho imparato negli ultimi vent'anni e metterlo in pratica su questa montagna; davvero tutto quello che ho imparato, sia dal punto di vista fisico che mentale. Questa salita ha reso più forte in me l’idea che affrontare le sfide un passo alla volta e credere nell'impossibile sono elementi fondamentali del successo.

Quali sono le maggiori difficoltà che incontri quando hai una storia molto forte da raccontare e devi tradurla nella trama di un film, come è stato per Meru?
C’erano molti temi diversi che volevo condividere nel film. La sfida più grande era quella di fare un film che li legasse tutti, mantenendo al tempo stesso una narrazione chiara, che progredisse sempre in maniera fluida.

Quali sono secondo te gli elementi per uno storytelling di successo?
Una storia chiara, un buon ritmo, e l’utilizzo di una struttura che aiuti la progressione della narrazione, stando sempre attenti a quando rivelare qualcosa della storia e in che misura.

Rick Ridgeway è stato un maestro importante per te: qual è stato il suo insegnamento più significativo?
All'inizio della mia carriera una volta mi disse “Impegnati e agisci.” Ho sempre cercato di mettere in pratica queste parole. Nessuno cercherà mai di realizzare i tuoi sogni al posto tuo, quindi bisogna darsi da fare!

Fotografia e social media: che cosa pensi dell’era della condivisione, dei selfie e dei filtri?
Credo che i social media rappresentino un grande strumento per condividere il proprio lavoro. Hanno reso democratico il business della fotografia in molti modi, che hanno spinto i professionisti a fare sempre meglio. È stato sconvolgente per certi versi, ma credo che ci si debba adattare ai tempi, altrimenti il rischio è di fossilizzarsi e morire.

Sei famoso per il tuo forte senso della composizione: daresti tre consigli per scattare una buona foto?
Prima di tutto la regola dei terzi. Cercare l’equilibrio di un’immagine è sempre un buon punto di partenza. Capire qual è il soggetto della foto e dove posizionarlo può essere decisivo per rendere un’immagine più statica o più dinamica. Guardate i lavori dei fotografi che più amate e chiedetevi perché amate le loro immagini. Vi aiuterà a pensare a criteri specifici per creare le vostre.

1 novembre 2015, Banff, Alberta Canada, intervista di Alessandra Raggio, www.banff.it


Condividi questo articolo


CERCA nelle news

AREA

TIPOLOGIA

Ricerca nei testi

Autore

EXPO / Prodotti
EXPO / News dalle Aziende
Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è continuamente aggiornato: news, itinerari di trekking, arrampicata, alpinismo, freeride, sci alpinismo, snowboard e arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene, inoltre, informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, fotografie, interviste ai protagonisti e report di competizioni.
NEWSLETTER

Iscriviti per ricevere la newsletter settimanale con tutte le novità di planetmountain.com

MERCATINO
Ultimi commenti Rock
  • Sperone ovest Via Maffei - Violi
    Confermo quanto detto da Salvaterra: splendida arrampicata d ...
    2019-07-15 / Michele Lucchini
  • Bastava un Piumino
    Dopo aver sentito che Andrea Simonini e Gianluca Bellamoli h ...
    2016-08-03 / Giuliana Steccanella
  • Bastava un Piumino
    Seconda ripetizione con Tommy Marchesini e Tommy Dezuani 30/ ...
    2016-08-01 / Michele Lucchini
  • Vento di passioni
    Leggo solo oggi la replica l mio commento sulla via Vento di ...
    2016-03-07 / oscar meloni