Home page Planetmountain.com

Everest, versante Sud, la discesa con gli sci di Davo Karnicar

di

Il 7 ottobre scorso lo sloveno Davo Karnicar ha effettuato la prima discesa con gli sci, senza interruzione, del versante Sud dell'Everest.

5 ore è durata la discesa dello sloveno Davo Karnicar dalla cima del tetto del mondo. Una lunga sciata iniziata, verso le 8 della mattina del 7 ottobre scorso, dagli 8850 metri della vetta dell'Everest e terminata al campo base, con l'ultimo salto - quello della grande seraccata dell'Icefall - superato sulla sinistra.

Questo il ruolino di marcia dello sloveno: la cima dell'Everest è stata raggiunta in 4 giorni e l'ultimo tratto, dal campo 4 installato sul Colle Sud (8000m), è stato percorso di notte, con partenza alle 22,30 del 6 ottobre e arrivo in vetta tra le 6 e le 7 del mattino successivo. Insieme a Davo componevano la squadra Franc Oderlap, Sherpas Ang Dorjee e Pasang Tenzing.

Davo, con gli sci ai piedi, è ripartito dalla cima verso le 8 ripercorrendo prima la cresta, poi l'Hillary step fino al campo 4 sul Colle Sud da dove - indossato lo speciale casco con una videocamera con cui ha ripreso la restante parte del percorso - è arrivato fino ai 5300m del campo base superando, come detto, sulla sinistra il labirinto dell'Icefall

Così Davo Karnicar sintetizza il tutto: "Siamo stati molto sorpresi dalla quantità di neve che c'era! L'Hillary Step, la ripida cresta e questa grande quantità di neve che minacciava valanghe sono state le caratteritiche più importanti di questa discesa." In ogni caso la scelta del maestro di sci sloveno di effettuare il suo tentativo nella stagione autunnale, alla prova dei fatti, sembra essere stata indovinata. Il trentottenne Davo Karnicar non è nuovo a questo genere di discese, nel suo curriculum, infatti, figurano già quelle dell'Eiger (parete NE), del Cervino (parte Est) e dell'Annapurna (8091 m).

Resta da dire che, da quanto pubblicato sul sito sloveno che ha seguito tutta la spedizione (da vedere i filmati della discesa e dell'arrivo in vetta), risulta che lo sloveno ha fatto uso di ossigeno solo di notte e per tre ore. In proposito c'é da notare che l'alpinista nelle immagini dell'arrivo in vetta indossa la maschera dell'ossigeno, e vista l'importanza del particolare in queste imprese non resta che aspettare notizie più precise.

Ricordiamo, infine, che il francese Pierre Tardivel era disceso dal versante sud dell'Everest nell'autunno del 1992, partendo però dalla Cima Sud a 8760m e non dalla vetta. La prima discesa con gli sci arriva nel 1996 ad opera dell'italiano Hans Kammerlander che, salito in solitaria per la cresta Nord nel tempo record di 16 ore e 45 minuti, è disceso con gli sci per il versante Nord, il tutto impiegando tra salita e discesa meno di 24 ore, senza uso di ossigeno.


Ulteriori informazioni e filmati:
http://www.everest.simobil.si/eng/default.shtml

Davo Karnicar sulla vetta dell'Everest poco prima della partenza per la sua discesa con gli sci.
http://www.everest.simobil.si/eng/default.shtml







La cuspide terminale dell'Everest.
Foto F. Piardi.

Condividi questo articolo


CERCA nelle news

AREA

TIPOLOGIA

Ricerca nei testi

Autore

EXPO / Prodotti
EXPO / News dalle Aziende
Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è continuamente aggiornato: news, itinerari di trekking, arrampicata, alpinismo, freeride, sci alpinismo, snowboard e arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene, inoltre, informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, fotografie, interviste ai protagonisti e report di competizioni.
NEWSLETTER

Iscriviti per ricevere la newsletter settimanale con tutte le novità di planetmountain.com

MERCATINO
Ultimi commenti Ice
  • Distensione
    Via sportiva molto bella, dalla linea logica, in ambiente su ...
    2017-09-14 / Michele Lucchini
  • L'uomo Volante
    Il 10 giugno 2017, insieme all'amico Michele, decidiamo di r ...
    2017-07-12 / Enrico Maioni
  • Gallo George
    Il 16 luglio 2016, invogliati dalla relazione, ci siamo avve ...
    2017-07-12 / Enrico Maioni
  • All-in
    Francesco Salvaterra e Filippo Mosca 27 gennaio 2017, probab ...
    2017-02-02 / Francesco Salvaterra