Home page Planetmountain.com
Sébastien Bouin in arrampicata nel Verdon Gorge, Francia
Fotografia di Raphael Fourau
Les Gorges du Verdon
Fotografia di Planetmountain.com
Arrampicata nel Verdon: da Belvedere de la Carelle verso i settori Mami e Ctuluh
Fotografia di Planetmountain
Arrampicata nel Verdon: il settore Pichenibule
Fotografia di Planetmountain

Seb Bouin e l’arrampicata vintage nel Verdon

di


Il video di Sébastien Bouin alle prese con alcune delle classiche vie d’arrampicata nelle Gole del Verdon in Francia.

Seb Bouin di solito scala sulla Rive Gauche del Verdon dove si trovano tutti i grandi strapiombi e le vie moderne più difficili. Tuttavia, è sull’altro lato del canyon che si trovano le grandi classiche degli anni ’60, ’70 e ’80, qui spiccano le grandi placche per intenderci, dove l’esposizione è onnipresente.

In questo video il climber francese fa un tuffo nel passato scalando grandi vie classiche come Les Enragés (prima via di più tiri aperta in 9 giorni nel 1968 da Patrick Cordier, Patrice Bodin, Lothar Mauch e Patrice Richard), L'Ange en Décomposition di Philippe Maclé, Pichenibule aperta da Jacques Pschitt Perrier e liberata da Patrick Berhault, Les Spécialistes liberata da Jean-Baptiste Tribout nel 1987. Poi ci sono la fantastica Take it or Leave it del 1984 che porta la firma di Patrick Edlinger, e l’8b+ di Les Braves Gens ne Courent pas les Rues, liberata anche questa da Jibè nel 1987. Grandi vie del passato che ancora oggi non smettono di incantare.

Link: FB Sébastien Bouin

SCHEDA: Arrampicare nelle Gorges du Verdon

Condividi questo articolo


NEWS / News correlate:
Arrampicare nelle Gorges du Verdon
26.08.2011
Arrampicare nelle Gorges du Verdon
Una selezione di fantasiche vie di più tiri nelle Gorges du Verdon, Haute-Provence, Francia.
Viva La Vie: Jonathan Siegrist e Nina Caprez nel Verdon
17.04.2013
Viva La Vie: Jonathan Siegrist e Nina Caprez nel Verdon
Video di Jonathan Siegrist e Nina Caprez alla ricerca dell'arrampicata nelle Gorges du Verdon, Francia.
Nina Caprez in Rätikon ripete Headless Children
19.09.2018
Nina Caprez in Rätikon ripete Headless Children
La climber svizzera Nina Caprez ha effettuato la terza salita in libera di Headless Children, la bella quanto difficile via d’arrampicata di più tiri in Rätikon, Svizzera.
Tolleranza di Nina Caprez
14.08.2018
Tolleranza di Nina Caprez
La climber svizzera Nina Caprez parla del suo ultimo viaggio in Libano dove insieme alla ONLUS ClimbAID ha portato, con un camion ed una parete artificiale, l'arrampicata ai rifugiati siriani e ai giovani libanesi colpiti dalla guerra.
Gole del Verdon: Sébastien Bouin libera il suo capolavoro nella falesia di Ramirole
02.10.2018
Gole del Verdon: Sébastien Bouin libera il suo capolavoro nella falesia di Ramirole
Nelle Gole di Verdon in Francia il climber Seb Bouin ha liberato 'La cote d’usure', una via d’arrampicata sportiva di 60 metri gradata 9a+, chiodata 9 anni fa.
Federica Mingolla ripete Tom et je ris 8b+ in Verdon
07.10.2014
Federica Mingolla ripete Tom et je ris 8b+ in Verdon
Il 2 ottobre 2014 la climber torinese Federica Mingolla ha ripetuto la spettacolare via Tom et je ris 8b+ nelle Gole del Verdon, Francia. Il racconto di Edoardo Falletta.
Nina Caprez sale Divine Providence sul Monte Bianco
06.10.2016
Nina Caprez sale Divine Providence sul Monte Bianco
Il racconto della climber svizzera Nina Caprez che a luglio, insieme a Merlin Benoit, ha ripetuta la via Divine Providence (ED+, 7b+, 900m) al Grand Pilier d’Angle, Monte Bianco. Si tratta con tutta probabilità della prima salita femminile in libera di questa grande via aperta, dal 5 - 8 luglio 1984, da Patrick Gabarrou e François Marsigny.
Nina Caprez e Barbara Zangerl ripetono Die Unendliche Geschichte in Rätikon
16.09.2015
Nina Caprez e Barbara Zangerl ripetono Die Unendliche Geschichte in Rätikon
Le climber Nina Caprez e Barbara Zangerl hanno entrambe ripetuto Die Unendliche Geschichte, la super via di Beat Kammerlander aperta nel 1990 in Rätikon, Svizzera. Alta 420m e con difficoltà fino all' 8b+, questa via era stata ripetuta soltanto una volta finora, da Pietro dal Prà nel 2005.
Nina Caprez e Marc Le Menestrel ripetono Hannibals Alptraum in Rätikon
16.07.2015
Nina Caprez e Marc Le Menestrel ripetono Hannibals Alptraum in Rätikon
Intervista a Nina Caprez che, insieme a Marc Le Menestrel, ha ripetuto Hannibals Alptraum, la difficile via d’arrampicata di Martin Scheel e Robert Bösch in Rätikon, Svizzera.
Nina Caprez, prima salita femminile di Silbergeier, Rätikon
04.07.2011
Nina Caprez, prima salita femminile di Silbergeier, Rätikon
Intervista alla svizzera Nina Caprez dopo la prima femminile di Silbergeier, (8b/8b+, 240m) nel Rätikon, Svizzera. La salita è avvenuta pochi giorni dopo la ripetizione del suo compagno Cedric Lachat.

CERCA nelle news

AREA

TIPOLOGIA

Ricerca nei testi

Autore

EXPO / Prodotti
EXPO / News dalle Aziende
Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è continuamente aggiornato: news, itinerari di trekking, arrampicata, alpinismo, freeride, sci alpinismo, snowboard e arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene, inoltre, informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, fotografie, interviste ai protagonisti e report di competizioni.
NEWSLETTER

Iscriviti per ricevere la newsletter settimanale con tutte le novità di planetmountain.com

MERCATINO
Ultimi commenti Rock