Home page Planetmountain.com
Ice and Palms: dalla Germania fino a Nizza, un viaggio in bici e con gli sci
Fotografia di Philipp Becker
Choices di Tim Dacosta
Fotografia di Caleb Weaver
Far Out: Kai Jones
Fotografia di Far Out
La foto ufficiale del Banff Mountain Film Festival World Tour Italy 2019: Valentine Fabre, Dente del Gigante
Fotografia di Ben Tibbetts

Bologna, Firenze, Pisa e Parma: continua il viaggio del Banff Mountain Film Festival World Tour Italy

di

Appuntamento a Bologna lunedì 25 febbraio, a Firenze martedì 26 febbraio, a Pisa mercoledì 27 febbraio e, per la prima volta, a Parma giovedì 28 febbraio con il 7° Banff Mountain Film Festival World Tour Italy.

Bologna, Firenze, Pisa e Parma i prossimi appuntamenti con il tour Italiano del Banff Mountain Film Festival. Appuntamento lunedì 25 febbraio a Bologna, martedì 26 febbraio a Firenze presso il cinema La Compagnia, mercoledì 27 febbraio a Pisa presso il Cinema Isola Verde e, per la prima volta, il festival arriverà anche a Parma, giovedì 28 febbraio presso il cinema Astra.

L’esplorazione dei luoghi più selvaggi, il superamento dei propri limiti, la gioia della condivisione, la libertà di muoversi nella natura più incontaminata: nel corso di ogni serata sarà proiettata una serie di emozionanti e coinvolgenti corto e medio metraggi provenienti da tutto il mondo, un invito a riscoprire il gusto dell’avventura e dell’ignoto, che ciascuno può risvegliare anche nei confronti dei luoghi più vicini.

Tra i film in programma ricordiamo Ice & Palms, che racconta un viaggio tra sci e bicicletta: due ragazzi tedeschi partono dalla Germania per arrivare a Nizza in sella, sciando tutte le cime di 4000 metri che incontrano per strada: un’avventura che, in 40 giorni, li porterà a percorrere 1.800 km e oltre 30.000 metri di dislivello! In Notes from the Wall, gli alpinisti belgi Sean Villanueva O'Driscoll, Nicolas Favresse e Siebe Vanhee sfidano El Regalo de Mwono, una via di 1.200 metri sul lato est della Torre Centrale delle Torres del Paine, tra le più impegnative della Patagonia. È invece un “bambino prodigio” il protagonista di The Far Out: Kai Jones, che regala indimenticabili evoluzioni sugli sci e pensa come superare se stesso "senza far spaventare troppo la mamma".

Il programma completo dei film che saranno proiettati nel corso di ogni serata è disponibile sul sito al link www.banff.it/video-category/film-2019/

COME ACQUISTARE I BIGLIETTI

I biglietti sono in vendita online sul sito ufficiale del Banff Mountain Film Festival World Tour Italy al prezzo di 15€ (più diritti di prevendita), presso i punti vendita Vivaticket (elencati sul sito www.vivaticket.it) oppure telefonando al call center 892234. Per la tappa di Firenze, un numero limitato di biglietti è in vendita anche presso la Libreria On the Road (Tel 055 471461).

Per la settima edizione il Banff Mountain Film Festival World Tour Italy è affiancato dagli sponsor: La SportivaFerrino Outdoor, Garmin Italia, Rendimax, Buff, e Lombarda Raccordi. La tappa di Firenze è in collaborazione con il CAI Firenze, con la Libreria On the Road e con Radio Toscana; la tappa di Pisa con il CAI di Pisa e Radio Toscana.

CALENDARIO 2019
11 febbraio – Milano – Teatro Nazionale
13 febbraio – Genova – The Space Porto Antico Sala 6
14 febbraio – Genova - The Space Porto Antico Sala 6
18 febbraio – Brescia – Teatro Sociale
19 febbraio – Torino – Cinema Massimo – Sala 1
20 febbraio – Torino – Cinema Massimo – Sala 1
21 febbraio - Torino – Cinema Massimo – Sala 1
22 febbraio – Varese – Cinema teatro Nuovo
25 febbraio – Bologna – Teatro Antoniano
26 febbraio – Firenze – Cinema La Compagnia
27 febbraio – Pisa – Multisala Isola Verde
28 febbraio – Parma – Cinema Astra
11 marzo – Bergamo – Cinema Conca Verde
12 marzo – Bergamo – Cinema Conca Verde
13 marzo – Trieste – Teatro Miela
14 marzo – Udine – Cinema Centrale
15 marzo – Treviso – The Space Silea Sala 2
18 marzo – Padova – MPX – PIO X – Sala Petrarca
19 marzo – Vicenza – Cinema Patronato Leone XIII
20 marzo – Verona – Cinema Kappadue
21 marzo – Rovereto – Cinema Rosmini
22 marzo – Bolzano – Cinema Rainerum
25 marzo – l’Aquila – Cinema Movieplex
26 marzo – Napoli – The Space Med
27 marzo – Roma – Cinema Moderno The Space Sala 3
28 marzo – Roma – Cinema Moderno The Space Sala 3
01 aprile – Saronno – Cinema Pellico
02 aprile – Lecco – Cinema Palladium
03 aprile – Novara – Cinema Teatro Faraggiana
04 aprile – Morbegno – Cinema Pedretti
05 aprile – Casatenovo – Cinema Auditorium
08 aprile – Aosta – Teatro Giacosa
09 aprile – Biella – Teatro Villani
10 aprile - Cuneo – Cinema Monviso



I FILM IN PROGRAMMA
Il programma dei film è uguale per tutte le tappe; film in lingua originale e sottotitoli in italiano.

Reel Rock 12: Break on Through
Climbing / USA 2017/ 25 min / Regia: Matty Hong, Nick Rosen, Peter Mortimer / Produzione: REEL ROCK
Margo Hayes, diciannovenne di Boulder, Colorado, non ancora famosa, si trasferisce in Europa allenarsi in vista dei suoi ambiziosi obiettivi: due delle più iconiche vie di 9a+ in Spagna e Francia: La Rambla a Siurana e Biographie a Ceuse. Nel corso dei suoi allenamenti, spinge corpo e mente al loro limite estremo, rischia di farsi male e di fallire così il suo obiettivo di essere la prima donna a conquistare quel grado.

Choices
Mtb / USA 2017 / 2 min / Regia: Tim Dacosta /Produzione: Lightbulb Media and Listen Up Media
Un mountain-biker ha sempre una vasta scelta di percorsi da esplorare a sua disposizione, ma quello che il protagonista sceglierà in questo caso… ha un cuore!

Dreamride III
Mtb / 6 min / Regia: Mike Hopkins /Produzione: Mike Hopkins/Juicy Studios
L’incredibile viaggio di Mike Hopkin termina con il capitolo finale di DreamRide. Girato in Nuova Zelanda, il film è un viaggio tra luoghi straordinari, allo stesso tempo meravigliosi e ostili.

Far Out: Kai Jones
Ski / USA 2018 / 5 min / Produttore: Steve Jones, Todd Jones / Casa di produzione: Teton Gravity Research
Kai Jones ha 11 anni e non è abbastanza grande per andare al cinema da solo o ordinare un panino al pub, ma in montagna l’età non conta e lui segue le orme della sua famiglia, con salti e acrobazie, pensando a come andare oltre i suoi limiti “senza spaventare troppo la mamma!”

Ice and Palms
Ski-Bike / Germania 2018/ Regia: Philipp Becker, Max Kroneck, Jochen Mesle, Johannes Müller / Produzione: El Flamingo Films.
Uno straordinario viaggio in bici dalla Germania fino a Nizza, scalando e sciando tutte le cime di 4000 metri che si trovano lungo il percorso. Due amici, Max e Jochen, realizzano il loro sogno: 5 settimane, 1800 km e 35.000 metri di dislivello guadagnati solo con la forza dei propri muscoli, in una traversata alpina che sarà indimenticabile.

Notes from the Wall
Climbing / 34 min / Belgium 2017 / Regia: Nicolas Favresse, Sean Villanueva O'Driscoll, Siebe Vanhee / Produzione: Guillaume Lion, Siebe Vanhee
Nel febbraio 2017 tre dei più forti climber oggi sulla scena - Sean Villanueva O'Driscoll, Nicolas Favresse e Siebe Vanhee – hanno arrampicato in libera, El Regalo de Mwono, una via di 1200 metri sulla parete est della Torre Central (Torri del Paine), tra le più dure della Patagonia.

Rogue Elements: Corbet's Couloir
Ski-mtb / USA 2017 / 3 min / Regia: Todd Jones / Produzione: Teton Gravity Research
Chiunque abbia mai sciato a Jackson Hole sa quanto il famoso Corbet’S Coloir metta a dura prova i nervi di chiunque si cimenti con esso, anche nelle migliori condizioni di neve. Farlo in mountain-bike e quando è ghiacciato è semplicemente una cosa pazzesca ed è proprio quello di cui parla questo film.

Tierra del Viento
Nature / UK 2017/ 18 min / Regia: Laura Belinky / Produzione: Wild River
In Patagonia, più a Sud di quanto la maggior parte delle persone osi spingersi, c’è una terra di infinita vastità e bellezza. Il fotografo Elisio Miciu esplora questo luogo mitico, e impara qualcosa in più su se stesso.

Banff Mountain Film Festival
In programma ogni autunno nella cittadina di Banff, nello stato dell’Alberta in Canada, il Banff Mountain Film Festival è una prestigiosa rassegna cinematografica: nove, intense giornate in cui i riflettori sono puntati sui migliori film e libri di montagna del mondo con ospiti internazionali, autori, registi, alpinisti, climber ed esploratori provenienti da ogni angolo del pianeta. Non appena si chiude il sipario a Banff, prende il via il World Tour tra Canada, Stati Uniti e altri 44 Paesi. Da oltre 20 anni infatti il BMFF ha messo a disposizione il programma del festival a una community internazionale che ormai conta la partecipazione di oltre 550.000 spettatori per un numero complessivo di circa 1.200 serate che si svolgono in oltre 600 teatri e cinema in tutto  il mondo. In Italia dal 2013, il Banff Mountain Film Festival World Tour Italy porta in Italia ogni anno i migliori corto e medio metraggi della rassegna canadese. Ogni serata consta di circa due ore di proiezione e il programma, realizzato appositamente per il pubblico italiano.

LINK
www: Info, programma e biglietti su www.banff.it
Facebook: www.facebook.com/BanffMountainFilmFestivalItaly
Twitter: @BanffItalia
Instagram: www.instagram.com/banffitalia

Condividi questo articolo


NEWS / News correlate:
Brescia, Torino e Varese le prossime tappe del Banff Mountain Film Festival World Tour Italy 2019
15.02.2019
Brescia, Torino e Varese le prossime tappe del Banff Mountain Film Festival World Tour Italy 2019
Appuntamento a Brescia lunedì 18 febbraio, a Torino martedì 19, mercoledì 20 e giovedì 21 febbraio e a Varese venerdì 22 febbraio con il 7° Banff Mountain Film Festival World Tour Italy.
Banff Mountain Film Festival World Tour Italy 2019: Milano e Genove le prime tappe
05.02.2019
Banff Mountain Film Festival World Tour Italy 2019: Milano e Genove le prime tappe
Il 7° Banff Mountain Film Festival World Tour Italy inizia lunedì 11 febbraio a Milano, presso il Teatro Nazionale di Milano. Doppio appuntamento con i migliori film di montagna a Genova mercoledì 13 e giovedì 14 presso il cinema Porto Antico The Space. Biglietti acquistabili online sul sito www.banff.it
Banff Mountain Film Festival World Tour Italy 2019: l'avventura nei cinema inizia a febbraio
30.01.2019
Banff Mountain Film Festival World Tour Italy 2019: l'avventura nei cinema inizia a febbraio
Inizierà l’11 febbraio a Milano e proseguirà con un tour di oltre 30 date in 29 città in tutta Italia fino a metà aprile la 7a edizione del Banff Mountain Film Festival World Tour Italy. I migliori film dedicati all’avventura, alla montagna, all'esplorazione e agli sport outdoor, finalisti presso l’omonima rassegna canadese, tra le più prestigiose del settore. I biglietti sono acquistabili online sul sito www.banff.it
Premio Oscar 2019: in nomination Free Solo, il film di Alex Honnold su El Capitan
22.01.2019
Premio Oscar 2019: in nomination Free Solo, il film di Alex Honnold su El Capitan
Il film Free Solo diretto da Jimmy Chin e Elizabeth Chai Vasarhelyi, che documenta la salita senza corda di Alex Honnold di Freerider su El Capitan a Yosemite, è stato nominato per il Premio Oscar 2019. La premiere italiana sarà a Milano in data 19 febbraio.
Margo Hayes prima donna a salire Biographie 9a+ a Céüse
25.09.2017
Margo Hayes prima donna a salire Biographie 9a+ a Céüse
Arrampicata sportiva: la climber statunitense Margo Hayes ha ripetuto Biographie 9a+ a Ceuse in Francia. È la prima salita femminile di questa mega via liberata da Chris Sharma nel 2001.
Margo Hayes, l'intervista dopo La Rambla 9a+ a Siurana
27.03.2017
Margo Hayes, l'intervista dopo La Rambla 9a+ a Siurana
Intervista alla climber statunitense Margo Hayes che il 26 febbraio 2017 è diventata la prima donna al mondo a salire una via d’arrampicata gradata 9a+, con la sua ripetizione di La Rambla nella falesia di Siurana in Catalogna, Spagna.
Torri del Paine, intervista con Favresse dopo la libera di El Regalo de Mwono in Patagonia
10.03.2017
Torri del Paine, intervista con Favresse dopo la libera di El Regalo de Mwono in Patagonia
Intervista a Nicolas Favresse dopo la prima libera, effettuata con Sean Villanueva O'Driscoll e Siebe Vanhee, della via d'arrampicata su big wall El Regalo de Mwono (1200m, 8a) sulla parete est della Torre Centrale del Paine, Patagonia.
Margo Hayes ripete La Rambla, prima donna a salire un 9a+
27.02.2017
Margo Hayes ripete La Rambla, prima donna a salire un 9a+
La statunitense Margo Hayes ha ripetuto La Rambla a Siurana in Spagna e, così facendo, è diventata la prima donna a salire una via d’arrampicata sportiva gradata 9a+.
Torri del Paine, i belgi Favresse, Vanhee e Villanueva si aggiudicano una nuova prima libera in Patagonia
23.02.2017
Torri del Paine, i belgi Favresse, Vanhee e Villanueva si aggiudicano una nuova prima libera in Patagonia
Dopo 19 giorni di arrampicata in parete, Nicolas Favresse, Sean Villanueva O'Driscoll e Siebe Vanhee hanno effettuato la prima libera di El Regalo de Mwono sulla parete est della Torre Centrale del Paine, Patagonia. Questa via di 1200m era stata aperta tra il 1991/1992 da Paul Pritchard, Simon Yates, Sean Smith e Noel Craine con difficoltà fino a VI, 5.10, A4.

CERCA nelle news

AREA

TIPOLOGIA

Ricerca nei testi

Autore

EXPO / Prodotti
EXPO / News dalle Aziende
Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è continuamente aggiornato: news, itinerari di trekking, arrampicata, alpinismo, freeride, sci alpinismo, snowboard e arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene, inoltre, informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, fotografie, interviste ai protagonisti e report di competizioni.
NEWSLETTER

Iscriviti per ricevere la newsletter settimanale con tutte le novità di planetmountain.com

MERCATINO
Ultimi commenti Rock
  • Sperone ovest Via Maffei - Violi
    Confermo quanto detto da Salvaterra: splendida arrampicata d ...
    2019-07-15 / Michele Lucchini
  • Bastava un Piumino
    Dopo aver sentito che Andrea Simonini e Gianluca Bellamoli h ...
    2016-08-03 / Giuliana Steccanella
  • Bastava un Piumino
    Seconda ripetizione con Tommy Marchesini e Tommy Dezuani 30/ ...
    2016-08-01 / Michele Lucchini
  • Vento di passioni
    Leggo solo oggi la replica l mio commento sulla via Vento di ...
    2016-03-07 / oscar meloni