Home page Planetmountain.com

Coppa Italia di arrampicata su ghiaccio, Riva di Tures, risultati

di

il 6-7/01, a Riva di Tures (BZ), Erik Svab e Dvorak Alfred, nella categoria maschile, e Nadia Dimai, nella categoria femminile, vincono la prima gara della Coppa Italia di ghiaccio.

Grande partenza il 6 e il 7 gennaio a Riva di Tures della stagione agonistica italiana dell’arrampicata su ghiaccio con la prima delle due tappe della Coppa Italia di arrampicata su ghiaccio. La gara nonostante le difficili condizioni ambientali causate dall’inclemenza del tempo - che in questo ultimo week end ha interessato tutto l’arco alpino - ha avuto un buon successo e regolare svolgimento.

Il merito va sicuramente alla buona organizzazione, curata da una equipe di arrampicatori altoatesini tra cui Kurt Astner (che ha anche partecipato alla competizione), Urban Ties, Kurt Brugger, Konrad Auer, Philip e Walter Unteregelsbacher e al buon lavoro svolto da Paolo Mantovani, il tracciatore della competizione, sulla bella struttura (alta 22m) formata da due colonne unite da un arco e da un pannello per i passaggi in dry-tooling.

Ma bravi sono stati anche i 40 atleti, di cui 26 uomini (21 italiani) e 14 donne (10 italiane), che sabato 6, primo giorno di gara dedicato alle qualificazione, si sono presentati ai nastri di partenza. Ma si sa l’ice climbing è uno sport per duri…


Nelle qualificazioni le ragazze si sono giocate i 10 posti della finale su una lunga via di resistenza, sul verticale, da affrontare dal basso. Passano il turno, raggiungendo il top, in sette: Claudia Cuoghi, Monika Pellegrini, Anna Torretta, Wielebnowski Sandra, Orietta Bonaldo, Nadia Dimai, Kirstin Buchmann a completano il rank delle finaliste Monica Gemelli, Maren Sandmann e Sabrina Bazzanella rispettivamente giunte all’8°, 9° e 10° posto della classifica provvisoria.

Nella categoria maschile le qualificazioni invece prevedevano due vie boulder da affrontare in top rope, con 6 minuti a disposizione e più tentativi per ciascuna via, e 6 minuti di riposo tra un itinerario e l’altro. Due itinerari molto belli e vari che imponevano un’arrampicata impegnativa e spettacolare. Staccano il biglietto per i 10 posti a disposizione della finale Erik Svab, Diego Mabboni, Dvorak Alfred, Kurt Astner, Herbert Klammer, Florian Schranz, Mauro Bubu Bole, Christian Gasteiger, Massimo Da Pozzo, Daniele De Candido.


Nella finale femminile Nadia Dimai è l’unica ad aver ragione arrivando in catena di una complessa via, confermando così il suo alto livello in questo tipo di competizioni che lascia ben sperare per la prossima Ice World Cup. Ricordiamo infatti che per Nadia questa era solo la seconda partecipazione ad una gara di ghiaccio dopo quella in Coppa del Mondo del Cortina Ice Boulder dello scorso anno, in cui era arrivata seconda. Alle spalle della cortinese si classificano al 2° posto la tedesca Buchmann Kirstin, terza l’altoatesina Monika Pellegrini, mentre quarta è Anna Torretta .

Tra gli uomini si impongono parimerito l’italiano Erik Svab e l’austriaco Alfred Dvorak unici a completare i 25 metri molto strapiombanti della finale che proponeva traversi, passaggi di dry-tooling, un tratto verticale e un grande strapiombo finale nello stile ‘con i piedi all’aria’. Alle loro spalle, al 3° posto giunge Mauro Bubu Bole seguito al 4° da Diego Mabboni.

Terminata quindi la prima tappa di questa prima Coppa Italia, l’appuntamento, naturalmente, è per il secondo round di Lanzada nel Longoni Ice Test del 10/11 febbraio. E, prossimamente, con l’inizio della Ice World Cup a Pitztal (Astria) il 12/13 gennaio e specialmente con l’unica tappa italiana del Trofeo mondiale che si svolgerà in Val Daone dal 18 al 21 gennaio.



Nella foto in alto: Nadia Dimai (foto PlanetMountain.com). Sotto: Erik Svab (foto Marko Prezelj).

Calendario Coppa del Mondo Ice Climbing 2001


Classifica femminile
1 Dimai Nadia I Redpoint Icepassion
2 Buchmann Kirstin D Salomon Team
3 Pellegrini Monika I AVS Hochpustertal
4 Torretta Anna I Ice Team Italy
5 Sandmann Maren D Redpoint Icepassion
6 Cuoghi Claudia I Ice Team Italy
7 Gemelli Monica I Ice Team Italy
8 Bazzanella Sabrina I Ice Team Italy
9 Sandra Wielebnowski A Charlet Moser Austria
10 Bonaldo Orietta I Ice Team Italy

Classifica maschile
1 Svab Erik I Grivel
1 Alfred Dvorak A Charlet Moser Austria
3 Mauro Bubu Bole I Grivel
4 Mabboni Diego I Redpoint Icepassion
5 Astner Kurt I Redpoint Icepassion
6 Klammer Herbert I Redpoint Icepassion
7 Gasteiger Christian I Redpoint Icepassion
8 Massimo Da Pozzo I Scoiattoli
9 Schranz Florian A
10 De Candido Daniele I Charlet Moser

Condividi questo articolo


CERCA nelle news

AREA

TIPOLOGIA

Ricerca nei testi

Autore

EXPO / Prodotti
EXPO / News dalle Aziende
Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è continuamente aggiornato: news, itinerari di trekking, arrampicata, alpinismo, freeride, sci alpinismo, snowboard e arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene, inoltre, informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, fotografie, interviste ai protagonisti e report di competizioni.
NEWSLETTER

Iscriviti per ricevere la newsletter settimanale con tutte le novità di planetmountain.com

MERCATINO
Ultimi commenti Rock
  • Via Pilastro Massarotto
    Incredibile itinerario che nella sua difficoltà, e con una ...
    2019-11-12 / Santiago Padrós
  • Sperone ovest Via Maffei - Violi
    Confermo quanto detto da Salvaterra: splendida arrampicata d ...
    2019-07-15 / Michele Lucchini
  • Bastava un Piumino
    Dopo aver sentito che Andrea Simonini e Gianluca Bellamoli h ...
    2016-08-03 / Giuliana Steccanella
  • Bastava un Piumino
    Seconda ripetizione con Tommy Marchesini e Tommy Dezuani 30/ ...
    2016-08-01 / Michele Lucchini