Home page Planetmountain.com
Sport Safety Days: sabato 29 e domenica 30 settembre 2018 a Riva del Garda un weekend dedicato a outdoor e sicurezza
Fotografia di Paolo Calzà
Sport Safety Days: sabato 29 settembre sarà dedicata alle vie ferrate, alle falesie per arrampicata, ai bike park e ai sentieri, con il convegno 'Siti e itinerari attrezzati per lo Sport Outdoor. Gestione del rischio e responsabilità'
Fotografia di Paolo Calzà
Sport Safety Days: arrampicata in sicurezza
Fotografia di Paolo Calzà
Sport Safety Days sabato 29 e domenica 30 settembre 2018 a Riva del Garda (TN): due giornate dedicate alla conoscenza e alla consapevolezza dei mezzi e delle tecniche utilizzate nella gestione del rischio e della sicurezza per le attività outdoor.
Fotografia di Sport Safety Days

Sport Safety Days ai blocchi di partenza a Riva del Garda

di

A Riva del Garda (TN) un weekend dedicato a outdoor e sicurezza con Sport Safety Days. Tre convegni gratuiti dedicati a tutta la community del mondo outdoor durante i quali si parlerà di responsabilità e gestione del rischio negli sport all'aria aperta.

L’evento si aprirà alle ore 10 con un prologo dedicato ai più giovani dal titolo "Safety and respect. Tra doveri e senso civico": un dibattito tra il Lgt. Vittorio Bellagamba del Soccorso Alpino – Guardia di Finanza e Vinicio Stefanello di Planetmountain.com. A questo confronto assisteranno gli studenti del Liceo Sportivo della Montagna dell’Istituto Guetti di Tione di Trento (TN) e quelli dell’indirizzo "Animazione Turistico Sportiva" dell’Istituto Carneri di Civezzano (TN), che inaugureranno una due giorni di incontri e dibattiti gratuiti sul tema della sicurezza in ambito sportivo. Vero cuore dell'evento saranno tre convegni gratuiti dedicati a tutta la community del mondo outdoor durante i quali si parlerà di responsabilità e gestione del rischio negli sport all’aria aperta.

Il primo e forse più atteso appuntamento sarà sabato 29, dalle 15.00 alle 18.30, con "Siti e itinerari attrezzati per lo sport outdoor – gestione del rischio e responsabilità". Interverranno Vincenzo Torti, Presidente del CAI - Club Alpino Italiano; Luca Biasi, SAT Società degli Alpinisti Tridentini; Santino Cannavò, Responsabile delle politiche ambientali Uisp Nazionale; Carlo Bona, avvocato e prof. di diritto privato; Jonathan Crison, FFME - Fédération française de la montagne et de l'escalade; Yuri Gadenz di ITAS Assicurazioni e Angelo Seneci che presenterà l'esperienza di Garda Trentino. La tavola rotonda sarà moderata da Luca Calzolari di Cervelli In Azione, Direttore di Montagne360, la Rivista del Club alpino italiano.

Si proseguirà la mattina del 30, dalle 10 alle 13, con "Sale di arrampicata – tendere al rischio zero: un dovere per tutti". In questo caso l’incontro sarà rivolto anche ai gestori delle sale indoor, per uno sport che raccoglie sempre più appassionati, visto il moltiplicarsi delle sale stesse e la sua ammissione ai giochi olimpici di Tokyo 2020. Tre gli ospiti attesi: Nicola Tondini, che racconterà la sua decennale esperienza nella gestione della sala King Rock Climbing; l'avv.Andrea Bronsino del settore legale della FASI Federazione Arrampicata Sportiva Italiana, con cui si discuterà di gestione del rischio e responsabilità nell'arrampicata sportiva e Angelo Seneci che contribuirà al dibattito riportando le norme europee a riguardo. La moderazione sarà a cura di Vinicio Stefanello di Planet Mountain.

La conclusione sarà invece nel pomeriggio sempre del 30, dalle 14 alle 18, con un incontro dal titolo "La gestione del rischio nelle aree sciabili – sci-alpinisti sulle piste e free riders fuori pista, un confronto oltre i divieti", dedicato soprattutto ai gestori di impianti sciistici e aree sciabili, ai maestri di sci e alle guide alpine, al soccorso alpino e al soccorso piste. Tanti i professionisti del settore presenti: Daniele Fiorelli, Presidente della Commissione Tecnica Nazionale del Collegio Guide Alpine Italiane, Luciano Stampa Vicepresidente A.M.S.I. - Associazione Maestri Sci Italiani , Francesco Bosco, Direttore Funivie Madonna di Campiglio. Verrà approfondito inoltre il tema delle previsioni meteo e della pianificazione con Gianluca Tognoni di Aineva e Adriano Favre, Direttore del Soccorso Alpino Valle d'Aosta che riporterà l'esperienza del soccorso alpino dopo il boom di scialpinismo e freeride. Modererà questo ultimo appuntamento Leonardo Bizzarro, giornalista di La Repubblica.

Importante infine ricordare il forte segnale di sostegno dato dai patrocinatori, con associazioni quali il C.A.I. (Club Alpino Italiano), la U.I.S.P. (Unione Italiana Sport Per Tutti), la F.A.S.I. (Federazione Arrampicata Sportiva Italiana), la S.A.T. (Società degli Alpinisti Tridentini) e la F.I.S.I. (Federazione Italiana Sport Invernali), che hanno voluto essere in prima linea nell’impegno per la condivisione del know-how e del messaggio di frequentazione consapevole del mondo outdoor alla base della manifestazione.

Volontà di collaborare dimostrata anche dai partner - Provincia Autonoma di Trento, Casse Rurali Trentine, Cassa Rurale Alto Garda, Servizi Integrati Alto Garda ed Ente ufficiale del turismo Trentino - tutti nomi e investitori che hanno a cuore lo sport come risorsa, come fonte di turismo, in grado di valorizzare in maniera sana e sostenibile il territorio.

I lavori dei 3 workshop potranno essere seguiti in diretta Facebook sulla pagina ufficiale dell’evento

Per aggiornamenti: www.sportsafetydays.it - www.instagram.com/sportsafetydays

Condividi questo articolo


NEWS / News correlate:
Gestione del rischio e attività OutDoor, intervista ad Angelo Seneci
14.09.2018
Gestione del rischio e attività OutDoor, intervista ad Angelo Seneci
Quale sviluppo e possibile futuro delle attività outdoor anche alla luce dei recenti fatti di cronaca: intervista ad Angelo Seneci, uno dei più accreditati esperti di gestione delle attività outdoor.
Sport Safety Days: a Riva del Garda la piattaforma dedicata alla sicurezza negli sport outdoor
21.09.2018
Sport Safety Days: a Riva del Garda la piattaforma dedicata alla sicurezza negli sport outdoor
Gestione del rischio e della sicurezza per le attività outdoor agli Sport Safety Days a Riva del Garda sabato 29 e domenica 30 settembre. Due giornate, tre convegni gratuiti: Siti ed itinerari attrezzati per lo sport outdoor; Sale di arrampicata, tendere al rischio zero: un dovere di tutti; La gestione del rischio nelle aree sciabili. Sci-alpinisti sulle piste e free riders fuori pista, un confronto oltre i divieti.
Sport Safety Days a Riva del Garda: incontro, formazione e informazione per la sicurezza negli sport outdoor
03.09.2018
Sport Safety Days a Riva del Garda: incontro, formazione e informazione per la sicurezza negli sport outdoor
Il 29 e 30 settembre 2018 si terrà a Riva del Garda (TN), presso il Centro Congressi, Sport Safety Days, un evento del tutto innovativo dedicato interamente allo sport outdoor, strutturato come una piattaforma di incontro, formazione e informazione tecnica specifica dedicata alla sicurezza.
Sport Safety Days: a Riva del Garda nasce la piattaforma per la community dell’outdoor
23.08.2018
Sport Safety Days: a Riva del Garda nasce la piattaforma per la community dell’outdoor
Sabato 29 e domenica 30 settembre 2018 a Riva del Garda (TN) si terranno gli Sport Safety Days, due giornate dedicate alla conoscenza e alla consapevolezza dei mezzi e delle tecniche utilizzate nella gestione del rischio e della sicurezza per le attività outdoor.

CERCA nelle news

AREA

TIPOLOGIA

Ricerca nei testi

Autore

EXPO / Prodotti
EXPO / News dalle Aziende
Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è continuamente aggiornato: news, itinerari di trekking, arrampicata, alpinismo, freeride, sci alpinismo, snowboard e arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene, inoltre, informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, fotografie, interviste ai protagonisti e report di competizioni.
NEWSLETTER

Iscriviti per ricevere la newsletter settimanale con tutte le novità di planetmountain.com

MERCATINO
Ultimi commenti Ice
  • Distensione
    Via sportiva molto bella, dalla linea logica, in ambiente su ...
    2017-09-14 / Michele Lucchini
  • L'uomo Volante
    Il 10 giugno 2017, insieme all'amico Michele, decidiamo di r ...
    2017-07-12 / Enrico Maioni
  • Gallo George
    Il 16 luglio 2016, invogliati dalla relazione, ci siamo avve ...
    2017-07-12 / Enrico Maioni
  • All-in
    Francesco Salvaterra e Filippo Mosca 27 gennaio 2017, probab ...
    2017-02-02 / Francesco Salvaterra