Home page Planetmountain.com
El Capitan nello Yosemite, USA
Fotografia di Stefano Ragazzo
Siebe Vanhee tenta la Dawn Wall su El Capitan in Yosemite, gennaio 2022
Fotografia di Sébastien Berthe
Siebe Vanhee tenta la Dawn Wall su El Capitan in Yosemite, gennaio 2022
Fotografia di Sébastien Berthe
Sébastien Berthe tenta la Dawn Wall su El Capitan in Yosemite, gennaio 2022
Fotografia di Siebe Vanhee

Sébastien Berthe e Siebe Vanhee tentano la Dawn Wall su El Capitan

di

I climber belgi Sébastien Berthe e Siebe Vanhee stanno attualmente tentando di ripetere la via Dawn Wall su El Capitan in Yosemite.

I forti climber belgi Sébastien Berthe e Siebe Vanhee stanno attualmente prendendo le misure della Dawn Wall sull'enorme parete sudest di El Capitan nella Yosemite Valley. Liberata in 19 giorni d’arrampicata dal 27 dicembre 2014 al 14 gennaio 2015 da Tommy Caldwell e Kevin Jorgeson, e ripetuta dal 14 al 21 novembre 2016 da Adam Ondra, la linea di 1000 metri è riconosciuta essere la big wall più dura del mondo.

Berthe e Vanhee sono esperti "big waller" e di certo non sono dei neofiti su El Capitan; nel 2016 Berthe aveva effettuato la seconda salita in libera della Heart Route insieme a Simon Castagne, mentre nel 2017 Berthe e Vanhee hanno unito le forze per salire in libera ed in giornata Freerider. Nello stesso anno Vanhee, insieme a Nico Favresse, ha ripetuto El Corazon, e nel 2019 Berthe ha alzato la posta completando una delle rare ripetizioni in libera di The Nose.

Nonostante questo notevole "curriculum", la Dawn Wall rappresenta una gigantesca sfida fisica, mentale e logistica, ad un livello ben superiore rispetto a qualsiasi altra via di più tiri che hanno scalato in precedenza. La via di 32 tiri viene gradata complessivamente 5.14d, oppure 9a sulla scala francese, ma questo è ovviamente soltanto un numero, dietro il possibile successo si nascondono tanti altri fattori importanti. Il tempo, ad esempio, è un’incognita enorme, e in questo periodo dell’anno la Yosemite Valley viene spesso colpita da tempeste invernali che rendono le condizioni proibitive, come purtroppo ha scoperto Nalle Hukkataival a sue spese durante il suo tentativo nel gennaio 2020.

Berthe e Vanhee sono supportati dai registi e fotografi Alex Eggermont e Julia Cassou, nonché dalla compagna di Vanhee Maria Mayor. Vale la pena notare che per rendere l'intera impresa ancora più "piccante", Berthe, Eggermont e Cassou hanno raggiunto El Cap dopo aver attraversato in 25 giorni l'Oceano Atlantico in una barca a vela di 15 metri con un gruppo di amici.

Attualmente Berthe e Vanhee hanno lavorato la prima metà della via, trascorrendo i primi quattro giorni salendo fino al 14° tiro prima di allestire il portaledge e trascorrere le prime due notti in parete. Altri due giorni sono stati investiti per tentare i tiri chiave centrali, i due traversi molto tecnici, e il tiro successivo con il famoso lancio.

Commentando i progressi iniziali sul suo account Instagram, Vanhee ha spiegato "Dobbiamo raccontare le cose come stanno; ci siamo fatti prendere a calci in culo! ;-) Tuttavia, crediamo nel potere del tempo, nella caparbietà e nel provare e riprovare le sequenze. L'arrampicata in Yosemite è molto particolare, entrambi abbiamo bisogno di un po' di tempo per abituarci allo stile e alla tecnica di piedi. Eravamo persino perplessi su quanto fosse difficile fissare le corde! E ancora più sbalorditi dalla grande immaginazione che Tommy Caldwell ha avuto per creare questa via. Possiamo costatare come abbia sommato tutta la sua esperienza su El Cap in un’unica, enorme via."

Condividi questo articolo


NEWS / News correlate:
Sébastien Berthe in libera su The Nose, El Capitan
12.11.2019
Sébastien Berthe in libera su The Nose, El Capitan
Il climber belga Sébastien Berthe è riuscito in una rara salita in libera di The Nose su El Capitan, Yosemite.
Adam Ondra: intervista dopo la Dawn Wall su El Capitan in Yosemite
25.11.2016
Adam Ondra: intervista dopo la Dawn Wall su El Capitan in Yosemite
Intervista al climber ceco Adam Ondra che, salendo sempre da capocordata, dal 14 al 21 novembre 2016 ha completato la seconda salita in libera della Dawn Wall, la via d’arrampicata su big wall più difficile del mondo liberata su El Capitan in Yosemite da Tommy Caldwell e Kevin Jorgeson tra il 2014 e 2015.
Missione compiuta: Adam Ondra si aggiudica la seconda salita in libera della Dawn Wall
22.11.2016
Missione compiuta: Adam Ondra si aggiudica la seconda salita in libera della Dawn Wall
Il climber ceco Adam Ondra, arrampicando insieme a Pavel Blažek, ha completato la seconda salita in libera della Dawn Wall, la via d’arrampicata big wall più difficile del mondo liberata su El Capitan da Tommy Caldwell e Kevin Jorgeson tra il 2014 e 2015.
Tommy Caldwell e Kevin Jorgeson completano la Dawn Wall su El Capitan
15.01.2015
Tommy Caldwell e Kevin Jorgeson completano la Dawn Wall su El Capitan
Il 14 gennaio 2015, dopo 19 giorni in parete dopo anni di tentativi, gli statunitensi Tommy Caldwell e Kevin Jorgeson hanno compiuto la storica prima salita in libera di Dawn Wall su El Capitan, Yosemite, USA. Alta quasi 1000m e con due tiri gradati 5.14d (9a), questa è probabilmente la big wall più difficile al mondo.
Su El Capitan Tommy Caldwell e Kevin Jorgeson tentano la Dawn Wall
01.01.2015
Su El Capitan Tommy Caldwell e Kevin Jorgeson tentano la Dawn Wall
I climbers statunitensi Tommy Caldwell e Kevin Jorgeson sono attualmente impegnati nel loro tentativo di salire in libera la Dawn Wall, su El Capitan in Yosemite.

CERCA nelle news

AREA

TIPOLOGIA

Ricerca nei testi

Autore

EXPO / Prodotti
EXPO / News dalle Aziende
Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è un sito che tratta di arrampicata, alpinismo, trekking, vie ferrate, freeride, sci alpinismo, snowboard, racchette da neve, arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene inoltre informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, foto di montagna, competizioni di arrampicata sportiva.
ATTENZIONE
Le indicazioni riportate sono indicative e soggette a cambiamenti dovuti alla natura stessa della montagna. Dato il rischio intrinseco nella pratica di alcune attività trattate, PlanetMountain.com non si assume nessuna responsabilità per l'utilizzo del materiale pubblicato o divulgato.
NEWSLETTER

Iscriviti per ricevere la newsletter settimanale con tutte le novità di planetmountain.com

Ultimi commenti Rock
  • Senza chiedere il permesso
    Ripetuta il 08/10/2021, abbiamo fatto fatica a trovare l’a ...
    2021-10-10 / Santiago Padrós
  • Vino e cioccolato
    Il 16/05/2021 con Diego Toigo abbiamo ripetuto la via, siamo ...
    2021-05-17 / Santiago Padrós
  • Luce del Primo Mattino
    11 marzo 2021 Jacopo Pellizzari e Francesco Salvaterra. Molt ...
    2021-03-12 / Francesco Salvaterra