Home page Planetmountain.com
Il climber statunitense Brad Gobright nel film Safety Third
Fotografia di Taylor Keating
Brad Gobright nel film Safety Third,
Fotografia di Taylor Keating
Il 21 ottobre 2017 Brad Gobright e Jim Reynolds stabiliscono il nuovo record di velocità su The Nose, El Capitan, Yosemite
Fotografia di Jan Zahula
El Capitan, Yosemite. Il 21/10/2017 Brad Gobright e Jim Reynolds hanno salito The Nose in 2:19:44, stabilendo un nuovo record di velocità
Fotografia di Tristan Greszko

Brad Gobright ha perso la vita in un incidente di arrampicata in Messico

di

Il fortissimo climber statunitense Brad Gobright ha perso la vita in un incidente sulla via d’arrampicata El Sendero Luminoso a El Potrero Chico in Messico.

Dal Messico arriva la triste notizia che il climber statunitense Brad Gobright è deceduto ieri, mercoledì 27 novembre, in un incidente sulla via di più tiri El Sendero Luminoso a El Potrero Chico.

Gobright era diventato famoso per alcune audaci salite free solo e per aver stabilito un nuovo record di velocità di The Nose su El Capitan nel 2017 insieme a Jim Reynolds, ed era conosciuto tra i climbers non soltanto come un bravissimo arrampicatore ma anche, come ha spiegato Alex Honnold, per essere una "vera luce".

La passione totalizzante di Gobright per l’arrampicata l’aveva fatto diventare nel corso degli anni uno dei più esperti scalatori della Yosemite Valley dove aveva salito numerose vie in libera su El Capitan. Nel giugno del 2015 insieme a Mason Earle ha liberato The Heart Route, mentre insieme a Scott Bennett nel 2016 ha salito Zodiac, The Nose e Lurking Fear in meno di 24 ore. Era uno dei pochi che è riuscito a salire, nel 2018, la Salathé Wall in libera ed in giornata, mentre nella stagione primaverile del 2019 aveva salito in libera The Shaft, El Niño Pineapple Express e Golden Gate in tre giorni diversi.

Stando alle informazioni pubblicate dalla rivista statunitense Rock & Ice, ancora tutte da accertare, Gobright stava effettuando una calata dal settimo tiro di El Sendero Luminoso insieme al suo compagno di cordata Aiden Jacobson. Non avevano fatto i nodi alla fine della corda singola di 80 metri e, finita la corda, Gobright è caduto. Jacobson, assolutamente miracolato, si è fermato sulla cengia sottostante. Ancora una volta il mondo dell’arrampicata si stringe attorno agli amici e ai familiari che piangono un loro caro


Condividi questo articolo


NEWS / News correlate:
The Nose Speed di Gobright e Reynolds in time lapse
17.04.2018
The Nose Speed di Gobright e Reynolds in time lapse
Il video in timelapse del record di velocità in arrampicata su The Nose, El Capitan in Yosemite, salita in 2:19:44 il 21 ottobre 2017 da Jim Reynolds e Brad Gobright.
El Capitan The Nose speed, un video del record di Gobright e Reynolds
02.12.2017
El Capitan The Nose speed, un video del record di Gobright e Reynolds
Un video che documenta parte della pazzesca salita di Jim Reynolds e Brad Gobright che il 21 ottobre 2017 hanno stabilito un nuovo record di velocità in arrampicata su The Nose, El Capitan in Yosemite, salita in 2:19:44.
The Nose speed, nuovo record di Gobright e Reynolds su El Capitan
27.10.2017
The Nose speed, nuovo record di Gobright e Reynolds su El Capitan
Intervista con il climbers statunitense Jim Reynolds che insieme a Brad Gobright il 21 ottobre 2017 ha salito The Nose su El Capitan in Yosemite in 2:19:44, battendo il precedente record di velocità stabilito nel 2012 da Alex Honnold e Hans Florine di quasi quattro minuti.
The Heart Route liberata su El Capitan da Mason Earle e Brad Gobright
22.06.2015
The Heart Route liberata su El Capitan da Mason Earle e Brad Gobright
Mason Earle e Brad Gobright hanno effettuato la prima libera della The Heart Route, la big wall su El Capitan, Yosemite, salita da Chuck Kroger e Scott Davis nel 1970.

CERCA nelle news

AREA

TIPOLOGIA

Ricerca nei testi

Autore

EXPO / Prodotti
EXPO / News dalle Aziende
Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è continuamente aggiornato: news, itinerari di trekking, arrampicata, alpinismo, freeride, sci alpinismo, snowboard e arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene, inoltre, informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, fotografie, interviste ai protagonisti e report di competizioni.
NEWSLETTER

Iscriviti per ricevere la newsletter settimanale con tutte le novità di planetmountain.com

MERCATINO
Ultimi commenti Rock
  • Sperone ovest Via Maffei - Violi
    Confermo quanto detto da Salvaterra: splendida arrampicata d ...
    2019-07-15 / Michele Lucchini
  • Bastava un Piumino
    Dopo aver sentito che Andrea Simonini e Gianluca Bellamoli h ...
    2016-08-03 / Giuliana Steccanella
  • Bastava un Piumino
    Seconda ripetizione con Tommy Marchesini e Tommy Dezuani 30/ ...
    2016-08-01 / Michele Lucchini
  • Vento di passioni
    Leggo solo oggi la replica l mio commento sulla via Vento di ...
    2016-03-07 / oscar meloni