Home page Planetmountain.com
Michi Wohlleben durante la prima salita di 'Stirb langsam', Tirolo, Austria
Fotografia di © Michi Wohlleben
Michi Wohlleben verso l'attacco di 'Stirb langsam', Tirolo, Austria
Fotografia di © Michi Wohlleben
Michi Wohlleben e Lukas Binder il 18/01/2017 durante la prima salita di 'Stirb langsam', Tirolo, Austria
Fotografia di © Michi Wohlleben
Linea di 'Stirb langsam' vicino a Ehrwald, Tirolo, Austria (M11+/WI6+, 200m, Lukas Binder, Michi Wohlleben 18/01/2017)
Fotografia di © Michi Wohlleben
INFORMAZIONI / informazioni e collegamenti:

Michi Wohlleben libera Stirb langsam, grande via di ghiaccio e misto in Austria

di

Alpinismo: il 18/01/2017 l’alpinista tedesco Michi Wohlleben, arrampicando insieme a Lukas Binder, ha effettuato la prima libera di 'Stirb langsam' (M11+ / WI6+, 200m), una difficile via di ghiaccio e misto nel massiccio del Wetterstein, Tirolo, Austria.

Il tedesco Michi Wohlleben ha completato il suo lungo progetto sotto il Lago Seebensee vicino al Ehrwald nel massiccio del Wetterstein in Austria. L’imponente linea sale gli enormi strapiombi a sinistra della difficile cascata di ghiaccio Seebenseefall, che Wohlleben aveva ripetuto per la prima volta nel 2009 insieme a Peter Abert e Kathrin Winkler. In quella occasione il tedesco aveva notato le candele appese in alto a sinistra e si è immediatamente reso conto che quella sarebbe diventata la “linea dei miei sogni". Con Michael Bückers ha subito iniziato il “cantiere”, salendo gli strapiombi friabili dal basso e chiodando la via con gli spit. L’avanzamento è stato rallentato dall’arrivo delle temperature più miti e la linea è stata completata soltanto nel 2013, con l’aiuto degli amici Binder, Fritz Miller, Markus Koch e Michi Wärthl.

Questo inverno la candela di ghiaccio si è finalmente riformata e Wohlleben è tornato sul progetto con rinnovato vigore. Dopo aver lavorato i movimenti, il 18 gennaio si è legato insieme a Lukas Binder e ha effettuato la prima salita in libera di questi 200m. La via si chiama Stirb langsam - che in tedesco significa “muori lentamente”, ma che è anche il titolo tedesco del film “Trappola di Cristallo” - e supera difficoltà fino all' M11+ / WI6+.

Commentando dopo la salita, Wohlleben ci ha raccontato: "Stirb langsam sale la sezione più fragile della parete strapiombante, ma ho pulito molto bene la roccia e adesso offre movimenti eccezionali in un ambiente davvero fantastico. È un test fisico, ma anche psicologico, fare quei movimenti pazzeschi 200m sopra il vuoto assoluto non è proprio facile. Questa via mi ha veramente spinto al mio limite. La consiglierei a chiunque abbia il livello. È speciale!”

Condividi questo articolo


CERCA nelle news

AREA

TIPOLOGIA

Ricerca nei testi

Autore

EXPO / Prodotti
EXPO / News dalle Aziende
Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è continuamente aggiornato: news, itinerari di trekking, arrampicata, alpinismo, freeride, sci alpinismo, snowboard e arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene, inoltre, informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, fotografie, interviste ai protagonisti e report di competizioni.
NEWSLETTER

Iscriviti per ricevere la newsletter settimanale con tutte le novità di planetmountain.com

MERCATINO
Ultimi commenti Rock
  • Via Pilastro Massarotto
    Incredibile itinerario che nella sua difficoltà, e con una ...
    2019-11-12 / Santiago Padrós
  • Sperone ovest Via Maffei - Violi
    Confermo quanto detto da Salvaterra: splendida arrampicata d ...
    2019-07-15 / Michele Lucchini
  • Bastava un Piumino
    Dopo aver sentito che Andrea Simonini e Gianluca Bellamoli h ...
    2016-08-03 / Giuliana Steccanella
  • Bastava un Piumino
    Seconda ripetizione con Tommy Marchesini e Tommy Dezuani 30/ ...
    2016-08-01 / Michele Lucchini
COVER
Via delle Rosine, prima discesa, #iorestoacasa
Federico Ravassard Outdoor Photography