Home page Planetmountain.com
Gole del Verdon: Sébastien Bouin su La cote d’usure 9a+ a La Ramirole. Il climber francese aveva chiodato la via di 60 metri 9 anni fa.
Fotografia di Tilby Vattard
Sébastien Bouin su La cote d’usure 9a+ a La Ramirole, Gole del Verdon. A 150 metri sopra il fiume, una 'assoluta king line'
Fotografia di Tilby Vattard
Sébastien Bouin su La cote d’usure 9a+ a La Ramirole, Gole del Verdon. 'Un concentrato di movimenti puri, prese incredibili e sezioni di boulder pazzeschi.'
Fotografia di Tilby Vattard
Sébastien Bouin su La cote d’usure 9a+ a La Ramirole, Gole del Verdon.
Fotografia di Tilby Vattard

Gole del Verdon: Sébastien Bouin libera il suo capolavoro nella falesia di Ramirole

di

Nelle Gole di Verdon in Francia il climber Seb Bouin ha liberato 'La cote d’usure', una via d’arrampicata sportiva di 60 metri gradata 9a+, chiodata 9 anni fa.

Sabato scorso il climber francese Sébastien Bouin ha liberato un progetto da lui chiodato ben nove anni fa nella Gole del Verdon in Francia. A suo dire si tratta di una "assoluta king line" nella ultra-strapiombate grotta di Ramirole, un test di resistenza di circa 60 metri di 9a+ ora chiamato La cote d’usure, che si aggiunge ovviamente al 9a+/9b liberato da Bouin a Russan lo scorso aprile.

"Questo progetto è stato davvero importante per me per molte ragioni" racconta Bouin. "È sicuramente la linea più incredibile che ho chiodato in tutta la mia carriera. Nel bel mezzo del canyon del Verdon, a 150 metri sopra il fiume, questa via è un concentrato di movimenti puri, prese incredibili e sezioni di boulder pazzeschi. Piccolo nota; questa via è piena di pinze (un sogno per me)."

Dopo averla spittata, non senza difficoltà visto quanto strapiomba e che spesso si trovava da solo, Bouin si è reso conto che la via era troppo difficile. "All’epoca questa sfida sembrava troppo difficile, ma pochi anni più tardi ho finalmente deciso di portare a termine questo progetto, e ho iniziato con la prima parte della linea. L'obiettivo era quello di capire il primo passo chiave, un grande dinamico. Nel 2018 ho deciso poi di lavorare questa via ancora più seriamente, perché è un perfetto complemento per l’allenamento. Dovevo ancora pulire e capire tutte le sequenze della seconda parte. Un processo lungo e intenso, ma soddisfacente visto che sono riuscito a salirla in libera. E’ stato un viaggio fantastico e un processo completo, dal chiodare questa bestia fino alla prima libera."

Link: FB Sébastien Bouin

Condividi questo articolo


NEWS / News correlate:
Arrampicare nelle Gorges du Verdon
26.08.2011
Arrampicare nelle Gorges du Verdon
Una selezione di fantasiche vie di più tiri nelle Gorges du Verdon, Haute-Provence, Francia.
Sébastien Bouin libera una delle vie sportive più difficili di Francia
11.04.2018
Sébastien Bouin libera una delle vie sportive più difficili di Francia
Nella falesia francese di Russan (Pont St Nicholas-Seynes) il climber Seb Bouin ha liberato 'Les yeux plus gros que l’antre'. Lunga 70 metri e gradata 9a+/9b, si colloca come una delle vie di arrampicata sportiva più difficili della Francia.
Federica Mingolla ripete Tom et je ris 8b+ in Verdon
07.10.2014
Federica Mingolla ripete Tom et je ris 8b+ in Verdon
Il 2 ottobre 2014 la climber torinese Federica Mingolla ha ripetuto la spettacolare via Tom et je ris 8b+ nelle Gole del Verdon, Francia. Il racconto di Edoardo Falletta.
Barbara Zangerl e Jacopo Larcher: ripetuta la via di Glowacz in Verdon
28.06.2016
Barbara Zangerl e Jacopo Larcher: ripetuta la via di Glowacz in Verdon
Barbara Zangerl e Jacopo Larcher hanno entrambi ripetuto Golden Shower (8b+, 150m), una via di più tiri liberata da Stefan Glowacz nel 2012 in Verdon, Francia. La loro salita è avvenuta poco dopo quella degli austriaci Tobias Bitschnau e Christoph Schranz.
Stefan Glowacz libera Golden Shower in Verdon
12.10.2012
Stefan Glowacz libera Golden Shower in Verdon
Il climber tedesco Stefan Glowacz ha liberato il suo progetto, la nuova via di più tiri Golden Shower (8b+, 150m) nel Verdon, Francia.
Charlotte Durif, pioggia di 8c+ in Francia
30.10.2009
Charlotte Durif, pioggia di 8c+ in Francia
In ottobre la francese Charlotte Durif ha liberato in terra francese due vie gradate 8c+, Pull Over alla Grotte de Galetas nel Verdon e The Wall a Combe La Vielle.
Verdon arrampicata: Toni Lamprecht libera Le Vieux et la mer
19.10.2009
Verdon arrampicata: Toni Lamprecht libera Le Vieux et la mer
Quest'estate Toni Lamprecht, Uli Strunz e Benno Wagner hanno liberato la via di più tiri "Le Vieux et la mer" 8b nel Verdon Gorge, Francia.
Martina Cufar sale Tom et je ris 8b+ nel Verdon
25.08.2008
Martina Cufar sale Tom et je ris 8b+ nel Verdon
Martina Cufar effettua la 4° salita di Tom et je ris 8b+, Gole del Verdon, Francia.

CERCA nelle news

AREA

TIPOLOGIA

Ricerca nei testi

Autore

EXPO / Prodotti
EXPO / News dalle Aziende
Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è continuamente aggiornato: news, itinerari di trekking, arrampicata, alpinismo, freeride, sci alpinismo, snowboard e arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene, inoltre, informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, fotografie, interviste ai protagonisti e report di competizioni.
NEWSLETTER

Iscriviti per ricevere la newsletter settimanale con tutte le novità di planetmountain.com

MERCATINO
Ultimi commenti Rock
  • Sperone ovest Via Maffei - Violi
    Confermo quanto detto da Salvaterra: splendida arrampicata d ...
    2019-07-15 / Michele Lucchini
  • Bastava un Piumino
    Dopo aver sentito che Andrea Simonini e Gianluca Bellamoli h ...
    2016-08-03 / Giuliana Steccanella
  • Bastava un Piumino
    Seconda ripetizione con Tommy Marchesini e Tommy Dezuani 30/ ...
    2016-08-01 / Michele Lucchini
  • Vento di passioni
    Leggo solo oggi la replica l mio commento sulla via Vento di ...
    2016-03-07 / oscar meloni