Home page Planetmountain.com

Dopo G1 e G2, vetta del Broad Peak per Nives Meroi, Benet e Vuerich

di

L'8/08, alle ore 13,00 locali, Nives Meroi, Romano Benet e Luca Vuerich hanno raggiunto la cima del Broad Peak (8.047m) (Pakistan).

Non c'è due senza tre. Ebbene sì, ce l'hanno fatta! Alle 13,00 di oggi (ora locale) Nives Meroi, Romano Benet e Luca Vuerich, dopo quelle del G2 e del G1 - salite rispettivamente il 19/07 e il 26/07, hanno toccato anche la vetta del Broad Peak (8.047m).
In sintesi: tre ottomila in 20 giorni e senza ossigeno!

Adesso i tre sono al Campo 4 (a circa 7.200 m) in attesa che passi la solita bufera. Sono un po' acciaccati ma l'umore è alle stelle. Passeranno lì la notte e domani scenderanno al Campo Base.

La salita nel dettaglio: Nives, Romano, e Luca sono partiti dal Campo Base 2 giorni fa per poi arrivare direttamente al Campo 2. Quindio dal Campo 2 al Campo 4, per poi da qui ripartiti verso la vetta stamattina alle h.4.30 ca. Hanno impiegato molto tempo per arrivare in cima a causa del cattivo tempo e della neve fresca ed abbondantissima che li faceva sprofondare fino al ginocchio. Una gran fatica, insomma, per battere la traccia e per andare avanti. Tanto che quasi disperavano di farcela…

I triestini Alessandra Canestri e Marco Tossutti - componenti della spedizione triestin-tarvisiana - hanno avuto, come tutti, qualche problema di salute: Alessandra è andata su per un tratto ma poi è dovuta scendere perché stava male. Marco, invece, al momento è al C4 insieme ai Tarvisiani, e vuole tentare comunque la cima appena la meteo lo consentirà.

Al momento la spedizione italiana è completamente sola nella zona, visto che tutte gli altri team se ne sono già andati. Fra un paio di giorni anche per loro arriverà il momento di far ritorno al Campo Base dei Gasherbrum dove, il 13 agosto, arriveranno i portatori e avrà inizio la marcia di ritorno.

Il trekking di ritorno prevede una prima tappa a Skardu attraverso il Passo Gondogoro (5.800 mt.). Se tuttavia il maltempo non lo dovesse consentire, avverrà lungo lo stesso itinerario dell'avvicinamento. Da Skardu a Islamabad, dove la spedizione si imbarcherà per l'Italia (arrivo previsto il 22 agosto a Fiumicino).

Leila Meroi


La salita del G2
La salita del G1
intervista a Nives Meroi e Romano Benet


Componenti Spedizione: Romano Benet, Nives Meroi, Luca Vuerich, Gian Battista Galbiati, Alessandra Canestri, Marco Tossutti, Dusan Jelincic, Miro Chert.
Nives Meroi con il Broad Peak ha salito 6 ottomila (Broad Peak, Gasherbrum I, Gasherbrum II, Nanga Parbat, Shisha Pangma, Cho Oyu.)

Romano Benet

Luca Vuerich

Condividi questo articolo


CERCA nelle news

AREA

TIPOLOGIA

Ricerca nei testi

Autore

EXPO / Prodotti
EXPO / News dalle Aziende
Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è un sito che tratta di arrampicata, alpinismo, trekking, vie ferrate, freeride, sci alpinismo, snowboard, racchette da neve, arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene inoltre informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, foto di montagna, competizioni di arrampicata sportiva.
ATTENZIONE
Le indicazioni riportate sono indicative e soggette a cambiamenti dovuti alla natura stessa della montagna. Dato il rischio intrinseco nella pratica di alcune attività trattate, PlanetMountain.com non si assume nessuna responsabilità per l'utilizzo del materiale pubblicato o divulgato.
NEWSLETTER

Iscriviti per ricevere la newsletter settimanale con tutte le novità di planetmountain.com

Ultimi commenti Rock
  • Occhi d'Acqua
    Via superlativa su roccia pazzesca lontano da tutto e tutti. ...
    2022-06-04 / Carlo Cosi
  • Via Andrea Concini
    Via verticale e divertente, protetta e proteggibile, roccia ...
    2022-05-30 / Michele Lucchini
  • Senza chiedere il permesso
    Ripetuta il 08/10/2021, abbiamo fatto fatica a trovare l’a ...
    2021-10-10 / Santiago Padrós