Home page Planetmountain.com

World Cup Difficulty Marbella: Sarkany e Mrazek vincitori

di

Tomas Mrazek e Muriel Sarkany vincono la quarta tappa della World Cup Difficulty 2004 a Marbella (ESP). Per l'Italia: Jenny Lavarda (5a), Dino Lagni 7°, Flavio Crespi 9°, Brenna 14°, Gnerro 19°, Zardini 31°.

Tomas Mrazek e Muriel Sarkany sbancano la 4a tappa della World Cup di Marbella confermandosi i padroni della Difficoltà, Il ceco e la belga mantengono così, quando ormai siamo al giro di boa del circuito 2004, ancora al comando della classifica generale del Trofeo mondiale. Da segnalare la "rinascita" di Martina Cufar che ha conteso in superfinale la vittoria alla Sarkany. Tre gli italiani approdati all'ultimo turno: Jenny Lavarda (5a), Dino Lagni (7°), Flavio Crespi (9°).

Nella tappa spagnola Mrazek ha trovato nel francese Gerome Pouvreau (2°) e nello spagnolo Patxi Usobiaga (3°) i rivali più pericolosi, con Usobiaga che si è presentato come migliore dei finalisti dopo il turno di semifinale. Solo 8° invece è terminato Alexander Chabot che mantiene il 2° posto in classifica generale ma perde terreno nei confronti di Mrazek (83 punti di scarto) anche se mantiene un buon margine (55 punti) dal più diretto inseguitore, lo svizzero Lachat, che pur classificandosi al 9° posto a Marbella resta 3° nel ranking generale della Coppa. Peggio di lui ha fatto senz'altro Ramon Julian Puigblanque che, con il 17° posto, è rimasto fuori dalla finale ed ora è 5° nella classifica generale. Invece, una piccola ma interessante novità della gara spagnola sono stati i piazzamenti, a ridosso del podio, di Klemen Becan (SLO), Mikaël Fuselier (FRA) e Juraj Repcik (SVK) che hanno conquistato, rispettivamente, il 4°, 5° e 6° posto di tappa davanti ad un Dino Lagni ritornato sulla pista mondiale con una prestazione davvero positiva. Per gli altri italiani in gara - detto di un Crespi regolarmente finalista e alla fine 9° - troviamo Brenna al 14° posto, Gnerro 19°, Zardini 31°.

In gara femminile grande patos per il duello di superfinale che ha spareggiato Muriel Sarkany e Martina Cufar, finalmente all'altezza del suo potenziale e del suo rendimento di qualche anno fa. Muriel alla fine ottiene la sua seconda vittoria consecutiva in questa Coppa 2004, bissando il successo di Chamonix e consolidando la sua leadership che la vede saldamente al comando alla classifica del Trofeo. 82 punti, infatti, dividono ora la belga dalla sua più temibile avversaria, Angela Eiter, vincitrice del Rock Master 2004 ma a Marbella solo 7a. E' chiaro: Sarkany, che ha disertato il Master di Arco, punta tutto sulla vittoria della sua terza World Cup… e se è vero che il cammino è ancora lungo è altrettanto vero che i favori dei pronostici sono tutti per lei. Come sono tutte per Jenny Lavarda le speranze italiane. A Jenny l'aria d'Espagna fa bene e il 5° posto di Marbella, in coabitazione con la svizzera Eyer, la conferma al 3° posto della classifica di Coppa, insieme con la campionessa europea Bettina Schöpf. Per la classifica di tappa, infine, vanno menzionati il 3° posto dell'austriaca Barbara Bacher e il 4° posto di Caroline Ciavaldini, a riprova che tra le donne, molto più che in gara maschile, le posizioni a ridosso del podio si alternano di gara in gara.

Prossima tappa: la Cina, alla conquista del "mercato" più conteso del terzo millenio!



Classifica maschile - Marbella
1 Tomas Mrazek CZE
2 Gerome Pouvreau FRA
3 Patxi Usobiaga ESP
4 Klemen Becan SLO
5 Mikaël Fuselier FRA
6 Juraj Repcik SVK
7 Bernadino Lagni ITA
8 Alexandre Chabot FRA
9 Flavio Crespi ITA
9 Cedric Lachat SUI
11 Francois Auclair FRA
11 Romain Desgrandes FRA
14 Vadim Vinokur USA
14 Cristian Brenna ITA
16 Sylvain Millet FRA
17 Ramon Julian ESP
18 Frederic Sarkany BEL
19 Alberto Gnerro ITA
20 Cesar Ciudad Manzanedo ESP
21 Matej Sova SLO
21 Igor Gusak UKR
23 Tino Lois ESP
23 David Caude FRA
23 Tomaz Valjavec SLO
23 Ondrej Svub SVK
23 Ethan Pringle USA
24 Christina Bindhammer GER
28 Yannick Legrand FRA
29 Markus Hoppe GER
30 Andreas Bindhammer GER
31 Luis Felix Perez ESP
31 Luca Zardini ITA
34 Igor Aranaz ESP
34 Eduar Marin Garcia ESP
36 Manuel Escobar VEN
36 Jose Miguel Abreu POR
38 Marcos Jubes VEN
39 André Felipe Neres POR
39 Dave Holodiloff IUSA
41 Jose Luis Penin Franco ESP
41 Aristomenis Thanopuolus GRE
43 Loukas Ntourntourekas GRE
44 Athanasios Chtenas GRE
45 Leopoldo Faria POR
46 Ignacio Fuertes Olles ESP


Classifica femminile - Marbella
1 Muriel Sarkany BEL
2 Martina Cufar SLO
3 Barbara Bacher AUT
4 Caroline Ciavaldini FRA
5 Alexandra Eyer SUI
5 Jenny Lavarda ITA
7 Angela Eiter AUT
8 Bettina Schöpf AUT
9 Maja Vidmar SLO
10 Delphine Martin FRA
11 Lucija Franko SLO
12 Chloé Graftiaux BEL
13 Natalija Gros SLO
14 Ingela Nilsson SWE
14 Linn Karin Stendal NOR
16 Alix Graftiaux BEL
17 Damaris Knorr GER
17 Esther Cruz Montalban ESP
17 Raquel Hernandez ESP
17 Katharina Saurwein AUT
21 Francis Rodriguez VEN
21 Berta Martin Sancho ESP
21 Tereza Kysilkova CZE
24 Stephanie Outland USA
25 Kimie Oliveira POR
26 Athena Livaniu GRE
27 Paraskevi Giouri GRE
28 Isabel Boavida POR
 

Nella foto dall'alto: Alexandre Chabot
foto top30.es

Marbella World Cup Difficulty 2004

World Cup Difficulty 2004

quarta prova
Marbella
18-19 settembre

Marbella World Cup Difficulty 2004
Puurs 1° prova
Imst 2° prova
Competizioni
www.top30.es

Condividi questo articolo


CERCA nelle news

AREA

TIPOLOGIA

Ricerca nei testi

Autore

EXPO / Prodotti
EXPO / News dalle Aziende
Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è continuamente aggiornato: news, itinerari di trekking, arrampicata, alpinismo, freeride, sci alpinismo, snowboard e arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene, inoltre, informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, fotografie, interviste ai protagonisti e report di competizioni.
NEWSLETTER

Iscriviti per ricevere la newsletter settimanale con tutte le novità di planetmountain.com

MERCATINO
Ultimi commenti Rock
  • Sperone ovest Via Maffei - Violi
    Confermo quanto detto da Salvaterra: splendida arrampicata d ...
    2019-07-15 / Michele Lucchini
  • Bastava un Piumino
    Dopo aver sentito che Andrea Simonini e Gianluca Bellamoli h ...
    2016-08-03 / Giuliana Steccanella
  • Bastava un Piumino
    Seconda ripetizione con Tommy Marchesini e Tommy Dezuani 30/ ...
    2016-08-01 / Michele Lucchini
  • Vento di passioni
    Leggo solo oggi la replica l mio commento sulla via Vento di ...
    2016-03-07 / oscar meloni