Home page Planetmountain.com
Franco Collé vince il Tor des Géants 2014
Fotografia di Tor des Géants 2014
INFORMAZIONI / informazioni e collegamenti:

Franco Collé vince il Tor des Géants 2014

di

Il Tor des Géants 2014 è stato vinto questa mattina da Franco Collé dopo 71 ore e 49 minuti. Gli atleti impegnati nell'endurance trail attorno alle montagne oltre i 4000 metri di quota della Valle d'Aosta avranno fino a sabato 13 settembre per completare il percorso ad anello di 330 km, con 24 mila metri di dislivello positivo.

Il traguardo è stato tagliato questa mattina alle ore 9:49 da Franco Collé, il runner valdostano che oggi ha vinto la quinta edizione del Tor des Géants 2014. Collé ha impiegato soli 71h e 49 minuti, vincendo il suo primo Tor soprattutto grazie ad una strepitosa rimonta ed accelerazione dopo la base vita di Valtouranche, migliorando anche il suo miglior tempo di circa 16 minuti stabilito l'anno scorso, quando era arrivato terzo alle spalle di Iker Karrera e Oscar Perez.

Ovviamente il Tor prosegue a ritmi estenuanti per tutti gli altri atleti in gara. Nelle prossime ore c'è grande attesa al traguardo di Courmayeur dove arriveranno lo statunitense Nichademus Hollon, Antoine Guillone, Christophe LeSaux e Lionel Trivel che si contenderanno i rimanenti posti sul podio.

In campo femminile, dopo la squalifica di Francesca Canapa, si trova saldamente al comando la francese Emilie Lecomte (attualmente 9° in classifica), seguita dalla padovana Lisa Borzani e Denise Zimmermann.


Condividi questo articolo


CERCA nelle news

AREA

TIPOLOGIA

Ricerca nei testi

Autore

EXPO / Prodotti
EXPO / News dalle Aziende
Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è un sito che tratta di arrampicata, alpinismo, trekking, vie ferrate, freeride, sci alpinismo, snowboard, racchette da neve, arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene inoltre informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, foto di montagna, competizioni di arrampicata sportiva.
ATTENZIONE
Le indicazioni riportate sono indicative e soggette a cambiamenti dovuti alla natura stessa della montagna. Dato il rischio intrinseco nella pratica di alcune attività trattate, PlanetMountain.com non si assume nessuna responsabilità per l'utilizzo del materiale pubblicato o divulgato.
NEWSLETTER

Iscriviti per ricevere la newsletter settimanale con tutte le novità di planetmountain.com

Ultimi commenti Rock
  • Occhi d'Acqua
    Via superlativa su roccia pazzesca lontano da tutto e tutti. ...
    2022-06-04 / Carlo Cosi
  • Via Andrea Concini
    Via verticale e divertente, protetta e proteggibile, roccia ...
    2022-05-30 / Michele Lucchini
  • Senza chiedere il permesso
    Ripetuta il 08/10/2021, abbiamo fatto fatica a trovare l’a ...
    2021-10-10 / Santiago Padrós