Home page Planetmountain.com
Arco Rock Legends 2018: Reinhold Messner parla dell'arrampicata e alpinismo
Fotografia di Klaus Dell'Orto
Arco Rock Legends 2018: Reza Alipour Shenazandifard, Romain Desgranges, Janja Garnbret, Angela Eiter, Adam Ondra, Alexander Megos
Fotografia di Klaus Dell'Orto
Arco Rock Legends 2018: Reinhold Messner riceve il premio Dryan Climbing Ambassador
Fotografia di Klaus Dell'Orto
Arco Rock Legends 2018: la danza di Elena Friso, sullo sfondo Reinhold Messner
Fotografia di Klaus Dell'Orto

Oscar dell'arrampicata per Reinhold Messner, Adam Ondra e Romain Desgranges agli Arco Rock Legends 2018

di

Venerdì 27 luglio nella 13esima edizione di Arco Rock Legends è stato assegnato il premio Climbing Ambassador by Dryarn di Aquafi a Reinhold Messner. Premiato Adam Ondra con il Wild Country Rock Award e Romain Desgranges con il La Sportiva Competition Award. Gli altri candidati erano Angela Eiter, Alexander Megos, Janja Garnbret e Reza Alipour Shenazandifard.

"Prima di diventare un alpinista, prima di salire tutti i quattordici ottomila, ero un climber. Non sono nato con i ramponi ai piedi. Andavo sulla roccia, sulla quale è nata poi l’arrampicata sportiva. All’epoca forse ho superato l'ottavo grado nella mia scalata più difficile, quando la scala di Welzenbach ancora prevedeva solo 6 gradi. Ma quello che campioni come Adam Ondra fanno oggi non era nemmeno immaginabile. Mi congratulo con tutti gli atleti. E mi congratulo anche con Arco, che da sempre ha creduto nello sviluppo di questo sport."

Ecco le parole di Reinhold Messner, l’indiscusso re degli 8000, il primo insieme a Peter Habeler a salire in cima all’Everest senza ossigeno supplementare ed il primo, appunto, a superare l' VIII grado in libera, che sabato sera sul palco degli Arco Rock Legends ha ricevuto il premio Climbing Ambassador by Dryarn di Aquafi. Questa ambito riconoscimento gli è stato assegnato dalla città di Arco non soltanto per le sue attività di esplorazione, ma anche per la sua capacità - attraverso i suoi libri, incontri e musei - di divulgare l’importanza della montagna, della natura e dei i suoi valori a tutti. Il visionario alpinista ha ricevuto l'importante riconoscimento "per averci fatto sognare ed averci indicato la strada per esplorare, capire e anche superare i nostri limiti, in arrampicata come nella vita".

La 13° edizione è continuata con gli altri due premi, il Wild Country Rock Award ed il La Sportiva Competition Award. Il premio per il climber che più si è distinto sulla roccia è stato assegnato per la quinta volta ad Adam Ondra; il climber della Repubblica Ceca ha convinto la giuria internazionale con il primo 9c mondiale, con il primo 9a+ flash al mondo ma anche per come comunica la sua travolgente passione a tutti, dagli esperti ai principianti, nessuno escluso. Mostrando un fair play davvero rimarchevole e sincero, Ondra ha dedicato la sua vittoria ad Angela Eiter, anche lei in nominations per essere stata la prima donna a salire una via d’arrampicata sportiva di grado 9b, paragonando l’importanza di quella salita a quella rivoluzionaria e incredibile prima salita in libera di Lynn Hill su The Nose esattamente 25 anni fa. E quando si parla di fair play e rivoluzioni, ovviamente viene in mente il terzo in nominations, il velocissimo e fortissimo Alexander Megos che, dall’altezza del quarto 9b+ liberato dopo soli 15 giorni, si è congratulato anche lui con gli altri due.

Il La Sportiva Competition Award per la stagione agonistica 2017 invece è stato assegnato al francese Romain Desgranges che, a 35 anni e con una dedizione e costanza fuori dal normale, è riuscito a vincere la Coppa del Mondo Lead e anche il Campionato Europeo. Gli altri nominati erano la slovena Janja Garnbret che con grande supremazia si era aggiudicata l'oro nella Coppa del Mondo Lead e l'argento nella Coppa del Mondo Boulder, dimostrando un dominio ineguagliabile in diverse discipline, e l’iraniano Reza Alipour Shenazandifard già argento nella Coppa del Mondo Speed prima di stabilire con il tempo di 5.48 secondi un nuovo strabiliante record del mondo di velocità.

La serata è stata condotta magistralmente da Kay Rush, sotto la regia di Vinicio Stefanello ed animata con la danza di Elena Friso e la musica dal vivo di Debora Petrina, Graziano Colella, Giorgio Gobbo, Sergio Marchesini. E ancora una volta l’arrampicata ha premiato l’arte e l’arte ha abbracciato l’arrampicata.

Motivazione della Giuria 2018
Wild Country Rock Award:
"Il futuro che si fa presente, ispirando visioni prima impensabili, per tutta la comunità dell’arrampicata."
La Sportiva Competition Award: "Ci ha insegnato che l’arte della competizione e dell’arrampicata non finisce mai. E che la dedizione porta sempre a grandi risultati."

ALBO D’ORO VINCITORI ARCO ROCK LEGENDS
Wild Country Rock Award
: Josune Bereziartu (2006), Patxi Usobiaga (2007), Adam Ondra (2008), Chris Sharma (2009), Adam Ondra (2010), Adam Ondra (2011), Sasha DiGiulian (2012), Adam Ondra (2013), Muriel Sarkany (2014), Alexander Megos (2015), Daniel Andrada (2016), Margo Hayes (2017), Adam Ondra (2018)
La Sportiva Competition Award: Angela Eiter (2006), David Lama (2007), Maja Vidmar (2008), Kilian Fischhuber (2009), Akiyo Noguchi (2010), Ramon Julien Puigblanque (2011), Anna Stöhr (2012), Mina Markovič (2013), Urko Carmona Barandiaran (2014), Adam Ondra (2015), Mina Markovič (2016), Janja Garnbret (2017), Romain Desgranges (2018)

GIURIA INTERNAZIONALE 2018
Presidente:
 Giorgio Balducci (regista RAI)
Riviste internazionali: Bergauf (AUT), Montana (CZE), Desnivel (ESP), Klettern (GER), Panorama, (GER), UP Climbing (ITA), Montagne 360° (ITA), Meridiani Montagne (ITA), Gazzetta dello Sport - alpinistiemontagne.gazzetta.it (ITA), Il Manifesto - In Movimento (ITA), Gory (POL), Risk (RUS)

Condividi questo articolo


NEWS / News correlate:
Arco Rock Legends, venerdì la serata con Reinhold Messner ed i top climber
25.07.2018
Arco Rock Legends, venerdì la serata con Reinhold Messner ed i top climber
Venerdì 27 luglio 2018 ad Arco di Trento andrà in scena Arco Rock Legends, l’ambito premio internazionale di arrampicata sportiva. Il mito dell’alpinismo e arrampicata Reinhold Messner riceverà il premio Climbing Ambassador by Dryarn di Aquafil, mentre per gli oscar dell'arrampicata sportiva saliranno sul palco Angela Eiter, Alexander Megos e Adam Ondra per il Wild Country Rock Award e Romain Desgranges, Janja Garnbret e Reza Alipour Shenazandifard per il La Sportiva Competition Award.
Reinhold Messner agli Arco Rock Legends: e tutte le nominations per gli Oscar dell'arrampicata
29.06.2018
Reinhold Messner agli Arco Rock Legends: e tutte le nominations per gli Oscar dell'arrampicata
Venerdì 27 luglio 2018 Arco Rock Legends festeggia la sua XIII edizione assegnando il prestigioso Climbing Ambassador by Dryarn di Aquafil a Reinhold Messner. Per gli oscar dell'arrampicata sportiva su roccia del Wild Country Rock Award sono in lizza Angela Eiter, Alexander Megos, Adam Ondra. Mentre per il La Sportiva Competition Award sono stati nominati Romain Desgranges, Janja Garnbret, Reza Alipour Shenazandifard.
Arco Rock Legends: Mike Kosterlitz, Margo Hayes e Janja Garnbret le leggende 2017
26.08.2017
Arco Rock Legends: Mike Kosterlitz, Margo Hayes e Janja Garnbret le leggende 2017
Venerdì 25/08/2017 è stata celebrata la12esima edizione di Arco Rock Legends. Al climber scozzese e Premio Nobel per la Fisica 2016 Mike Kosterlitz è stato consegnato il Climbing Ambassador by Dryarn® di Aquafil. Alla statunitense Margo Hayes è andato il Wild Country Rock Award, mentre la slovena Janja Garnbret ha ricevuto il La Sportiva Competition Award. Gli altri candidati erano Adam Ondra, Stefano Ghisolfi, Domen Škofic e Shauna Coxsey.
Arco Rock Legends 2016: premiati Daniel Andrada, Mina Markovič e l'IFSC
27.08.2016
Arco Rock Legends 2016: premiati Daniel Andrada, Mina Markovič e l'IFSC
Venerdì 26/08/2016 nella 11esima edizione di Arco Rock Legends, in occasione del 30° Rock Master, è stato assegnato a Daniel Andrada il Wild Country Rock Award, mentre il La Sportiva Competition Award è andato a Mina Markovič. Gli altri candidati erano Jakob Schubert, Laura Rogora, Janja Garnbret e Adam Ondra. A ricevere Climbing Ambassador by Dryarn® di Aquafil 2016, per conto della International Federation of Sport Climbing IFSC, è stato il suo presidente Marco Maria Scolaris.
Arco Rock Legends 2015, premiati Alexander Megos, Adam Ondra e John Ellison
05.09.2015
Arco Rock Legends 2015, premiati Alexander Megos, Adam Ondra e John Ellison
Venerdì 04/09/2015 nella decima edizione di Arco Rock Legends è stato assegnato a Alexander Megos il Salewa Rock Award, mentre a Adam Ondra è andato il La Sportiva Competition Award. Il prestigioso Dryarn Climbing Ambassador by Aquafil è stato consegnato al John Ellison, fondatore di CAC – Climbers Against Cancer.
Muriel Sarkany e Urko Carmona Barandiaran vincono l'Arco Rock Legends 2014
30.08.2014
Muriel Sarkany e Urko Carmona Barandiaran vincono l'Arco Rock Legends 2014
Venerdì 29/08/2014 nella nona edizione di Arco Rock Legends è stato assegnato a Muriel Sarkany il Salewa Rock Award, mentre a Urko Carmona Barandiaran è andato il La Sportiva Competition Award. Il prestigioso Climbing Ambassador by Aquafil è stato consegnato allo scrittore, scultore, alpinista e climber Mauro Corona.
Adam Ondra e Mina Markovic vincono l’ Arco Rock Legends 2013
07.09.2013
Adam Ondra e Mina Markovic vincono l’ Arco Rock Legends 2013
Venerdì 7/09/2013 nella ottava edizione di Arco Rock Legends è stato assegnato a Adam Ondra il Salewa Rock Award, mentre a Mina Markovic è andato il La Sportiva Competition Award. Al Paraclimbing e a tutti i Paraclimbers è stato assegnato il Climbing Ambassador by Aquafil.
Sasha DiGiulian e Anna Stöhr vincono gli Arco Rock Legends 2012
01.09.2012
Sasha DiGiulian e Anna Stöhr vincono gli Arco Rock Legends 2012
Venerdì 31/08/2012 nella settima edizione di Arco Rock Legends è stato assegnato a Sasha DiGiulian il Salewa Rock Award, mentre ad Anna Stöhr è andato il La Sportiva Competition Award. A Stefan Glowacz il Climbing Ambassador by Aquafil.
Arco Rock Legends e le leggende dell’arrampicata
22.07.2011
Arco Rock Legends e le leggende dell’arrampicata
Durante la VI edizione di Arco Rock Legends il premio Salewa Rock Award è stato assegnato a Adam Ondra. Il La Sportiva Competition Award è andato al Ramon Julien Puigblanque.
Arco Rock Legend 2010 a Manolo, Ondra e Noguchi
18.07.2010
Arco Rock Legend 2010 a Manolo, Ondra e Noguchi
Sabato 18/07/2010 al Climbing Stadium di Arco per il V Arco Rock Legends ad Adam Ondra è stato assegnato il Salewa Rock Award, mentre ad Akiyo Noguchi è andato il La Sportiva Competition Award. A Manolo assegnato il Sector Climbing Award, nuovo riconoscimento voluto dall'Associazione Rock Master.
Arco Rock Legends 2008 per Adam Ondra e Maja Vidmar
06.09.2008
Arco Rock Legends 2008 per Adam Ondra e Maja Vidmar
Il 5/09/2008 al Casinò di Arco (Trentino, Lago di Garda) nella terza edizione di ARCO ROCK LEGENDS ad Adam Ondra (Rep. Ceca) è stato assegnato il terzo SALEWA ROCK AWARD mentre alla slovena Maja Vidmar è stato assegnato il trofeo LA SPORTIVA COMPETITION AWARD.
Patxi Usobiaga e David Lama sono i big climber di Arco Rock Legends
08.09.2007
Patxi Usobiaga e David Lama sono i big climber di Arco Rock Legends
Il 7/09/07 Ad Arco (Trentino, Lago di Garda) nella seconda edizione di ARCO ROCK LEGENDS il basco Patxi Usobiaga ha vinto il secondo SALEWA ROCK AWARD mentre all’austriaco David Lama è andato il trofeo del LA SPORTIVA COMPETITION AWARD.
Arco Rock Legends: Josune Bereziartu e Angela Eiter al top
01.09.2006
Arco Rock Legends: Josune Bereziartu e Angela Eiter al top
1/09 nella prima edizione di Arco Rock Legends la basca Josune Bereziartu e l'austriaca Angela Eiter sono state insignite, rispettivamente del Salewa Rock Award e del La Sportiva Competition Award in una affollatissima serata-evento presentata da Kay Rush.

CERCA nelle news

AREA

TIPOLOGIA

Ricerca nei testi

Autore

EXPO / Prodotti
EXPO / News dalle Aziende
Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è continuamente aggiornato: news, itinerari di trekking, arrampicata, alpinismo, freeride, sci alpinismo, snowboard e arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene, inoltre, informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, fotografie, interviste ai protagonisti e report di competizioni.
NEWSLETTER

Iscriviti per ricevere la newsletter settimanale con tutte le novità di planetmountain.com

MERCATINO
Ultimi commenti Rock
  • Sperone ovest Via Maffei - Violi
    Confermo quanto detto da Salvaterra: splendida arrampicata d ...
    2019-07-15 / Michele Lucchini
  • Bastava un Piumino
    Dopo aver sentito che Andrea Simonini e Gianluca Bellamoli h ...
    2016-08-03 / Giuliana Steccanella
  • Bastava un Piumino
    Seconda ripetizione con Tommy Marchesini e Tommy Dezuani 30/ ...
    2016-08-01 / Michele Lucchini
  • Vento di passioni
    Leggo solo oggi la replica l mio commento sulla via Vento di ...
    2016-03-07 / oscar meloni