Home page Planetmountain.com
David Göttler con suo padre 81enne sale Peña Vieja nei Picos de Europa, Spagna. Insieme a Monica Piris, i due hanno salito la classica El Espolon de los Franceses: 17 tiri di arrampicata seguiti da una cresta esposta
Fotografia di David Göttler
David Göttler con suo padre 81enne sale Peña Vieja nei Picos de Europa, Spagna
Fotografia di David Göttler
David Göttler con suo padre 81enne sale Peña Vieja nei Picos de Europa, Spagna
Fotografia di David Göttler
David Göttler con suo padre 81enne e Monica Piris in cima a Peña Vieja nei Picos de Europa, Spagna
Fotografia di David Göttler

David Göttler sale Peña Vieja nei Picos de Europa con il padre 81enne

di

L'alpinista tedesco David Göttler ha scalato la Peña Vieja (2613m) nel massiccio dei Picos de Europa in Spagna per la via El Espolon de los Franceses. 17 tiri di arrampicata seguiti da una cresta esposta, con il padre 81enne.

La guida alpina tedesca David Göttler ha effettuato una "salita memorabile" nel massiccio dei Picos de Europa in Spagna, non con un giovane cliente ma con suo padre di 81 anni. La cordata di padre e figlio ha salito la famosa cima Peña Vieja attraverso una delle tre grandi classiche della zona, El Espolon de los Franceses, una via di 17 tiri che si è conclusa in cresta seguita da un lungo e a tratti esposto traverso in cresta per raggiungere la vetta.

I Göttler hanno iniziato a salire alle 7:00 e, accompagnati dalla fidanzata di David, Monica Piris. Quindi hanno trascorso le successive 10 ore e mezza per scalare la via, per scendere e tornare alla macchina. Le difficoltà tecniche su questa linea di 1000 metri si aggirano attorno al V+, ma come spiega Göttler junior, le vere difficoltà sono "la lunghezza della via, in particolare il lungo traverso in cresta verso la vetta. Avevo già salito la via in precedenza, quindi sapevo in cosa mi stavo avventurando, ma con i suoi tratti esposti, brevi calate e false cime, il percorso si è rivelato lungo ed estenuante. Ma come dice il proverbio tedesco, "Langsam aber sicher", chi va piano va sano, e ce l'abbiamo fatta!"

Gli alpinisti sono giustamente orgogliosi di questo risultato e Göttler ci ha raccontato che è stato “commovente che i ruoli si siano invertiti. È stato mio padre a portarmi per la prima volta in montagna molti anni fa, ed è toccante poter condividere con lui un'avventura così bella ancora adesso."

Alcuni anni fa i Göttler hanno salito un'altra delle grandi classiche della zona, la parete ovest del Picu Urriellu (conosciuta più comunemente come Naranjo De Bulnes) attraverso la via Rabadá-Navarro. Per completare la trilogia delle classiche del Picos de Europa hanno in programma la salita di Peña Santa (o Torre Santa). "L’anno prossimo sarebbe bello fare la via diretta sulla parete sud. Vediamo cosa ci porta il futuro!"

PICOS DE EUROPA - LE CLASSICHE
Pico Urriello / Rabadá - Navarro: Alberto Rabadá e Ernesto Navarro; 21 agosto 1962
Peña Vieja / Espolon de los franceses: P.Forn e B.Trouve; 18 agosto 1967
Peña Santa / Via Sur directa: J.G. Folliot, F.Fuentes e A.Rojas; 19 agosto 1947



Link: www.david-goettler.de

Condividi questo articolo


NEWS / News correlate:
Laserz parete nord, a 70 anni la Direttissima nelle Dolomiti di Lienz di 80 anni fa
05.08.2019
Laserz parete nord, a 70 anni la Direttissima nelle Dolomiti di Lienz di 80 anni fa
Il 5 agosto del 1939, quindi esattamente 80 anni fa, la parete nord del Laserz nelle Dolomiti di Lienz, Austria, è stata salita da Gustl Thaler e Gerald Leinweber. Il racconto della guida alpina Lisi Steurer che pochi giorni fa ha ripercorso questa classica via alpinistica insieme a Christine Regoutz. Una cliente speciale, e non solo perché ha 70 anni.
L’arrampicatore migliore del mondo: Marcel Rémy a 96 anni tenta un 6a
09.05.2019
L’arrampicatore migliore del mondo: Marcel Rémy a 96 anni tenta un 6a
L’alpinista svizzero 96enne Marcel Rémy ha tentato di salire una via di più tiri gradata 6a. Forse è lui il miglior arrampicatore al mondo? Il report di Andreas Kubin.
Marcel Remy e l'arrampicata a 94 anni
15.11.2017
Marcel Remy e l'arrampicata a 94 anni
Il video di Marcel Remy che, all’età di 94 anni, sale la parete Miroir de l'Argentine in Svizzera.
Picos de Europa e Naranjo de Bulnes, arrampicare in Spagna
05.08.2009
Picos de Europa e Naranjo de Bulnes, arrampicare in Spagna
Il luogo misterioso del quale tutti sembrano aver sentito parlare, ma dove non tanti hanno avuto il coraggio di andare! Sottovalutato e spesso ignorato, il Picos de Europa è il segreto più grande del Nord della Spagna. Il Parco Nazionale comprende un'enormità di cime selvagge di calcare, ed offre ad arrampicatori e alpinisti una ricchezza di vie di tutti gli stili, lunghezze e difficoltà.
David Göttler e il tentativo dell'Everest senza ossigeno supplementare
27.05.2019
David Göttler e il tentativo dell'Everest senza ossigeno supplementare
Intervista al 40enne alpinista tedesco David Göttler dopo il suo tentativo di salire Everest senza ossigeno supplementare sul versante nepalese, abortito a quota 8650 metri a soli 200 metri dalla cima.
Hervé Barmasse e David Göttler, 13 ore per la sud dello Shisha Pangma
23.05.2017
Hervé Barmasse e David Göttler, 13 ore per la sud dello Shisha Pangma
Domenica 21 maggio 2017 il valdostano Hervé Barmasse e il tedesco David Göttler hanno salito i 2200 metri della parete sud ovest dello Shisha Pangma (Himalaya, Tibet) in sole 13 ore e in perfetto stile alpino.
David Göttler - Untouched ground
12.03.2015
David Göttler - Untouched ground
Il ritratto video dell’alpinista tedesco David Göttler.
Nanga Parbat in inverno, il video del tentativo di Simone Moro e David Göttler
30.10.2014
Nanga Parbat in inverno, il video del tentativo di Simone Moro e David Göttler
Il video del tentativo della storica prima invernale al Nanga Parbat (8125m) di Simone Moro e David Göttler.
Nanga Parbat in inverno: i polacchi continuano. Spedizione finita per Moro, Göttler e Nardi
02.03.2014
Nanga Parbat in inverno: i polacchi continuano. Spedizione finita per Moro, Göttler e Nardi
Anche il terzo tentativo di Simone Moro, David Göttler, Tomasz Mackiewicz e Pawel Dunaj non è andato a buon fine. La spedizione italo tedesca lascia ora il Nanga Parbat. Lo stesso sull'altro versante (il Diamir) dove a rinunciare è Daniele Nardi. Decidono invece di rimanere i polacchi che continuano ad inseguire il sogno della prima salita invernale del Nanga Parbat.
Gerlinde Kaltenbrunner e David Göttler in cima al Nuptse
22.05.2012
Gerlinde Kaltenbrunner e David Göttler in cima al Nuptse
Il 17 maggio Gerlinde Kaltenbrunner e David Göttler hanno raggiunto la cima del Nuptse (7861m) per la difficile e lunga via Scott. Una bella e difficile salita fuori dal grande folla dell'Everest.

CERCA nelle news

AREA

TIPOLOGIA

Ricerca nei testi

Autore

EXPO / Prodotti
EXPO / News dalle Aziende
Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è un sito che tratta di arrampicata, alpinismo, trekking, vie ferrate, freeride, sci alpinismo, snowboard, racchette da neve, arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene inoltre informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, foto di montagna, competizioni di arrampicata sportiva.
ATTENZIONE
Le indicazioni riportate sono indicative e soggette a cambiamenti dovuti alla natura stessa della montagna. Dato il rischio intrinseco nella pratica di alcune attività trattate, PlanetMountain.com non si assume nessuna responsabilità per l'utilizzo del materiale pubblicato o divulgato.
NEWSLETTER

Iscriviti per ricevere la newsletter settimanale con tutte le novità di planetmountain.com

Ultimi commenti Rock
  • Vino e cioccolato
    Il 16/05/2021 con Diego Toigo abbiamo ripetuto la via, siamo ...
    2021-05-17 / Santiago Padrós
  • Luce del Primo Mattino
    11 marzo 2021 Jacopo Pellizzari e Francesco Salvaterra. Molt ...
    2021-03-12 / Francesco Salvaterra
  • Vento di passioni
    Una salita dal carattere alpinistico, dove bisogna protegger ...
    2021-03-08 / Francesco Salvaterra