Home page Planetmountain.com
Zion National Park: Ryan Kempf durante la prima salita di Museum Piece, aperta insieme a Paul Gagner
Fotografia di Paul Gagner
Zion National Park: Ryan Kempf durante la prima salita di Museum Piece, aperta insieme a Paul Gagner
Fotografia di Paul Gagner

Zion Canyon: nuova via di arrampicata artificiale di Paul Gagner e Ryan Kempf

di

Nel novembre 2018 gli statunitensi Paul Gagner e Ryan Kempf hanno aperto Museum Piece (V 5.8 A4), una nuova via d'arrampicata in artificiale sull’Angelino Wall nello Zion National Park, Utah, USA.

Anche se non è famoso quanto lo Yosemite, per molti Zion National Park rappresenta ancora il non plus ultra dell’avventura nell'ambito delle big wall statunitensi. Alla fine di novembre, l'esperto climber Paul Gagner si è legato in cordata con Ryan Kempf per completare una linea che aveva iniziato 14 anni prima sull’Angelino Wall insieme a William Crouse. All’epoca Gagner e Crouse avevano salito i primi 2.5 tiri della via Drop Zone (Dougald MacDonald, Chris McNamara) prima di deviare verso destra, salire sei tiri, ed infine, abbandonare il tentativo. In tutti questi anni Gagner si è sempre chiesto se il tetto sopra il sesto tiro potesse essere salito senza dover per forza forare una "scala" di rivetti.

A novembre Gagner e Kempf hanno velocemente raggiunto il punto più alto del primo tentativo, poi Kempf ha salito quello che lui stesso descrive come "probabilmente il mio più memorabile tiro in artificiale fino ad oggi", usando una serie di Peckers e Iron Hawks della Cassin e, soprattutto, senza dover forare nemmeno un buco per superare il tetto. Dopo aver trascorso quattro giorni in parete, i due hanno raggiunto la cima della loro Museum Piece. Gradata V 5.8 A4, la nuova linea promette una scalata ed un’avventura lontane dalle folle.

Museum Piece è la terza via di Gagner a Zion. Nel 1994 ha aperto Latitudes (VI A4+) sul Streaked Wall con il compianto Eric Brand, mentre nel 1994 insieme a Rick Lovelace ha aperto Sand of Time (V 5.8 A3+) sulla parete Isaac.

Condividi questo articolo


NEWS / News correlate:
Conrad Anker & David Lama salgono Latent Core in Zion, USA
17.07.2015
Conrad Anker & David Lama salgono Latent Core in Zion, USA
Conrad Anker e David Lama hanno completato la prima salita della via d'arrampicata Latent Core (450m, 5.11 A1) nel parco nazionale di Zion, Utah, USA.
Desert Ice, online il cortometraggio delle cascate di ghiaccio nello Zion
31.10.2014
Desert Ice, online il cortometraggio delle cascate di ghiaccio nello Zion
È ora online la versione integrale di Desert Ice, il cortometraggio con Scott Adamson e Jesse Huey le cascate di ghiaccio nello Zion National Park, USA.

CERCA nelle news

AREA

TIPOLOGIA

Ricerca nei testi

Autore

EXPO / Prodotti
EXPO / News dalle Aziende
Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è continuamente aggiornato: news, itinerari di trekking, arrampicata, alpinismo, freeride, sci alpinismo, snowboard e arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene, inoltre, informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, fotografie, interviste ai protagonisti e report di competizioni.
NEWSLETTER

Iscriviti per ricevere la newsletter settimanale con tutte le novità di planetmountain.com

MERCATINO
Ultimi commenti Rock
  • Sperone ovest Via Maffei - Violi
    Confermo quanto detto da Salvaterra: splendida arrampicata d ...
    2019-07-15 / Michele Lucchini
  • Bastava un Piumino
    Dopo aver sentito che Andrea Simonini e Gianluca Bellamoli h ...
    2016-08-03 / Giuliana Steccanella
  • Bastava un Piumino
    Seconda ripetizione con Tommy Marchesini e Tommy Dezuani 30/ ...
    2016-08-01 / Michele Lucchini
  • Vento di passioni
    Leggo solo oggi la replica l mio commento sulla via Vento di ...
    2016-03-07 / oscar meloni