Home page Planetmountain.com
Il Petzl RocTrip in Cina
Fotografia di G. Vallot / Petzl Sport
Il Petzl RocTrip in Cina
Fotografia di G. Vallot / Petzl Sport
NOTIZIE / Collegamenti:
INFORMAZIONI / informazioni e collegamenti:

Getu e il Petzl RocTrip in Cina

di

Oltre 250 vie nuove create a Getu in Cina per il Petzl RocTrip 2011 che prende il via domani.

Ogni anno Petzl organizza il suo RocTrip, il meeting d'arrampicata aperto a tutti che, di volta in volta, cresce e diventa sempre più importante. La formula è semplice: scegliere un posto bellissimo per l'arrampicata, attrezzare vie nuove di ogni livello, offrire una serie di corsi ed eventi aperti a chiunque e arrampicare il più possibile. A "muerte" direbbe uno che di arrampicare il più possibile si intende, Dani Andrada. Ah sì, ed invitare alcuni dei migliori arrampicatori del mondo a partecipare in questo grande rendes-vous d'arrampicata sportiva.

Quest'anno il sito prescelto e Getu in Cina, scoperto da Olivier Balma e poi attrezzato l'autunno scorso. Sono attesi oltre 550 climbers da tutto il mondo e Anche se il meeting prende il via ufficialmente domani, già adesso ci sono alcune salite di rilievo, come per esempio la prima a-vista da parte di Mickael Fuselier di "Lost in Translation" (7b+, 7c+, 8a+, 8a+) la prima via che Arnaud Petit aveva aperto l'anno scorso durante i preparativi. E anche la veloce rotpunkt di "Treblinka pour Diego" 8b da parte del trio femminile Florence Pinet, Melissa Le Nevé e Nina Caprez.

Tra la lunga lista di climber attesi in questi giorni spiccano l'italiano Gabriele Moroni, il belgo Sean Villanueva, l'austriaco Gerhard Hörhager, l'inglese Steve McClure, la svizzera Nina Caprez, gli spagnoli Dani Andrada e Daila Ojeda, gli statunitensi Lynn Hill, Chris Sharma, Emily Harrington, Dave Graham, Joe Kinder, John Cardwell, Sasha Diguilian, Ethan Pringle e ovviamente i francesi: Daniel Du Lac, Arnaud Petit, Florence Pinet, Liv Sansoz, Melissa Le Névé, Stéphanie Bodet, Toni Lamiche, Gérôme Pouvreau, Loïc Gaidioz, Philippe Ribière e Enzo Oddo per nominarne solo alcuni.

Se volete vedere quali sono le 250 vie nuove, molto di questi anche bellissimi multi-pitch, vi consigliamo di scaricare questo pdf della zona.


Condividi questo articolo


CERCA nelle news

AREA

TIPOLOGIA

Ricerca nei testi

Autore

EXPO / Prodotti
EXPO / News dalle Aziende
Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è un sito che tratta di arrampicata, alpinismo, trekking, vie ferrate, freeride, sci alpinismo, snowboard, racchette da neve, arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene inoltre informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, foto di montagna, competizioni di arrampicata sportiva.
ATTENZIONE
Le indicazioni riportate sono indicative e soggette a cambiamenti dovuti alla natura stessa della montagna. Dato il rischio intrinseco nella pratica di alcune attività trattate, PlanetMountain.com non si assume nessuna responsabilità per l'utilizzo del materiale pubblicato o divulgato.
NEWSLETTER

Iscriviti per ricevere la newsletter settimanale con tutte le novità di planetmountain.com

Ultimi commenti Rock
  • Luce del Primo Mattino
    11 marzo 2021 Jacopo Pellizzari e Francesco Salvaterra. Molt ...
    2021-03-12 / Francesco Salvaterra
  • Vento di passioni
    Una salita dal carattere alpinistico, dove bisogna protegger ...
    2021-03-08 / Francesco Salvaterra
  • Diedro Fouzigora
    Linea splendida, scalata di soddisfazione, tecnica e brevi t ...
    2020-08-07 / Alberto De Giuli