Home page Planetmountain.com

Coppa Italia Bolzano: vincono Marchisio e Ghidini nel Boulder. Power Dry a Klammer e Rainer.

di

Il 24/04, alla Fiera di Bolzano, la seconda prova della Coppa Italia Boulder è stata vinta da Stefano Ghidini e da Stella Marchisio. Nel Power Dry, la prima Coppa Italia di Dry Tooling, primeggiano Herbert Klammer e Angelika Rainer.

patagonia tike saab

Il secondo tour della Coppa Italia Boulder 2005 di Bolzano porta in vetta (pardon al top) ancora Stefano Ghidini, come del resto già era successo all’esordio romano della Coppa. Tra le donne, invece, è Stella Marchisio a far sua la gara sostituendo così, sul gradino più alto del podio, Lisa Benetti che aveva centrato un rientro al fulmicotone a Roma.

Partenza positiva anche della neonata “Power Dry”, la prima Coppa Italia di Dry tooling organizzata dalla FASI, che la Fiera di Bolzano ha tenuto a battesimo. Sul podio, naturalmente con le picche in mano, primeggiano il vice campione del mondo di ice boulder, il fortissimo Herbert Klammer, e la meranese Angelika Rainer, più conosciuta come atleta della Difficoltà che non come climber del dry tooling. Segno che c’è interesse, e anche curiosità, per quest’esperimento della FASI.

Ma andiamo con ordine. Come detto nella gara boulder nessuno tiene testa a Stefano Ghidini che (in forma come non mai) in finale si aggiudica anche questi 100 punti, con un bel 5 top su 6 problemi in 7 tentativi. Ghidini conferma così la sua leadership delle qualificazioni dove era stato l’unico a fare l’en plain su tutti e sei i blocchi. Alle sue spalle termina Gabriele Moroni che si ferma a quota 4 top, peraltro chiusi al 1° tentativo, ma si sa i blocchi sono 6… Al terzo posto, anche lui con 4 blocchi risolti però con due giri in più rispetto a Moroni, troviamo Riccardo Scarian che sopravanza nell’ordine Lucas Preti e Patricio Munari, pure loro a quota 4 top però chiusi rispettivamente in 8 e 14 tentativi. Seguono gli altri finalisti: 6° Cristian Brenna con 3 boulder risolti; 7° Leoncini; 8° Polo; 9° Milani; 10° Bresciani e 11° Gandolfo, tutti a quota 2 problemi risolti e spaiati dai tentativi. 12° è Mattia Capriuolo.

In gara femminile, come detto, Stella Marchisio fa sua la posta, e lo fa nel migliore dei modi: chiude, ed è l’unica a riuscirci, tutti i sei problemi con un totale di 8 tentativi. Alle sue spalle Giovanna Pozzoli si ferma a 5 top in 10 tentativi, ed agguanta un bel 2° posto. Mentre terza, con 4 problemi risolti, è Lisa Benetti che supera per 3 tentativi in meno (6 contro 9) Claudia Battaglia che deve “accontentarsi” del 4° posto. Alle sue spalle finiscono nell’ordine Stefania De Grandi e Anna Zardi rispettivamente 5a e 6a con 3 top chiusi in 3 giri la prima e in 6 la seconda.
Ora la classifica generale di Coppa, dopo due gare, vede al comando a punteggio pieno Stefano Ghidini, davanti a Lucas Preti e Luca Giupponi. Mentre Stella Marchisio guida la classifica femminile con 15 punti di vantaggio su Lisa Benetti seguita da Giovanna Pozzoli.

Nella novità Power Dry sfoderano le loro acrobazie in punta di attrezzi Herbert Klammer e Diego Sirtori che si danno battaglia fino ad un finale che vede prevalere lo specialista Klammer, ancora una volta all’altezza della sua fama di iron man, sull’ultimo dei 5 boulder della gara. In gara femminile è l’altoatesina Angelika Rainer a spuntarla su Claudia Battaglia (2a) e Sara Mariani (3a).

Chiusa questa prima puntata dello speciale gemellaggio “Boulder & Dry tooling”, l’esperimento di reciproca conoscenza continua anche nella prossima tappa bergamasca di Gandino del 21 e 22 maggio.


Classifica maschile Coppa Italia Boulder - 1a tappa Bolzano
1 Ghidini Stefano Arco Climbing - Trento
2 Moroni Gabriele B-Side -Torino
3 Scarian Riccardo U.S. Primiero - Trento
4 Preti Lucas Lezard - Varese
5 Munari Patricio Lezard - Varese
6 Brenna Cristian B-Side -Torino
7 Leoncini Paolo B-Side -Torino
8 Polo Enrico Easy Free - Udine
9 Milani Alberto Ragni Della Grignetta - Lecco
10 Bresciani Matteo C.U.S. - Brescia
11 Gandolfo Alessandro Monkey's Club - Genova
12 Capriuolo Mattia S.A.S.P. - Torino

Classifica femminile Coppa Italia Boulder - 1a tappa Bolzano
1 Marchisio Stella Monkey's Club - Genova
2 Pozzoli Giovanna Ragni Della Grignetta - Lecco
3 Benetti Lisa El Maneton - Vicenza
4 Battaglia Claudia B-Side -Torino
5 De Grandi Stefania Plastic Rock Rovereto - Trento
6 Zardi Anna Team Gamma - U.O.E.I. - Lecco
7 Cottalorda Raffaella Monkey's Club - Genova
8 Loss Sara U.S. Primiero - Trento
9 Dalfino Sonia Kadoinkatena - Genova
10 Ghiso Elena Skandere - Cuneo
11 Iovane Luisa C.U.S. - Bologna
12 Longo Roberta Arco Climbing - Trento

Classifica maschile Power Dry - Coppa Italia Dry tooling - 1a tappa Bolzano
1 Klammer Herbert Rock On! - Parma
2 Sirtori Diego Team Gamma - U.O.E.I. - Lecco
3 Cortepause Simone Rock On! - Parma
4 Meneghin Gianmario Rock On! - Parma
5 Gennari Daneri Andrea Rock On! - Parma
6 Vonmetz Christoph A.V.S. St. Paul - Bolzano
7 Polo Andrea Easy Free - Udine
8 Crescini Daniele Rock On! - Parma
9 Nani Dario Gruppo Koren - Bergamo
10 Castagnetti Marco Vertigine - Modena
11 Bettoli Stefano Vertigine - Modena
12 Speziali Carlo Rock On! - Parma
13 Casini Francesco Vertigine - Modena
14 Varnerin Stefano Polisportiva Mano Aperta - Trieste
15 Cristoforetti Luca Rock On! - Parma
16 Guareschi Marco Rock On! - Parma
16 Manzana Oscar Val Di Fassa Climbing - Trento

Classifica femminile Power Dry - Coppa Italia Dry tooling - 1a tappa Bolzano
1 Rainer Angelika A.V.S. Merano - Bolzano
2 Battaglia Claudia B-Side -Torino
3 Mariani Sara Francesca Team Gamma - U.O.E.I. - Lecco
4 Cottalorda Raffaella Monkey's Club - Genova
5 Giunta Laura Rock On! - Parma
Portfolio
COPPA ITALI BOULDER
seconda prova

POWER DRY - COPPA ITALIA DRY TOOLING
prima prova

BOLZANO

23 al 24 APRILE 2005

Dall'alto: Stefano Ghidini (ph Gino Pavoni); Diego Sirtori (ph AG Daneri); Stella Marchisio (ph Gino Pavoni); il casco dei guerrieri (ph AG Daneri).
In alto a sx: Angelika Rainer (ph AG Daneri)
Portfolio
Expo Grivel

Condividi questo articolo


CERCA nelle news

AREA

TIPOLOGIA

Ricerca nei testi

Autore

EXPO / Prodotti
EXPO / News dalle Aziende
Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è continuamente aggiornato: news, itinerari di trekking, arrampicata, alpinismo, freeride, sci alpinismo, snowboard e arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene, inoltre, informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, fotografie, interviste ai protagonisti e report di competizioni.
NEWSLETTER

Iscriviti per ricevere la newsletter settimanale con tutte le novità di planetmountain.com

MERCATINO
Ultimi commenti Ice
  • Distensione
    Via sportiva molto bella, dalla linea logica, in ambiente su ...
    2017-09-14 / Michele Lucchini
  • L'uomo Volante
    Il 10 giugno 2017, insieme all'amico Michele, decidiamo di r ...
    2017-07-12 / Enrico Maioni
  • Gallo George
    Il 16 luglio 2016, invogliati dalla relazione, ci siamo avve ...
    2017-07-12 / Enrico Maioni
  • All-in
    Francesco Salvaterra e Filippo Mosca 27 gennaio 2017, probab ...
    2017-02-02 / Francesco Salvaterra