Home page Planetmountain.com
Zaila Rakhmetov, figlia di Guzel e Salavat Rakhmetov che nel 2010 è rimasta gravemente infortunata in un incidente di arrampicata in Turchia all’età di 5 anni.
Fotografia di archivio Rakhmetov
Un quadro dipinto da Zaila Rakhmetov
Fotografia di Zaila Rakhmetov
Zalia Rakhmetov
Fotografia di Anna Piunova
Salavat Rakhmetov
Fotografia di Giulio Malfer

Zaila Rakhmetov, una forza della natura

di

Aggiornamenti su Zaila Rakhmetov, la figlia di Guzel e Salavat Rakhmetov che nel 2010 è rimasta gravemente infortunata in un incidente di arrampicata in Turchia all’età di 5 anni.

Forse alcuni si ricorderanno che nel maggio del 2010 Zaila Rakhmetov, la figlia di 5 anni di Guzel e Salavat Rakhmetov, ha riportato delle lesioni gravissime in seguito ad un terribile incidente di arrampicata in una falesia in Turchia.

All'epoca il fortissimo climber russo, nonché campione del mondo di boulder del 2005, aveva lanciato un appello internazionale per coprire gli altissimi costi degli interventi e per trasportare Zaila a casa. Nel momento del bisogno la nostra comunità di climber può essere davvero unica e, ovviamente, la risposta da parte di arrampicatori ed alpinisti di tutto il mondo è stata immediata.

Nei giorni subito dopo l’incidente Zaila ha subito svariati delicati interventi, anche al cervello, mentre ha perso la mano sinistra fino al gomito e diverse dita del piede sinistro. Da quel traumatico giorno sono passati nove anni, Zaila ora ha 14 anni e ha seguito un percorso di neuro riabilitazione. Studia con gioia sia l'arte sia la musica e, ogni tanto, sulla parete di casa in campagna non disdegna nemmeno una veloce arrampicata!

In questo video sta completando il primo programma di riabilitazione in realtà virtuale in un ospedale di Mosca. Per chi fosse interessato, Zaila è volata su Marte!

Condividi questo articolo


NEWS / News correlate:
Appello di Salavat Rakhmetov per sua figlia Zaila
28.05.2010
Appello di Salavat Rakhmetov per sua figlia Zaila
A seguito di un grave incidente subito da sua figlia Zaila, il fortissimo climber russo Salavat Rakhmetov lancia un appello a tutta la comunità dell'arrampicata.
Zaila Rakhmetov, verso la ripresa
25.11.2011
Zaila Rakhmetov, verso la ripresa
Notizie incoraggianti riguardante Zaila Rakhmetov, la figlia di Guzel e Salavat Rakhmetov che nel maggio 2010 è stata ferita gravemente durante un incidente in falesia.
Rock Junior per Zaila Rakhmetov
04.06.2010
Rock Junior per Zaila Rakhmetov
Raccolta di fondi per Zaila Rakhmetov anche al Rock Junior 2010
Zaila Rakhmetov, segnali incoraggianti
04.06.2010
Zaila Rakhmetov, segnali incoraggianti
Ci giungono notizie incoraggianti sulle condizioni della piccola Zaila Rakhmetov, figlia di Salavat e Guzel Rakhmetov.
06.07.2005
Monaco 2005, Salavat Rakhmetov e Olha Shalagina Campioni del mondo boulder
Il 5/07 a Monaco (GER) il russo Salavat Rakhmetov e l'ucraina Olha Shalagina hanno vinto il titolo iridato del Boulder.

CERCA nelle news

AREA

TIPOLOGIA

Ricerca nei testi

Autore

EXPO / Prodotti
EXPO / News dalle Aziende
Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è continuamente aggiornato: news, itinerari di trekking, arrampicata, alpinismo, freeride, sci alpinismo, snowboard e arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene, inoltre, informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, fotografie, interviste ai protagonisti e report di competizioni.
NEWSLETTER

Iscriviti per ricevere la newsletter settimanale con tutte le novità di planetmountain.com

MERCATINO
Ultimi commenti Rock
  • Sperone ovest Via Maffei - Violi
    Confermo quanto detto da Salvaterra: splendida arrampicata d ...
    2019-07-15 / Michele Lucchini
  • Bastava un Piumino
    Dopo aver sentito che Andrea Simonini e Gianluca Bellamoli h ...
    2016-08-03 / Giuliana Steccanella
  • Bastava un Piumino
    Seconda ripetizione con Tommy Marchesini e Tommy Dezuani 30/ ...
    2016-08-01 / Michele Lucchini
  • Vento di passioni
    Leggo solo oggi la replica l mio commento sulla via Vento di ...
    2016-03-07 / oscar meloni