Home page Planetmountain.com
Il podio della Coppa del Mondo Generale: 2. Thibault Anselmet (FRA) 1. Robert Antonioli (ITA) 3. Davide Magnini (ITA)
Fotografia di Maurizio Torri / Thomas Lattuada

Robert Antonioli e Axelle Gachet-Mollaret vincono la Coppa del Mondo di Scialpinismo 2021

di

L’ultima tappa della Coppa del Mondo di Scialpinismo 2021 è stata vinta lo scorso weekend a Madonna di Campiglio da Axelle Gachet-Mollaret e da Matteo Eydallin. A vincere la Coppa del Mondo 2021 è stata la francese e Robert Antonioli.

Madonna di Campiglio e le Dolomiti di Brenta hanno ospitato le finali di Coppa del Mondo di scialpinismo e tutti i migliori skialper delle categorie Senior, Under 23 e Junior si sono giocati le sfere di cristallo assolute e di specialità Sprint, Vertical race e Individual race.

Giovedì l’ultimo Sprint della stagione è stato vinto dal 22enne svizzero Arno Lietha e dalla slovacca Marianna Jagercikova, mentre la classifiche finali vedono prevalere fra i senior la svizzera Marianne Fatton e Lietha. Venerdì la Vertical Race è stata dominata sul Monte Spinale dalla francese Axelle Gachet-Mollaret e, per la prima volta nella sua carriera, dal 23enne belga Maximilien Drion Du Chapois. Solo sedicesimo purtroppo Federico Nicolini, prima di questa gara leader della provvisoria di specialità ma incapace di esprimersi al meglio su un tracciato che conosce forse a causa della troppa agitazione. Pur arrivando sesto il francese Thibault Anselmet si è aggiudicato la coppa Vertical Race 2021, sul gradino più alto insieme a Gachet-Mollaret che si è aggiudicata 3 vittorie su tre gare.

Dopo il meritato riposo sabato, domenica mattina è stata la volta dell’ultimo atto della stagione, ovvero la gara individual, che prometteva essere un finale al cardiopalma visti i soli 2 punti di distacco fra Robert Antonioli e Thibault Anselmet. Al termine dei 13,5 km con un dislivello di 1670 metri con tre salite e altrettante discese, tracciate sui versanti del Monte Spinale, è stato il piemontese Matteo Eydallin, che ha concluso con il tempo di 1h23’36”, precedendo di 52 secondi il trentino di Vermiglio Davide Magnini, mentre la sfida per il terzo gradino del podio si è risolta addirittura allo sprint con il valdostano Nadir Maguet, capace di precedere il valtellinese Michele Boscacci. Il francese William Bon Mardion è giunto quinto a 3’39” dal vincitore, mentre a Robert Antonioli è bastato arrivare sesto per aggiudicarsi la sua quarta sfera di cristallo, e la terza consecutiva, mentre Anselmet è crollato giungendo solamente ventesimo.

La sfida femminile, con uno sviluppo di 12 km e un dislivello di 1458 metri, è stata appannaggio dell’esperta francese Axelle Gachet Mollaret che ha chiuso con il tempo di 1h33’23”, precedendo di soli 24 secondi la bellunese Alba De Silvestro, autrice di una prestazione di assoluto livello, quindi terza la svedese, ex orientista, Tove Alexandersson. La francese ha vinto quindi Axelle Gachet Mollaret con 836 punti, davanti a Alexandersson, penalizzata per non essersi presentata alla premiazione della gara sprint (per errore) e perdendo di fatto la Coppa generale. Da segnalare che non ha partecipato all’ultima gara individual la squadra Svizzera, squalificata alla vigilia dell’ultimo atto dall’Ismf per mancata osservanza del protocollo anti Covid-19.


CLASSIFICA MADONNA DI CAMPIGLIO
Sprint
Senior Women: 1. Marianna Jagercikova (SVK) 2. Mara Martini (ITA) 3. Marianne Fatton (SUI)
U23 Women: 1. Giulia Murada (ITA) 2. Manon Anselmet (FRA) 3. Marie Pollet-Villard (FRA)
Senior Men: 1. Arno Lietha (SUI) 2. Nicolò Ernesto Canclini (ITA) 3. Thibault Anselmet (FRA)
U23 Men: 1. Arno Lietha (SUI) 2. Giovanni Rossi (ITA) 3. Pau Coll Turrà (ESP)

Vertical
Senior Women: 1. Axelle Gachet-Mollaret (FRA) 2. Victoria Kreuzer (SUI) 3. Alba De Silvestro (ITA)
U23 Women: 1. Giulia Murada (ITA) 2. Giorgia Felicetti (ITA) 3. Marie Pollet-Villard (FRA)
U20 Women: 1. Antonia Niedermaier (GER) 2. Samantha Bertolina (ITA) 3. Grace Staberg (USA)
Senior Men: 1. Maximilien Drion Du Chapois (BEL) 2. Davide Magnini (ITA) 3. Werner Marti (SUI)
U23 Men: 1. Andrea Prandi (ITA) 2. Julien Bernaz (FRA) 3. Julien Ançay (SUI)
U20 Men: 1. Paul Verbnjak (AUT) 2. Matteo Sostizzo (ITA) 3. Thomas Bussard (SUI)

Individual
Senior Women: 1. Axelle-Gachet Mollaret (FRA) 2. Alba De Silvestro (ITA) 3.Tove Alexandersson (SWE)
U23 Women: 1. Giulia Murada (ITA) 2. Marie Pollet-Villard (FRA) 3. Giorgia Felicetti (ITA)
U20 Women: 1. Samantha Bertolina (ITA) 2. Lisa Moreschini (ITA) 3. Grace Staberg (USA)
Senior Men: 1. Matteo Eydallin (ITA) 2. Davide Magnini (ITA) 3. Nadir Maguet (ITA)
U23 Men: 1. Andrea Prandi (ITA) 2. David Sambale (GER) 3. Mirko Sanelli (ITA)
U20 Men: 1. Paul Verbnjak (AUT) 2. Albert Pérez Anglès (ESP) 3. Andreas Mayer (AUT)

CLASSIFICA FINALE 2020-2021
Sprint

Senior Men: 1. Arno Lietha (SUI) p. 350; 2. Thibault Anselmet (FRA) p. 322; 3. Nicolò Ernesto Canclini (ITA) p. 310.
Senior Women: 1. Marianne Fatton (SUI) p. 371; 2. Marta Garcia Farres (ESP) p. 317; 3. Mara Martini (ITA) p. 286.
U23 Men: 1. Arno Lietha (SUI) p. 400; 2. Giovanni Rossi (ITA) p. 330; 3. Florian Ulrich (SUI) p. 293.
U23 Women: 1. Giulia Murada (ITA) p. 390; 2. Marie Pollet-Villard (FRA) p. 361 ; 3. Manon Anselmet (FRA) p. 317.
U20 Men: 1. Léo Besson (SUI) p. 272; 2. Matteo Favre (SUI) p. 256; 3. Thomas Bussard (SUI) p. 248.
U20 Women: 1. Caroline Ulrich (SUI) p. 390; 2. Samantha Bertolina (ITA) p. 353; 3. Lisa Moreschini (ITA) p. 325.



Vertical
Senior Men: 1. Thibault Anselmet (FRA) p. 207; 2. Werner Marti (SUI) p. 205; 3. Davide Magnini (ITA) p. 204.
Senior Women: 1. Axelle Gachet-Mollaret (FRA) p. 300; 2. Tove Alexandersson (SWE) p. 231; 3. Victoria Kreuzer (SUI) p. 216.
U23 Men: 1. Andrea Prandi (ITA) p. 300; 2. Julien Bernaz (FRA) p. 240; 3. Pau Coll Turrà (ESP) p. 194.
U23 Women: 1. Giulia Murada (ITA) p. 300; 2. Giorgia Felicetti (ITA) p. 270; 3. Marie Pollet-Villard (FRA) p. 235.
U20 Men: 1. Paul Verbnjak (AUT) p. 300; 2. Albert Perez Angles (ESP) p. 229; 3. Thomas Bussard (SUI) p. 227.
U20 Women: 1. Antonia Niedermaier (GER) p. 300; 2. Samantha Bertolina (ITA) p. 270; 3. Lisa Moreschini (ITA) p. 228.



Individual
Senior Men: 1. Matteo Eydallin (ITA) p. 373; 2. Davide Magnini (ITA) p. 343; 3. Robert Antonioli (ITA) p. 314.
Senior Women: 1. Axelle Gachet-Mollaret (FRA) p. 390; 2. Tove Alexandersson (SWE) p. 361; 3. Alba De Silvestro (ITA) p. 325.
U23 Men: 1. Andrea Prandi (ITA) p. 400; 2. Sebastien Guichardaz (ITA) p. 270; 3. Baptiste Ellmenreich (FRA) p. 206.
U23 Women: 1. Giulia Murada (ITA) p. 400; 2. Giorgia Felicetti (ITA) p. 351; 3. Marie Pollet-Villard (FRA) p. 333.
U20 Men: 1. Paul Verbnjak (AUT) p. 400; 2. Albert Pérez Anglès (ESP) p. 288 ; 3. Robin Bussard (SUI) p. 253.
U20 Women: 1. Samantha Bertolina (ITA) p. 390; 2. Lisa Moreschini (ITA) p. 370; 3. Margot Ravinel (FRA) p. 316.
 
OVERALL FINAL RANKING – 20/21 SEASON
Senior Men: 1. Robert Antonioli (ITA) p. 764; 2. Thibault Anselmet (FRA) p. 733; 3. Davide Magnini (ITA) p. 623.
Senior Women: 1. Axelle Gachet-Mollaret (FRA) p. 836; 2. Tove Alexandersson (SWE) p. 792; 3. Marta Garcia Farres (ESP) p. 713.
U23 Men: 1. Andrea Prandi (ITA) p. 916; 2. Arno Lietha (SUI) p. 679; 3. Florian Ulrich (SUI) p. 608.
U23 Women: 1. Giulia Murada (ITA) p. 1090; 2. Giorgia Felicetti (ITA) p. 929; 3. Marie Pollet-Villard (FRA) p. 929.
U20 Men: 1. Paul Verbnjak (AUT) p. 944; 2. Thomas Bussard (SUI) p. 704 ; 3. Léo Besson (SUI) p. 665.
U20 Women: 1. Samantha Bertolina (ITA) p. 1013; 2. Lisa Moreschini (ITA) p. 923; 3. Caroline Ulrich (SUI) p. 815.

Condividi questo articolo


NEWS / News correlate:
Coppa del Mondo Scialpinismo: a Flaine dominano Axelle Gachet-Mollaret, Matteo Eydallin, Marianne Fatton e Oriol Cardona Coll
08.02.2021
Coppa del Mondo Scialpinismo: a Flaine dominano Axelle Gachet-Mollaret, Matteo Eydallin, Marianne Fatton e Oriol Cardona Coll
A Flaine in Francia lo scorso weekend Axelle Gachet-Mollaret e Matteo Eydallin hanno vinto la categoria Individual della terza tappa della Coppa del Mondo di Scialpinismo 2020/2021. La categoria Sprint è stata vinta da Marianne Fatton e Oriol Cardona Coll.
Coppa del Mondo Scialpinismo: a Verbier vincono Axelle Gachet-Mollaret, Robert Antonioli e Rémi Bonnet
01.02.2021
Coppa del Mondo Scialpinismo: a Verbier vincono Axelle Gachet-Mollaret, Robert Antonioli e Rémi Bonnet
Robert Antonioli e Axelle Gachet-Mollaret hanno vinto la gara Individual della seconda tappa della Coppa del Mondo di Scialpinismo 2020/2021, andata in scena a Verbier lo scorso weekend. La francese Gachet-Mollaret e lo svizzero Rémi Bonnet hanno vinto la gara Vertical.
Coppa del Mondo Scialpinismo: a Ponte di Legno vincono Nicolini, Gachet Mollaret, Anselmet e Fatton
21.12.2020
Coppa del Mondo Scialpinismo: a Ponte di Legno vincono Nicolini, Gachet Mollaret, Anselmet e Fatton
La prima tappa della Coppa del Mondo di Scialpinismo 2020/2021 è stata disputata lo scorso weekend a Ponte di Legno. La gara Sprint è stata vinta da Marianne Fatton e Thibault Anselmet, la Vertical Race da Axelle Gachet Mollaret e da Federico Nicolini.

CERCA nelle news

AREA

TIPOLOGIA

Ricerca nei testi

Autore

EXPO / Prodotti
EXPO / News dalle Aziende
Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è continuamente aggiornato: news, itinerari di trekking, arrampicata, alpinismo, freeride, sci alpinismo, snowboard e arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene, inoltre, informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, fotografie, interviste ai protagonisti e report di competizioni.
NEWSLETTER

Iscriviti per ricevere la newsletter settimanale con tutte le novità di planetmountain.com

MERCATINO
Ultimi commenti Rock
  • Luce del Primo Mattino
    11 marzo 2021 Jacopo Pellizzari e Francesco Salvaterra. Molt ...
    2021-03-12 / Francesco Salvaterra
  • Vento di passioni
    Una salita dal carattere alpinistico, dove bisogna protegger ...
    2021-03-08 / Francesco Salvaterra
  • Diedro Fouzigora
    Linea splendida, scalata di soddisfazione, tecnica e brevi t ...
    2020-08-07 / Alberto De Giuli
  • Tempi moderni
    Domenica 28/06 abbiamo fatto un tentativo su Tempi Moderni ( ...
    2020-06-30 / Livio Carollo