Home page Planetmountain.com
Alessandro Zeni libera Cryptography, 9b di placca a Saint Loup in Svizzera
Fotografia di Stefano Jeantet
il 28enne climber Alessandro Zeni. Lo scorso 11 gennaio 2020 ha liberato Cryptography, una combinazione delle vie Bain de Sang di Fred Nicole e Bimbaluna di François Nicole nella falesia di a Saint Loup, in Svizzera, suggerendo il grado di 9b e rendendola di fatto una delle placche più difficili al mondo.
Fotografia di archivio Alessandro Zeni

Alessandro Zeni libera Cryptography, 9b di placca a Saint Loup in Svizzera

di

Lo scorso 11 gennaio 2020 Alessandro Zeni ha liberato Cryptography, una combinazione delle vie Bain de Sang e Bimbaluna nella falesia di a Saint Loup, in Svizzera. Per la nuova linea il 28enne climber ha suggerito il grado di 9b, rendendola di fatto una delle placche più difficili al mondo.

Giunge soltanto ora la notizia che l' 11 gennaio Alessandro Zeni è riuscito a liberare il suo difficile progetto nella storica falesia di Saint Loup in Svizzera, ovvero la combinazione di due delle vie di placca più temute al mondo, Bain de Sang e Bimbaluna.

Bain de Sang era stata liberata da Fred Nicole nel 1993 con difficoltà attorno al 9a mentre subito a destra suo fratello François Nicole, nel 2004, era riuscito a decifrare Bimbaluna, per la quale aveva suggerito la difficoltà di 9a/9a+. Proprio durante la ripetizione di quest’ultima nel 2017 Zeni aveva avuto “…una folle, pazza e meravigliosa idea”, quella di collegare le due sezioni più difficili di entrambi questi test, partendo da Bain e finendo su Bimba.

Per venirne a capo il 28enne ha impiegato diversi tentativi, e viaggi di oltre 600 km per recarsi da casa sua fino in Svizzera. Per questo “collegamento” delle due vie, Zeni ha suggerito il grado di 9b. Se il grado venisse confermato, sarebbe di fatto una delle vie di placca (e non solo) più difficili al mondo, alla pari con Disbelief a Acephale in Canada liberata da Adam Ondra nel 2018.

Ricordiamo che da anni Zeni si è specializzato nell’arrampicata in placca dove, dopo diverse difficili ripetizioni, spicca la sua prima libera del 9a+ di Energia Cosmica nella falesia del Bilico nelle Dolomiti.

>> Vai al racconto di Ale Zeni

Alessandro ringrazia il C.S. Esercito e i suoi sponsor: KarposLa Sportiva, Grivel 

Condividi questo articolo


NEWS / News correlate:
Alessandro Zeni libera la sua Energia Cosmica possibile 9a+ al Bilico
19.11.2018
Alessandro Zeni libera la sua Energia Cosmica possibile 9a+ al Bilico
Nella falesia del Bilico (Primiero, Dolomiti) Alessandro Zeni ha liberato Energia Cosmica, una via d’arrampicata sportiva per la quale il 27enne climber ha suggerito il grado di 9a+.
Bimbaluna e il tentativo sotto la neve di Alessandro Zeni
17.12.2017
Bimbaluna e il tentativo sotto la neve di Alessandro Zeni
Il video di Alessandro Zeni e il suo tentativo di salire la via Bimbaluna a Saint Loup in Svizzera durante una nevicata.
Bimbaluna a Saint Loup per Alessandro Zeni
15.12.2017
Bimbaluna a Saint Loup per Alessandro Zeni
Il racconto di Alessandro Zeni che nella falesia di Saint Loup in Svizzera ha ripetuto Bimbaluna 9a/9a+, la mitica via d’arrampicata sportiva liberata nel marzo 2004 da François Nicole.
Alessandro Zeni ripete Thin Ice a Terlago
04.01.2016
Alessandro Zeni ripete Thin Ice a Terlago
Il report di Alessandro Zeni che il 29/12/2015 a Terlago (Arco, TN) ha ripetuto Thin Ice, la via d'arrampicata gradata 8c e liberata da Nicolas Favresse nel 2007.
Alessandro Zeni ripete Ultimo Movimento di Manolo in Totoga
28.10.2015
Alessandro Zeni ripete Ultimo Movimento di Manolo in Totoga
ll report di Alessandro Zeni che il 26/10/2015 nella falesia di Totoga nel Primiero ha effettuato la terza ripetizione di Ultimo Movimento, la via aperta da Maurizio Manolo Zanolla nel 1986 e famosa per essere la prima via di arrampicata sportiva italiana gradata 8b.
Alessandro Zeni, In Bilico sopra la Val Canali in Dolomiti
02.10.2015
Alessandro Zeni, In Bilico sopra la Val Canali in Dolomiti
Il report del climber Alessandro Zeni che il 29 settembre si è portata a casa la prima ripetizione di In Bilico, la difficile e bellissima via d'arrampicata liberata da Maurizio Manolo Zanolla nella omonima falesia in Val Canali Dolomiti. Nella stessa giornata Riccardo Scarian e Davide Deflorian hanno ripetuto, rispettivamente, le vie Oidualca e Pappagorgia.
Difficili ripetizioni a Fonzaso di Riccardo Scarian e Alessandro Zeni
17.01.2013
Difficili ripetizioni a Fonzaso di Riccardo Scarian e Alessandro Zeni
Nella falesia bellunese di Fonzaso (BL) Riccardo Scarian ha ripetuto la via Child in Time 8c+, mentre Alessandro Zeni ha ripetuto le vie Drumtime e Diaboluna.
Manolo, Bimbaluna e la bellezza dell'arrampicata
12.02.2008
Manolo, Bimbaluna e la bellezza dell'arrampicata
Le foto di Marco Spataro con Manolo che "ritorna" su Bimbaluna a St. Loup, ci danno lo spunto per una riflessione sull'arrampicata, la bellezza delle linee e alcuni appunti sul futuro...
Arrampicata: Bimbaluna per Manolo
22.01.2008
Arrampicata: Bimbaluna per Manolo
Intervista a Maurizio Manolo Zanolla dopo la salita del 20/01 di Bimbaluna 9a/9a+ a Saint Loup, in Svizzera.
Arrampicata: Bain de sang, 9a, per Scarian e Manolo
06.02.2006
Arrampicata: Bain de sang, 9a, per Scarian e Manolo
Il 3/02 Maurizio "Manolo" Zanolla e Riccardo "Sky" Scarian hanno ripetuto Bain de Sang, la via gradata 9a e aperta da Fred Nicole a Saint Loup in Svizzera.
Josune Bereziartu e Bimbaluna 9a/9a+
25.05.2005
Josune Bereziartu e Bimbaluna 9a/9a+
Josune Bereziartu sale Bimbaluna 9a/9a+ a Saint Loup, Svizzera, rilanciando così, dopo il primo 8c, il primo 8c+, e il primo 9a, ancora una volta sempre più vicino alle stelle il limite femminile.
Bain de sang, secondo 9a per Jolly Lamberti
02.04.2004
Bain de sang, secondo 9a per Jolly Lamberti
Alessandro Jolly Lamberti e la ripetizione di Bain De Sang, a Saint Loup in Svizzera, la salita che lo rende l'unico italiano con due 9a all'attivo.
Josune Bereziartu e il primo 9a femminile
13.11.2002
Josune Bereziartu e il primo 9a femminile
Il 29/11 Josune Bereciartu sale "Bain de sang", è il primo 9a salito da una donna a Saint Loup in Svizzera. L'intervista di Planetmountain

CERCA nelle news

AREA

TIPOLOGIA

Ricerca nei testi

Autore

EXPO / Prodotti
EXPO / News dalle Aziende
Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è un sito che tratta di arrampicata, alpinismo, trekking, vie ferrate, freeride, sci alpinismo, snowboard, racchette da neve, arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene inoltre informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, foto di montagna, competizioni di arrampicata sportiva.
ATTENZIONE
Le indicazioni riportate sono indicative e soggette a cambiamenti dovuti alla natura stessa della montagna. Dato il rischio intrinseco nella pratica di alcune attività trattate, PlanetMountain.com non si assume nessuna responsabilità per l'utilizzo del materiale pubblicato o divulgato.
NEWSLETTER

Iscriviti per ricevere la newsletter settimanale con tutte le novità di planetmountain.com

Ultimi commenti Rock
  • Vino e cioccolato
    Il 16/05/2021 con Diego Toigo abbiamo ripetuto la via, siamo ...
    2021-05-17 / Santiago Padrós
  • Luce del Primo Mattino
    11 marzo 2021 Jacopo Pellizzari e Francesco Salvaterra. Molt ...
    2021-03-12 / Francesco Salvaterra
  • Vento di passioni
    Una salita dal carattere alpinistico, dove bisogna protegger ...
    2021-03-08 / Francesco Salvaterra