Home page Planetmountain.com
Maxim Tomilov vince il Campionato del Mondo di arrampicata su ghiaccio 2015 a Corvara / Rabenstein
Fotografia di Harald Wisthaler / Ice Climbing World Championship 2015
Podio femminile del Campionato del Mondo di arrampicata su ghiaccio 2015: 2. Angelika Rainer 1. WoonSeon Shin 3. Petra Klinger
Fotografia di Harald Wisthaler / Ice Climbing World Championship 2015
Podio maschile del Campionato del Mondo di arrampicata su ghiaccio 2015: 2. HeeYong Park 1. Maxim Tomilov 3. Alexey Tomilov
Fotografia di Harald Wisthaler / Ice Climbing World Championship 2015
Angelika Rainer: Campionato del Mondo di arrampicata su ghiaccio 2015
Fotografia di Harald Wisthaler / Ice Climbing World Championship 2015
INFORMAZIONI / informazioni e collegamenti:

Maxim Tomilov e WoonSeon Shin sono i nuovi campioni del mondo di arrampicata su ghiaccio

di

Oggi a Corvara / Rabenstein il russo Maxim Tomilov e la coreana WoonSeon Shin hanno vinto il Campionato Mondiale di Ice Climbing. Angelika Rainer e HeeYong Park si portano a casa la medaglia d'argento, Alexey Tomilov e Petra Klinger la medaglia di bronzo.

Davanti ad un pubblico di 1000 spettatori, il russo Maxim Tomilov ed il coreano HeeYong Park si sono dati battaglia per la conquista della prima posizione in una finale dall'elevato tasso tecnico. A spuntarla è stato il russo, risultando di appena 10 secondi più veloce del suo avversario e conquistando così il suo primo titolo mondiale in carriera. A completare il podio il fratello del neo campione, Alexey Tomilov, detentore del titolo e medaglia di bronzo nella competizione della Val Passiria.

"Sono estremamente felice per questo risultato e il minimo distacco tra me e Park sottolinea come la gara sia stata combattuta: un successo del genere vale doppio", così il nuovo campione del mondo Maxim Tomilov.

Anche in campo femminile sono state tre atlete a contendersi il gradino più alto del podio, con la coreana Woon Seon Shin capace di sopravanzare l'altoatesina Angelika Rainer, costretta così ad abdicare dopo tre titoli iridati consecutivi. "Nell'ultima tappa di Coppa del mondo a Saas Fee non sono riuscita a raggiungere la finale e ciò mi ha molto infastidito – racconta Shin -. Oggi volevo riscattarmi, ho dato il mio meglio e sono riuscita a stare davanti a tutte".

Medaglia d'argento, dunque, per la meranese Angelika Rainer, la quale non si dispera per aver mancato il quarto sigillo mondiale. "Gareggiare davanti al pubblico di casa è davvero bello e speciale, ma anche la pressione è davvero tanta – analizza Rainer - Ho cercato di andare più forte che potevo, credo di aver fatto una buona prova, ma oggi Shin era davvero più forte".

Al terzo posto la svizzera Petra Klinger, la quale non è comunque riuscita ad insidiare il duo di testa. "Sono felicissima del risultato – spiega la 23enne elvetica -. Sono riuscita ad arrivare all'ultimo giro e ho fatto il massimo che potevo fare".

Da notare che tutte e tre erano riuscite a raggiungere il top nella finale, e sono state spareggiate sulla base del tempo impiegato: 5:57 per la Shin, 6.23 per la Rainer e 7.20 per la Klingler.

L'altra altoatesina in gara, la bolzanina Barbara Zwerger, ha ottenuto un onorevole settimo posto finale. "Entrare nelle finali ha rappresentato per me un successo – così la 42enne del capoluogo -. Forse avrei potuto fare qualcosina in più, ma non troppo. Va bene così".

Kartashev e Krasavina vincono le prove sprint
Accanto alle competizioni iridate della specialità lead, nella serata di sabato si sono disputate le finali delle prove sprint valevoli per la Coppa del mondo. La Russia è stata assoluta protagonista, completando, con suoi atleti, sia il podio maschile che quello femminile.

Tra gli uomini a spuntarla è stato Vladimir Kartashev, che ha scalato i 15 metri della torre ghiacciata di Corvara in 9,61 secondi. Alle sue spalle, staccato di 0,02 secondi, Nikolay Primerov; terzo l'altro connazionale Egor Trapeznikov.

La gara al femminile, invece, ha visto la vittoria di Maria Krasavina, capace di raggiungere la cima in 12,09 secondi. Dietro di lei Ekaterina Feoktistova (13,21) e Ekaterina Koshcheeva (14,01).

CLASSIFICA FINALE
Femminle
1 Shin WoonSeon KOR
2 Rainer Angelika ITA
3 Klingler Petra SUI
4 Badalyan Liudmila RUS
6 Kulikova Natalya RUS
5 Gallyamova Nadezhda RUS
7 Zwerger Barbara ITA
8 Petkova Radka BUL
9 Smirnova Nadezda RUS
10 van der Steen Marianne NED
11 Song HanNaRai KOR
12 Vlasova Ekaterina RUS
13 MYKHAILOVA OLGA UKR
13 Edler Mariia RUS
13 Kuznetsova Maria RUS
16 JARY Coralie FRA
17 Mc Swiggan Eimir IRL
18 Koshcheeva Ekaterina RUS
19 Wells Anna-Marie GBR
19 Kosek Olga POL
21 Lewis Rebecca CAN
22 JegliĊ Marija SLO
23 Stritch Kendra
24 Tsygankova Nadiia
25 Feoktistova Ekaterina
25 Kochebaeva Alena
25 Forrester Katy

Maschile

1 Tomilov Maxim RUS
2 Park HeeYong KOR
3 Tomilov Alexey RUS
4 Sypavin Valentyn UKR
5 Huser Kevin SUI
6 Glatthard Yannick
7 Dengin Alexey RUS
8 Terekhin Vasily RUS
9 Dobrinskiy Pavel RUS
10 Kwon YoungHye KOR
11 Kuzovlev Nikolai RUS
12 Kryvosheytsev Yevgen UKR0
13 Svoljšak Janez SLO
14 Novoseltsev Evgeniy RUS
15 Kutcher Nathan CAN
16 Kartashev Vladimir RUS
17 Vagin Alexey RUS
18 Holmes Harry GBR
19 Svingal Juraj SVK
20 Behlic Damir CRO
21 Tarasov Sergey RUS
21 Primerov Nikolay RUS
21 McArthur Gordon CAN
21 Petkov Mincho BUL
21 Garbolino-Bressa Octave FRA
26 Koller Ron
26 Gerome Yann
28 Clavien Samue
29 Brun Olivier FRA
29 Fine Pierrick FRA
29 van Hoek Dennis NED
32 Roman Kotliar UKR
33 Cecchini Antonin FRA
33 Yang MyungWook KOR
33 Sharman Alexander POL
33 Golub Vlad RUS
37 Lesko Jozef SVK
38 Woodhead Will GBR
38 Willis Justin USA
40 Beverly Marc USA
41 Dumas Mathis FRA
41 Rivadossi Matteo ITA
43 Musulin Mario CRO
43 Todorov Ilian BUL
43 Zvara Adrian SVK
46 Pidgen Matthew GBR
47 Grosdanoff Scott GBR
47 Zhelyazkov Stanimir BUL
47 Bowes Dave GBR
50 Hanson Ian USA

Condividi questo articolo


CERCA nelle news

AREA

TIPOLOGIA

Ricerca nei testi

Autore

EXPO / Prodotti
EXPO / News dalle Aziende
Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è continuamente aggiornato: news, itinerari di trekking, arrampicata, alpinismo, freeride, sci alpinismo, snowboard e arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene, inoltre, informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, fotografie, interviste ai protagonisti e report di competizioni.
NEWSLETTER

Iscriviti per ricevere la newsletter settimanale con tutte le novità di planetmountain.com

MERCATINO
Ultimi commenti Rock
  • Sperone ovest Via Maffei - Violi
    Confermo quanto detto da Salvaterra: splendida arrampicata d ...
    2019-07-15 / Michele Lucchini
  • Bastava un Piumino
    Dopo aver sentito che Andrea Simonini e Gianluca Bellamoli h ...
    2016-08-03 / Giuliana Steccanella
  • Bastava un Piumino
    Seconda ripetizione con Tommy Marchesini e Tommy Dezuani 30/ ...
    2016-08-01 / Michele Lucchini
  • Vento di passioni
    Leggo solo oggi la replica l mio commento sulla via Vento di ...
    2016-03-07 / oscar meloni