Home page Planetmountain.com
Gole di Taghia, Marocco: Iker Pou assicurato dal fratello Eneko durante la prima salita di Agar
Fotografia di Iker Pou, Eneko Pou
Gole di Taghia, Marocco: Eneko Pou arrampica da secondo durante la prima salita di Agar
Fotografia di Iker Pou, Eneko Pou
Iker Pou e Eneko Pou al bivacco durante la prima salita di Agar, Gole di Taghia, Marocco
Fotografia di Iker Pou, Eneko Pou
Gole di Taghia, Marocco: Iker Pou e Eneko Pou durante la prima salita di Agar
Fotografia di Iker Pou, Eneko Pou

Gole di Taghia, nuova via d’arrampicata in Marocco dei fratelli Pou

di

I fratelli baschi Iker e Eneko Pou hanno aperto Agar, una nuova via di più tiri a Taghia (Alto Atlante) in Marocco dedicata a Borja Ayed.

Nonostante il brutto tempo a Taghia in Marocco ad aprile, i fratelli Eneko e Iker Pou sono riusciti ad aprire una nuova via sul lato destro della enorme parete di Jebel Tadrarate. Aperta dal basso e protetta con un misto di nuts, friends e, dove assolutamente necessario, spit, i dieci tiri offrono una bellissima arrampicata ma, avverto i fratelli baschi, con "potenziali cadute che possono essere molto lunghe e persino pericolose."

La nuova via attacca a quota 2400 metri e corre vicino a Sul filo della notte, la bellissima via aperta nel 2003 da Rolando Larcher, Maurizio Oviglia e Michele Paissan. Alta circa 400 metri, la linea si chiama Agar in memoria dell’amico Borja Ayed scomparso l’inverno scorso nei Pirenei e non è ancora stata libertà del tutto. Le difficoltà sono stimate sopra l’ottavo grado e i Pou hanno già progettato il ritorno ad ottobre per effettuare la prima libera in giornata.



Link: FB Hermanos PouLa SportivaPetzlThe North Face

Condividi questo articolo


NEWS / News correlate:
11.11.2003
Larcher, Oviglia, Paissan e il Marocco rock
Dal 6 al 27 ottobre Rolando Larcher, Michele Paissan e Maurizio Oviglia hanno aperto Sul filo della notte (7c+ max; 7b obbl), nuova via nelle gorge di Taghia, Alto Atlante, Marocco.
Taghia, nuova via d'arrampicata in Marocco
06.01.2016
Taghia, nuova via d'arrampicata in Marocco
Nel mese di novembre 2015 Carlo Cosi, Enrico Geremia e Nicolò Geremia hanno aperto Kif & Cliff, una nuova via d'arrampicata sulla parete nord dell’ Aganbou 'n Tissoufra sulle nelle montagne di Taghia in Marocco. Il report di Enrico Geremia.
Azazar, nuova via sul Tadrarate (Marocco) per Aufdenblatten, Papert e Steurer
07.05.2013
Azazar, nuova via sul Tadrarate (Marocco) per Aufdenblatten, Papert e Steurer
Nell'aprile 2013 Ines Papert, Lisi Steurer e Patrik Aufdenblatten hanno aperto la via Azazar (400m, 8a) sulla parete SO del Tadrarate nelle gole di Taghia in Marocco.
Walou Bass in Taghia, nuova via in Marocco per Petit, Clouet e Oddo
03.05.2011
Walou Bass in Taghia, nuova via in Marocco per Petit, Clouet e Oddo
Nel mese di aprile 2011 un piccolo team francese formato da Arnaud Petit, Aymeric Clouet e il giovane Enzo Oddo si è recato nella gola di Taghia in Marocco, dove ha aperto Walou Bass, una via di 165m con difficoltà fino stimati all' 8c (7b obblig).
Atlante Perverso, nuova via a Taghia per il Team Altroverso
27.10.2010
Atlante Perverso, nuova via a Taghia per il Team Altroverso
Dal 20 al 24 settembre Giovanni Ongaro, Andrea Pavan e Davide Spini (Team Altroverso) hanno aperto Atlante Perverso (350m, 8a max, 7b obbl.) sulla parete nord del Monte Oujad, Taghia, Alto Atlate, Marocco.
Nuova via a Taghia per Florit
24.10.2008
Nuova via a Taghia per Florit
Dal 21 settembre al 9 ottobre Mauro Florit, Mattia Buffin, Umberto Iavazzo e Leonardo Dagani a Taghia, Marocco, hanno aperto “Mai molar berbère” sulla parete sud est del Tagoujimt n'Tsouiannt (TD+, 500 metri, max 6+).
Nuova via francese a Taghia, Morocco
29.10.2007
Nuova via francese a Taghia, Morocco
Fred Gentet, Nicolas Kalisz, Stéphanie Bodet e Arnaud Petit hanno realizzato la prima salita di Babel (7c+, 800m) nelle Gorge di Taghia (Marocco).
08.09.2005
Atlas mountain 2005: nuova linea a Taghia per Stucchi & C.
Lo scorso agosto Silvestro Stucchi, Elena Davila, Enea Colnago, Riccardo Redaelli, Sonia Consoli hanno aperto sulla parete N-E del Tagoujimt N'Tsouiant (2977m) - Catena dell'Alto Atlante, Taghia, Marocco) “Mago Merlino” (7b - AE), una linea di 350m che poi si collega alla via Spagnola del 1987 per l'uscita in vetta.
29.09.2004
Nuova via a Taghia per Oviglia e Sarti
Maurizio Oviglia e Simone Sarti hanno aperto una nuova via, Enfant de sable 7a max, 6c obbl., sulla parete sud dello Jbel Tramazine in Alto Atlante (Marocco).
09.07.2004
Barracuda, Gole di Taghia, Marocco
Nel giugno 2004, in una zona remota dell’Alto Atlante, in Marocco, un piccolo team polacco composto da David Kaszlikowski, Eliza Kubarska e Borek Szybinski ha liberato una nuova big wall sul Monte Oujdad (2695m), nelle gole di Taghia.

CERCA nelle news

AREA

TIPOLOGIA

Ricerca nei testi

Autore

EXPO / Prodotti
EXPO / News dalle Aziende
Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è continuamente aggiornato: news, itinerari di trekking, arrampicata, alpinismo, freeride, sci alpinismo, snowboard e arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene, inoltre, informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, fotografie, interviste ai protagonisti e report di competizioni.
NEWSLETTER

Iscriviti per ricevere la newsletter settimanale con tutte le novità di planetmountain.com

MERCATINO
Ultimi commenti Ice
  • Distensione
    Via sportiva molto bella, dalla linea logica, in ambiente su ...
    2017-09-14 / Michele Lucchini
  • L'uomo Volante
    Il 10 giugno 2017, insieme all'amico Michele, decidiamo di r ...
    2017-07-12 / Enrico Maioni
  • Gallo George
    Il 16 luglio 2016, invogliati dalla relazione, ci siamo avve ...
    2017-07-12 / Enrico Maioni
  • All-in
    Francesco Salvaterra e Filippo Mosca 27 gennaio 2017, probab ...
    2017-02-02 / Francesco Salvaterra