Home page Planetmountain.com
Dave MacLeod tenta quello che poi è diventata The Golden Road sull’isola di Harris, nelle Ebridi, Scozia.
Fotografia di Dark Sky Media
Dave MacLeod libera The Golden Road sull’isola di Harris, nelle Ebridi, Scozia. Da notare la pioggia
Fotografia di archive Dave MacLeod
Dave MacLeod libera The Golden Road sull’isola di Harris, nelle Ebridi, Scozia.
Fotografia di archive Dave MacLeod
Il climber giapponese Keita Kurakami a Creag Mo sull'isola di Harris, Scozia
Fotografia di Dark Sky Media

Dave MacLeod trova The Golden Road in Scozia

di

Il climber scozzese Dave MacLeod ha liberato The Golden Road, una difficile via di arrampicata trad sull’isola di Harris, nelle Ebridi, Scozia.

È un po’ che non diamo notizie di Dave MacLeod, il climber scozzese responsabile in estate di alcune delle vie di arrampicata trad più difficili del Regno Unito. Ed in inverno di alcune delle vie di misto più difficili della Scozia. Nonché l’8c slegato - Darwin Dixit a Margalef in Spagna - l’8C boulder e vie lunghe in montagne che spaziano dall’Eiger alle Dolomiti.

Insomma, un talento come pochi, che l’altro giorno ha aperto una nuova via d’arrampicata trad su una delle isole più remote della Scozia. Si tratta di The Golden Road nella falesia Creag Mo sull’isola di Harris, che MacLeod ha gradato E9, quindi ancora una volta molto vicino al massimo della scala dell’arrampicata trad.

"La via è una placca e i movimenti sono molti difficili, ma ci sono alcuni protezioni vicine ai passi chiave, quindi non è una “via della morte", anche se a dire il vero c'è un lungo runout dopo il passaggio chiave. Verso la fine sono quasi caduto perché ero abbastanza ghisato e non proprio rilassato."

Dopo aver provato i movimenti nei giorni scorsi, MacLeod aveva iniziato la salita ma poi ha iniziato a piovere. Scendere era impossibile e quindi il 40enne climber ha dovuto aspettare. "Sono arrivato ad un punto in cui riuscivo a fermami, vicino a qualche protezione con un appoggio decente per un piede. Ha piovuto per circa 5 minuti e le prese rivolte a destra si stavano bagnando un po'. Ho continuato a cambiare piede sull’unico appoggio per circa dieci minuti e il vento ha asciugato le prese. Quindi sono ripartito. Dieci minuti dopo la mia salita ha cominciato a piovere fortissimo e la via era fradicia. È stato un bell’esempio di arrampicata scozzese, dove bisogna sapere cogliere la breve finestra di opportunità. Non riuscivo nemmeno a fare i singoli quando faceva caldo, quindi penso che se non l'avessi fatto con quel freddo, avrei dovuto aspettare fino a settembre."

La via si chiama The Golden Road, in onore della bellissima strada sull’isola soprannominata così per il costo esorbitante all’epoca della sua costruzione. In passato sempre nella stessa falesia MacLeod ha aperto The Realm E8, The Hard Drive E7, From the Depths E6 e Drive Station E5, mentre due settimane fa aveva accompagnato il giapponese Keita Kurakami che aveva aperto Mega Kagikakko E7.

Link: davemacleod.blogspot.com, La Sportiva

Condividi questo articolo


NEWS / News correlate:
Dave MacLeod e Project Fear sulla Cima Ovest di Lavaredo
31.03.2015
Dave MacLeod e Project Fear sulla Cima Ovest di Lavaredo
Il video del climber scozzese Dave MacLeod su Project Fear sulla Cima Ovest di Lavaredo, Dolomiti.
Project Fear, importante variante sulla Cima Ovest di Lavaredo di Dave MacLeod
22.09.2014
Project Fear, importante variante sulla Cima Ovest di Lavaredo di Dave MacLeod
Sulla parete Nord della Cima Ovest delle Tre Cime di Lavaredo, lo scozzese Dave MacLeod ha salito Project Fear, una nuova variante di 130m che si congiunge al tiro chiave di Pan Aroma con difficoltà fino all' 8c.
Eiger Parete Nord, Paciencia per MacLeod e Muskett
21.08.2013
Eiger Parete Nord, Paciencia per MacLeod e Muskett
I due climbers britannici Dave MacLeod e Calum Muskett hanno ripetuto la via Paciencia (8a, 900m) sulla parete nord dell'Eiger.
MacLeod apre due vie invernali sul Ben Nevis
26.02.2013
MacLeod apre due vie invernali sul Ben Nevis
Dave MacLeod ha effettuato la prima salita di due vie invernali su Ben Nevis in Scozia, White Noise M10+/M11 e The Snotter VIII, 8.
Dave MacLeod ripete Mystic Stylez 8C a Magic Wood
14.05.2012
Dave MacLeod ripete Mystic Stylez 8C a Magic Wood
A Magic Wood in Svizzera Dave MacLeod ha salito il boulder Mystic Stylez 8C.
Dave MacLeod libera Bar Bongo su Blåmann in Norvegia
31.08.2011
Dave MacLeod libera Bar Bongo su Blåmann in Norvegia
Dave MacLeod ha effettuato la prima libera di Bongo Bar (8a, 400m) sulla parete Blamann in Norvegia.
Dave Macleod libera The Long Hope Route su Hoy
22.06.2011
Dave Macleod libera The Long Hope Route su Hoy
Il climber scozzese Dave Macleod ha liberato la via di più tiri The Long Hope Route situata a St John's Head nell'isola di Hoy, arcipelago delle Orcadi, Scozia.
Die by the Drop, nuovo E10 di Dave MacLeod in Scozia
16.11.2010
Die by the Drop, nuovo E10 di Dave MacLeod in Scozia
Il climber scozzese Dave MacLeod ha aggiunto un'altra pericolosa via sulla Isole Britanniche, Die by the Drop E10 7a a Glenfinnan, in Scozia.
The Indian Face ripetuta da Dave MacLeod
29.06.2010
The Indian Face ripetuta da Dave MacLeod
Il climber scozzese Dave MacLeod ha realizzato la quarta salita di The Indian Face, E9 6c nella falesia di Cloggy, in Galles.
Dave Macleod libera Echo Wall, Ben Nevis
01.08.2008
Dave Macleod libera Echo Wall, Ben Nevis
Il 28/07/2008 Dave Macleod ha liberato Echo Wall sul Ben Nevis, in Scozia, un progetto che lo stesso Macleod ha definito la via più difficile da lui finora salita
Dave Macleod 8c slegato a Margalef più la prima di Don't Die of Ignorance XI,11 sul Ben Nevis
23.03.2008
Dave Macleod 8c slegato a Margalef più la prima di Don't Die of Ignorance XI,11 sul Ben Nevis
Il 12 marzo Dave Macleod ha salito Darwin Dixit 8c a Margalef Spain slegato, mentre il 16 marzo lo scozzese ha eseguito la prima salita di una delle vie invernali più difficili della Scozia, Don't Die of Ignorance XI,11 sul Ben Nevis.
Dave Macleod libera Metalcore 8c+
09.05.2007
Dave Macleod libera Metalcore 8c+
Il 02/05 Dave Macleod ha liberato Metalcore F8c+ nella falesia The Anvil, ora la via sportiva più difficile della Scozia.
12.04.2006
Dave MacLeod in libera su Rhapsody E11 7a a Dumbarton Rock in Scozia
Lo scozzese Dave MacLeod ha salito l'uscita diretta di Requiem, E8 6b a Dumbarton Rock, Scozia. "Rhapsody", la nuova linea, è stata gradata E11 7a ed è una delle vie trad più difficili al mondo.

CERCA nelle news

AREA

TIPOLOGIA

Ricerca nei testi

Autore

EXPO / Prodotti
EXPO / News dalle Aziende
Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è continuamente aggiornato: news, itinerari di trekking, arrampicata, alpinismo, freeride, sci alpinismo, snowboard e arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene, inoltre, informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, fotografie, interviste ai protagonisti e report di competizioni.
NEWSLETTER

Iscriviti per ricevere la newsletter settimanale con tutte le novità di planetmountain.com

MERCATINO
Ultimi commenti Rock
  • Sperone ovest Via Maffei - Violi
    Confermo quanto detto da Salvaterra: splendida arrampicata d ...
    2019-07-15 / Michele Lucchini
  • Bastava un Piumino
    Dopo aver sentito che Andrea Simonini e Gianluca Bellamoli h ...
    2016-08-03 / Giuliana Steccanella
  • Bastava un Piumino
    Seconda ripetizione con Tommy Marchesini e Tommy Dezuani 30/ ...
    2016-08-01 / Michele Lucchini
  • Vento di passioni
    Leggo solo oggi la replica l mio commento sulla via Vento di ...
    2016-03-07 / oscar meloni