Home page Planetmountain.com
Simone Pedeferri alla Grotta del Ferro in Val di Mello
Fotografia di Riky Felderer
Val di Mello
Fotografia di Andrea Gaddi
INFORMAZIONI / informazioni e collegamenti:

Simone Pedeferri e la Grotta del Ferro in Val di Mello

di

Il 24/07/2011 Simone Pedeferri ha liberato Porno Valley 8c e OldMan! Jump! 8b alla Grotta del Ferro in Val di Mello, che si aggiungono alla recente Green Day 8c+.

Simone Pedeferri continua a sviluppare la "sua" Val di Mello, anzi la laterale Val del Ferro che nasconde l'intensa Grotta del Ferro. Scoperta da Domenico Soldarini, la chiodatura è iniziata tre anni fa da Pedeferri, Davide Spini e Francesco Piovesan e il risultato è impressionante: un enorme tetto che raggiunge i 40m in lunghezza, ideale per le calde giornate estive.

Attualmente la via più dura della falesia si chiama Green Day, conta 70 movimenti ed è stata liberata da Simone all'inizio di questo luglio con difficoltà valutate di 8c+, mentre recentemente sono state aggiunte anche Porno Valley 8c e OldMan! Jump! 8b.

La grotta si trova vicina alla seconda cascata del Ferro e per raggiungerla si lascia la strada della Val di Mello all’altezza della prima cascata del Ferro per salire tra i faggi secolari per circa un'ora, passando per lo spettacolare secondo salto del torrente.

Arrampicare in Val di Mello
Luna Nascente, Mani di Fata, Oceano Irrazionale e Vedova Nera, quattro vie di arrampicata imperdibili nella bellissima Val di Mello, presentate da Andrea Gaddi.

Condividi questo articolo


CERCA nelle news

AREA

TIPOLOGIA

Ricerca nei testi

Autore

EXPO / Prodotti
EXPO / News dalle Aziende
Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è un sito che tratta di arrampicata, alpinismo, trekking, vie ferrate, freeride, sci alpinismo, snowboard, racchette da neve, arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene inoltre informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, foto di montagna, competizioni di arrampicata sportiva.
ATTENZIONE
Le indicazioni riportate sono indicative e soggette a cambiamenti dovuti alla natura stessa della montagna. Dato il rischio intrinseco nella pratica di alcune attività trattate, PlanetMountain.com non si assume nessuna responsabilità per l'utilizzo del materiale pubblicato o divulgato.
NEWSLETTER

Iscriviti per ricevere la newsletter settimanale con tutte le novità di planetmountain.com

Ultimi commenti Rock
  • Occhi d'Acqua
    Via superlativa su roccia pazzesca lontano da tutto e tutti. ...
    2022-06-04 / Carlo Cosi
  • Via Andrea Concini
    Via verticale e divertente, protetta e proteggibile, roccia ...
    2022-05-30 / Michele Lucchini
  • Senza chiedere il permesso
    Ripetuta il 08/10/2021, abbiamo fatto fatica a trovare l’a ...
    2021-10-10 / Santiago Padrós