Home page Planetmountain.com
Santiago Padrós apre il terzo tiro di Madre Tierra alla Rocchetta Alta di Bosconero, Dolomiti di Zoldo
Fotografia di Ruggero Arena
Diego Toigo sul tiro 9 di Madre Tierra alla Rocchetta Alta di Bosconero, Dolomiti di Zoldo
Fotografia di Santiago Padrós
Madre Tierra alla Rocchetta Alta di Bosconero, Dolomiti di Zoldo: la squadra del primo tentativo Giovanni Andriano, Ruggero Arena, Diego Toigo e Santiago Padrós
Fotografia di Santiago Padrós
Il tracciato di Madre Tierra alla Rocchetta Alta di Bosconero, Dolomiti di Zoldo
Fotografia di Santiago Padrós

Madre Tierra alla Rocchetta Alta di Bosconero nelle Dolomiti di Zoldo di Santiago Padrós e Diego Toigo

di

Il racconto di Santiago Padrós che il 30/01/2020 insieme a Diego Toigo ha completato una nuova via sulla Rocchetta Alta di Bosconero (2412m) nelle Dolomiti di Zoldo. La via di ghiaccio e misto si chiama Madre Tierra e il successo arriva dopo un primo tentativo effettuato insieme a Giovanni Andriano e Ruggero Arena.

Dopo aver salito per intero Solo per un altro Hashtag in Val Lasties ad inizio stagione arriva un altro successo per la formidabile cordata composta da Santiago Padrós e Diego Toigo che sulla parete nordovest della Rocchetta Alta di Bosconero nel cuore delle Dolomiti di Zoldo hanno aperto Madre Tierra, una via di ghiaccio e misto di quasi 700 metri. La salita è arrivata dopo un primo tentativo effettuato il 21 gennaio insieme a Giovanni Andriano e Ruggero Arena, e l'itinerario segue parzialmente la via estiva Canali-Camini aperta il 19/08/1926 da Valentino e Giovanni Angelini e Diego Tomassi, per poi continuare dritto nella versione invernale. Stando alle prime informazioni, dovrebbe trattarsi della prima volta questo tratto di parete sia stata salita in piolet traction.


MADRE TIERRA di Santiago Padrós
Il 21 gennaio Diego Toigo, Giovanni Andriano e Ruggero Arena e io ci infiliamo su per il canale per tentare la salita, subito però vediamo che le cose si complicano e che serve una strategia diversa. Dopo 4 lunghezze molto impegnative a livello psicologico, con lunghi runout, un paio di voli e molte emozioni, ci ritiriamo.

Il bel tempo prosegue e la voglia di riprovarci è troppo forte, così esattamente una settimana dopo, la mattina del 30 gennaio, Diego e io ci ritroviamo alle 6 al parcheggio carichi di energie  per quella che sappiamo sarà una lunga giornata.

In un’ora e mezza ripercorriamo l’avvicinamento con una splendida alba sulla est del Civetta e se è vero che il buon giorno si vede dal mattino, i presupposti sono ottimi!

Verso le 8 iniziamo di nuovo i tiri già percorsi la settimana precedente. Stavolta siamo più veloci del primo tentativo, grazie anche ai chiodi lasciati nelle sezione più difficili. I primi cinque tiri rimangono comunque quelli più impegnativi, con difficolta fino l'M6+ e AI5, tutti mentalmente impegnativi per la difficoltà di piazzare le protezioni ed alcune sezioni verticali senza ghiaccio e con neve inconsistente, dove le picche saltavano via. E anche qualche volo imprevisto.

Dopo il quinto tiro la via attraversa verso sinistra, le difficoltà diminuiscono e si entra in un sistema di goulotte bellissime che portano fino alla forcella che segna la fine dell'itinerario. Bisogna dire però che la seconda sezione, pur essendo nettamente più facile dalla prima, nasconde alcuni passaggi nei camini per niente banali!

Verso le 17 sbuchiamo finalmente sulla forcella con la meravigliosa luce del tramonto che infuoca tutte le montagne che ci circondano. Siamo molto felici di aver tracciato questa linea dal carattere alpino/patagonico nel cuore delle Dolomiti.

Il 2 febbraio, Mirco Grasso assieme a Matteo Furlan ripetono la via, confermando gradi e divertimento, cosi come un tempo di ripetizione simile a quello della nostra salita.

MADRE TIERRA è dedicata alla Patagonia e alle sue esperienze uniche, al nostro mondo terrestre, a Monica Campo e alla mia mamma.

di Santi Padrós


SCHEDA: Madre Tierra, Rocchetta Alta di Bosconero, Dolomiti di Zoldo



Info: www.dolomismo.com

Condividi questo articolo


NEWS / News correlate:
Solo per un altro Hashtag salita per intero in Val Lasties, Dolomiti
09.12.2019
Solo per un altro Hashtag salita per intero in Val Lasties, Dolomiti
In Val Lasties, Gruppo del Sella, Dolomiti, Santiago Padrós e Diego Toigo hanno ripetuto la cascata di ghiaccio Solo per un altro Hashtag. Forse è la prima volta che questa perla delle Dolomiti viene salita per intero su ghiaccio.
Ciao Monica
17.07.2018
Ciao Monica
Da ieri mattina non c'è più Monica Campo Bagatin, gestore per oltre 35 anni del Rifugio Casèra Bosconero in Val di Zoldo, Dolomiti. Prima donna ad entrare nel Cnsas zoldano, il 28 luglio avrebbe ricevuto a Rocca Pietore la Menzione Speciale Pelmo d'Oro 2018 per l'accoglienza in montagna. Una donna unica ed indimenticabile. Il ricordo di Francesca Colesanti.
Forest Gump, nuova via per Krajnc e Lindic sulla Rocchetta Alta, gruppo del Bosconero, Dolomiti
14.09.2012
Forest Gump, nuova via per Krajnc e Lindic sulla Rocchetta Alta, gruppo del Bosconero, Dolomiti
Quest'estate Luka Krajnc e Luka Lindic hanno aperto Forest Gump (VIII+, 650m), nuova via sulla parete nord della Rocchetta Alta, gruppo del Bosconero, Dolomiti.
Stella Cadente nuova via sul Piz da Lech, Dolomiti
13.01.2020
Stella Cadente nuova via sul Piz da Lech, Dolomiti
Il report di Giovanni Andriano che insieme a Santiago Padrós ad inizio gennaio ha aperto Stella Cadente, una nuova via di ghiaccio e misto sul contrafforte inferiore del Piz da Lech, gruppo del Sella, nelle Dolomiti.
Solo per un altro Hashtag salita per intero in Val Lasties, Dolomiti
09.12.2019
Solo per un altro Hashtag salita per intero in Val Lasties, Dolomiti
In Val Lasties, Gruppo del Sella, Dolomiti, Santiago Padrós e Diego Toigo hanno ripetuto la cascata di ghiaccio Solo per un altro Hashtag. Forse è la prima volta che questa perla delle Dolomiti viene salita per intero su ghiaccio.

CERCA nelle news

AREA

TIPOLOGIA

Ricerca nei testi

Autore

EXPO / Prodotti
EXPO / News dalle Aziende
Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è continuamente aggiornato: news, itinerari di trekking, arrampicata, alpinismo, freeride, sci alpinismo, snowboard e arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene, inoltre, informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, fotografie, interviste ai protagonisti e report di competizioni.
NEWSLETTER

Iscriviti per ricevere la newsletter settimanale con tutte le novità di planetmountain.com

MERCATINO
Ultimi commenti Rock
  • Via Pilastro Massarotto
    Incredibile itinerario che nella sua difficoltà, e con una ...
    2019-11-12 / Santiago Padrós
  • Sperone ovest Via Maffei - Violi
    Confermo quanto detto da Salvaterra: splendida arrampicata d ...
    2019-07-15 / Michele Lucchini
  • Bastava un Piumino
    Dopo aver sentito che Andrea Simonini e Gianluca Bellamoli h ...
    2016-08-03 / Giuliana Steccanella
  • Bastava un Piumino
    Seconda ripetizione con Tommy Marchesini e Tommy Dezuani 30/ ...
    2016-08-01 / Michele Lucchini
COVER
Via delle Rosine, prima discesa, #iorestoacasa
Federico Ravassard Outdoor Photography