Home page Planetmountain.com
Luka Lindič e Aleš Česen con Alireza Mohanna
Fotografia di Alireza Mohanna
Ales Cesen
Fotografia di Lanzeni / Piolets d'Or
Luka Lindic
Fotografia di Lanzeni / Piolets d'Or

Aleš Cesen e Luka Lindič salgono il Broad Peak e la cima nord del Gasherbrum IV

di

Il 12 luglio 2016 gli alpinisti sloveni Aleš Cesen e Luka Lindič hanno raggiunto la vetta del Broad Peak. Due settimane più tardi hanno salito la cresta Nord-Ovest del Gasherbrum IV, raggiungendo la cima nord (7900m) il 26 luglio 2016.

I giovani sloveni Aleš Cesen e Luka Lindič hanno messo a segno due veloci salite nel Karakorum: Broad Peak il 12 luglio e, solo due settimane più tardi, la cima nord del Gasherbrum IV attraverso la lunga e spettacolare cresta Nord-Ovest.

Raggiunto Pakistan a metà giugno, i due hanno stabilito il Campo Base sotto il Broad Peak il 29 giugno. Due salite hanno servito come acclimatamento, la prima al Campo 1 a 5700 metri e la seconda a circa 7000m, dove hanno trascorso la notte. Dopo un breve riposo Cesen e Lindič hanno raggiunto la vetta il 12 luglio; secondo il sito altitudepakistan sono i primi alpinisti a raggiungere i 8047m di vetta in questa stagione.

Questo gigante del Karakorum è stato per molti aspetti un semplice riscaldamento per l’ obiettivo principale, l'imponente parete ovest del Gasherbrum IV, noto anche come il Shining Wall, la "parete lucente". Salendo dritta sopra il ghiacciaio del Baltoro, questa leggendaria parete è considerata una delle più belle ed impegnative del mondo, ma poiché le condizioni no erano buone, gli sloveni hanno optato per la cresta nord-ovest.

Gasherbrum IV è stata salita per la prima volta il 6 agosto 1958 lungo la cresta NE da Walter Bonatti e Carlo Mauri durante una spedizione guidata da Riccardo Cassin composto anche da Giuseppe de Francesch, Toni Gobbi, Giuseppe Oberto, Donato Zeni e Fosco Maraini. Durante gli anni 80 la cresta nord-ovest era diventata una meta ambita, conosciuta anche come uno degli "ultimi grandi problemi" in Himalaya. Dopo una serie di tentativi falliti da varie spedizioni, gli australiani Greg Child e Tim Macartney-Snape e lo statunitense Tom Hargis hanno finalmente effettuato la prima salita della cresta - e soltanto la seconda salita della montagna - il 22 giugno del 1986, un anno dopo la discesa da parte del polacco Wojciech Kurtyka e dell’austriaco Robert Schauer, che avevano scelto di scendere la cresta durante la loro epica, alquanto rivoluzionaria salita della parete ovest fino alla cima nord, effettuata dal 13 al 20 luglio 1985. La cresta NO è stata ripetuta nel 1999 dal coreani Kang Yeon-Ryong e Yun Chi-won, e nel 2008 gli spagnoli Alberto Iñurrategi, Ferran Latorre, Jose Carlos Tamayo, Juan Vallejo e Mikel Zabalza hanno effettuato la terza salita della cresta, salendo ad una cima minore posta tra la Cima Nord (7900m) e la cima principale (7925m).

Nonostante la loro età, Aleš Cesen e Luka Lindič hanno già una vasta esperienza e fanno parte della nuova generazione di fortissimi alpinisti sloveni. Attualmente ci sono pochi dettagli del loro viaggio lungo la cresta nord-ovest del Gasherbrum IV, ma si sa che sono partiti il ​​23 luglio e hanno raggiunto la North Summit - descritta da Greg Child come "soltanto alcune lunghezze di corda più basso di 8000m" - il 26 luglio. Sono tornati al campo base il 28 luglio. Arrampicando in stile alpino, hanno bivaccato a 5500m, a 6650m e 7400m.

Condividi questo articolo


CERCA nelle news

AREA

TIPOLOGIA

Ricerca nei testi

Autore

EXPO / Prodotti
EXPO / News dalle Aziende
Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è continuamente aggiornato: news, itinerari di trekking, arrampicata, alpinismo, freeride, sci alpinismo, snowboard e arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene, inoltre, informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, fotografie, interviste ai protagonisti e report di competizioni.
NEWSLETTER

Iscriviti per ricevere la newsletter settimanale con tutte le novità di planetmountain.com

MERCATINO
Ultimi commenti Rock
  • Sperone ovest Via Maffei - Violi
    Confermo quanto detto da Salvaterra: splendida arrampicata d ...
    2019-07-15 / Michele Lucchini
  • Bastava un Piumino
    Dopo aver sentito che Andrea Simonini e Gianluca Bellamoli h ...
    2016-08-03 / Giuliana Steccanella
  • Bastava un Piumino
    Seconda ripetizione con Tommy Marchesini e Tommy Dezuani 30/ ...
    2016-08-01 / Michele Lucchini
  • Vento di passioni
    Leggo solo oggi la replica l mio commento sulla via Vento di ...
    2016-03-07 / oscar meloni