Home page Planetmountain.com
Rocco Micheletto su Thunder Ribes 9a a Massone, Arco
Fotografia di Marco Ceramella
Rocco Micheletto su Thunder Ribes 9a a Massone, Arco
Fotografia di Marco Ceramella
A Massone, Arco, Rocco Micheletto ha salito il suo primo 9a, Thunder Ribes
Fotografia di Marco Ceramella
Rocco Micheletto su Thunder Ribes 9a a Massone, Arco
Fotografia di Marco Ceramella

Rocco Micheletto a Massone centra il 9a con Thunder Ribes

di

Il report del climber 27enne climber vicentino Rocco Micheletto che nella falesia di Massone ad Arco ha salito 'Thunder Ribes', la sua prima via d’arrampicata sportiva gradata 9a.

Giovedì 27 settembre, dopo una ventina di minuti di arrampicata sto rinviando la catena del mio primo 9a, e mentre vengo calato penso alla strada che mi ha portato a questo momento.

Se come me nasci ad Asiago e vuoi arrampicare in falesia hai la sfortuna di avere poche opzioni a disposizione, ma la grande fortuna di avere il Covolo a mezz’ora da casa. E’ stato quindi naturale per me nascere come climber in uno dei muri più famosi del Nord Italia.

Non sono mai stato un enfant prodige, ho però sempre avuto una grande motivazione e una passione particolare per l’allenamento. Dopo qualche anno passato a arrampicare nel mio piccolo pannello di casa, a 20 anni salgo il mio primo 8b+. Elettrizzato da questa salita provo a mettermi in gioco nel circuito di Coppa Italia ma con risultati deludenti. L'arrampicata si limita a qualche gara sporadica nei weekend e il quasi totale abbandono della falesia, e dopo l’ennesima competizione andata male capisco che sto perdendo la passione per lo sport che ho amato per anni e decido di fare un passo indietro. Fortunatamente conosco delle persone splendide che mi spingono a rimettermi in gioco su roccia, così nel 2015 salgo il mio primo 8c, poi il secondo e entro fine anno arrivo a salire Super Ale 8c+.

La strada verso il 9a inizia con i primi timidi tentativi su L’Attimo al Covolo. Dopo diversi mesi mi sento vicino alla salita. È l’ottobre del 2016, durante un tentativo il mio ginocchio fa un rumore inquietante e invece di tornare a casa con la libera del tiro rientro con un menisco rotto. Nella stagione seguente ci riprovo senza successo e il 9a torna ad essere solo un bel sogno.

Alla fine del 2017 vedo per la prima volta la linea di Thunder Ribes, e a febbraio del 2018 inizio a frequentare Massone con i miei amici. Salgo un paio di vie per prendere confidenza con lo stile della falesia e decido a provare questo mostro di resistenza. Quando a maggio cado nella parte finale del tiro capisco di poterla fare, ma decido di non sprecare tempo provandola con il caldo e passo tutta l’estate allenandomi in maniera specifica nello stesso pannello polveroso dove ho iniziato ad arrampicare.

Giovedì scorso torno sotto la via e provo ad abbassare la tensione prima di partire. Sono in forma e so che potrebbe essere il giorno giusto, ma ricordo ancora la lezione imparata su L’Attimo e so che niente è scontato. Ad ogni riposo nella via sento la ghisa che scende e l’ansia che sale, arrivo abbastanza fresco al riposo completo prima dell’ultimo blocco e mi fermo per un eternità. Quando riparto riesco ad impostare perfettamente l’ultimo blocco di sensazione e a tenere duro fino alla catena, avverando un sogno che credevo inarrivabile fino a qualche anno fa.

Scendo a terra con la consapevolezza che, per me, l’arrampicata sia lo sport più bello al mondo.

Rocco Micheletto

Ringrazio S.C.A.R.P.A. per il supporto.


SCHEDA: la falesia Massone, Arco

Condividi questo articolo


NEWS / News correlate:
Rocco Micheletto da 8c+ nella falesia del Covolo
30.10.2015
Rocco Micheletto da 8c+ nella falesia del Covolo
Il climber di Asiago (VI) Rocco Micheletto ha salito il suo primo 8c+, Super Ale nella falesia del Covolo.
Alfredo Webber, 9a a 48 anni con Thunder Ribes a Massone
17.10.2017
Alfredo Webber, 9a a 48 anni con Thunder Ribes a Massone
Pochi giorni fa il climber della Val di Non Alfredo Webber ha salito la sua prima via d’arrampicata sportiva gradata 9a, 'Thunder Ribes' nella falesia di Massone, Arco. Da evidenziare, per la serie 'i vecchi leoni non mollano mai’, che Webber ha 48 anni. Il report di Matteo Pavana.
Stefano Ghisolfi chiude Ultimatum a Massone, nuovo 9a+ ad Arco
20.12.2016
Stefano Ghisolfi chiude Ultimatum a Massone, nuovo 9a+ ad Arco
Il climber torinese Stefano Ghisolfi ha liberato Ultimatum, una via d’arrampicata sportiva gradata 9a+ nella falesia di Massone ad Arco.
Underground per Jacopo Larcher a Massone, Arco
16.06.2016
Underground per Jacopo Larcher a Massone, Arco
Il racconto del climber di Bolzano Jacopo Larcher che ha ripetuto nella falesia di Massone ad Arco (Lago di Garda – Trentino) Underground, la via d'arrampicata sportiva gradata 9a liberata da Manfred Stuffer nel 1998.
Silvio Reffo al top su Under Vibes a Massone, Arco
04.12.2015
Silvio Reffo al top su Under Vibes a Massone, Arco
Il climber vicentino Silvio Reffo ripete Under Vibes, la via d’arrampicata sportiva di 9a/+ situata nella falesia di Massone ad Arco (Garda Trentino).

CERCA nelle news

AREA

TIPOLOGIA

Ricerca nei testi

Autore

EXPO / Prodotti
EXPO / News dalle Aziende
Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è continuamente aggiornato: news, itinerari di trekking, arrampicata, alpinismo, freeride, sci alpinismo, snowboard e arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene, inoltre, informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, fotografie, interviste ai protagonisti e report di competizioni.
NEWSLETTER

Iscriviti per ricevere la newsletter settimanale con tutte le novità di planetmountain.com

MERCATINO
Ultimi commenti Rock
  • Sperone ovest Via Maffei - Violi
    Confermo quanto detto da Salvaterra: splendida arrampicata d ...
    2019-07-15 / Michele Lucchini
  • Bastava un Piumino
    Dopo aver sentito che Andrea Simonini e Gianluca Bellamoli h ...
    2016-08-03 / Giuliana Steccanella
  • Bastava un Piumino
    Seconda ripetizione con Tommy Marchesini e Tommy Dezuani 30/ ...
    2016-08-01 / Michele Lucchini
  • Vento di passioni
    Leggo solo oggi la replica l mio commento sulla via Vento di ...
    2016-03-07 / oscar meloni