Home page Planetmountain.com
Melloblocco 2016 day 3: Charles Albert, scalzo come sempre anche sul ruvido granito della Val di Mello
Fotografia di OpenCircle
Charles Albert arrampica scalzo a Fontainebleau in Francia
Fotografia di Neil Hart
Charles Albert arrampica scalzo a Fontainebleau in Francia
Fotografia di Neil Hart
Charles Albert sotto La révolutionnaire, forse il primo boulder di 8C+ di Fontainebleau
Fotografia di archive Charles Albert
NOTIZIE / Collegamenti:

Charles Albert a Fontainebleau libera il secondo 9A boulder mondiale

di

A Fontainebleau in Francia Charles Albert, arrampicando scalzo, ha liberato No Kapote Only, un boulder da lui considerato 9A. È soltanto il secondo blocco al mondo per il quale viene suggerito questo grado, dopo Burden of Dreams liberato nel 2016 da Nalle Hukkataival in Finlandia.

La rivista francese Grimper riporta la notizia bomba che il climber Charles Albert, famoso per i suoi blocchi di altissime difficoltà saliti perlopiù scalzo, ha liberato No Kapote Only, un boulder nel settore Rocher Brûlé a Fontainebleau per il quale il giovane bleausard ha suggerito il grado "inaudito" di 9A.

Attualmente non ci sono ulteriore notizie sulla libera, effettuata scalzo, ma si tratterebbe solo del secondo boulder al mondo gradato 9A, dopo la straordinaria prima libera di Burden of Dreams per mano di Nalle Hukkataival in Finlandia nell’ottobre del 2016, ancora in attesa di una ripetizione e quindi di conferma.

Come accennato, Albert ha catturato l’attenzione di tutti per il suo straordinario talento accoppiato al fatto che tutte le sue realizzazioni più difficili sono stati realizzate a piedi nudi, dunque senza scarpette d’arrampicata. Questo perché, come ci aveva raccontato in un’intervista del 2016, l’arrampicata diventa "più naturale, più istintiva". Scalare scalzi richiede però un’enorme forza nelle dita dei piedi, ma regala anche una sensibilità sulla roccia che ovviamente non ha paragoni.

Nel 2016 Albert aveva salito diversi blocchi di 8C scalzo a Fontainebleau, nel 2017 aveva alzato l’asticella salendo il primo boulder di 8C+ della foresta, La révolutionnaire. Adesso invece arriva la notizia di questo 9A. Una linea sotto gli occhi di tutti, nella indiscussa culla mondiale del boulder. Grandissimo.

Tentativo di Charles Albert, febbraio 2018

Condividi questo articolo


NEWS / News correlate:
Nalle Hukkataival propone con Burden of Dreams il primo 9A boulder al mondo
24.10.2016
Nalle Hukkataival propone con Burden of Dreams il primo 9A boulder al mondo
Il climber finlandese Nalle Hukkataival ha liberato Burden of Dreams, il suo vecchio progetto a Lappnor in Finlandia, per il quale ha proposto il grado 9A. Se fosse confermato, sarebbe il primo boulder di queste difficoltà al mondo.
Charles Albert propone il primo boulder di 8C+ di Fontainebleau
10.11.2017
Charles Albert propone il primo boulder di 8C+ di Fontainebleau
Il climber francese Charles Albert ha liberato il prolungamento di La Révolutionnaire, proponendo il grado di 8C+. Se confermato, sarebbe il primo boulder di queste difficoltà di Fontainebleau (Francia) ed uno dei boulder più difficili al mondo.
Charles Albert sale scalzo Monkey Wedding 8C a Rocklands
16.07.2017
Charles Albert sale scalzo Monkey Wedding 8C a Rocklands
Il video del climber francese Charles Albert che ha ripetuto a piedi nudi il boulder di 8C Monkey Wedding a Rocklands, in Sudafrica. Anche il tedesco Alexander Megos ha salito questo test di Fred Nicole, in soli 30 minuti.
Sci e alpinismo nelle Dolomiti Georgiane
08.12.2016
Sci e alpinismo nelle Dolomiti Georgiane
Il report della piccola spedizione composta dagli alpinisti e sciatori sudtirolesi Wolfgang Hell, Aaron Durogati e Daniel Ladurner ed il fotografo Alessandro d’Emilia alla ricerca dello sci estremo e dell’alpinismo nel massiccio delle Dolomiti Chauki in Georgia.
Charles Albert, 8B+ boulder in discesa e a piedi nudi a Fontainebleau
12.10.2016
Charles Albert, 8B+ boulder in discesa e a piedi nudi a Fontainebleau
Il video del climber francese Charles Albert che la settimana scorsa a Fontainebleau, in Francia, ha chiuso il boulder di 8B+ ‘Gecko assis’, scalzo ed arrampicando in discesa.
Charles Albert e il boulder a piedi nudi a Fontainebleau
22.02.2016
Charles Albert e il boulder a piedi nudi a Fontainebleau
Intervista al climber francese Charles Albert che a Fontainebleau ha arrampicato fino all' 8C boulder a piedi nudi.

CERCA nelle news

AREA

TIPOLOGIA

Ricerca nei testi

Autore

EXPO / Prodotti
EXPO / News dalle Aziende
Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è continuamente aggiornato: news, itinerari di trekking, arrampicata, alpinismo, freeride, sci alpinismo, snowboard e arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene, inoltre, informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, fotografie, interviste ai protagonisti e report di competizioni.
NEWSLETTER

Iscriviti per ricevere la newsletter settimanale con tutte le novità di planetmountain.com

MERCATINO
Ultimi commenti Rock
  • Sperone ovest Via Maffei - Violi
    Confermo quanto detto da Salvaterra: splendida arrampicata d ...
    2019-07-15 / Michele Lucchini
  • Bastava un Piumino
    Dopo aver sentito che Andrea Simonini e Gianluca Bellamoli h ...
    2016-08-03 / Giuliana Steccanella
  • Bastava un Piumino
    Seconda ripetizione con Tommy Marchesini e Tommy Dezuani 30/ ...
    2016-08-01 / Michele Lucchini
  • Vento di passioni
    Leggo solo oggi la replica l mio commento sulla via Vento di ...
    2016-03-07 / oscar meloni