Home page Planetmountain.com
Natalia Grossman si laurea Campionessa del Mondo Boulder 2021, Mosca, Russia
Fotografia di Dimitris Tosidis / IFSC
Camilla Moroni, Campionato del Mondo Boulder 2021, Mosca, Russia
Fotografia di Dimitris Tosidis / IFSC
Kokoro Fujii, Campione del Mondo Boulder 2021, Mosca, Russia
Fotografia di Dimitris Tosidis / IFSC
Tomoa Narasaki, Campionato del Mondo Boulder 2021, Mosca, Russia
Fotografia di Jan Virt / IFSC

Camilla Moroni magica a Mosca, Vice Campionessa del mondo boulder 2021

di

Sabato ai Campionati del Mondo di Arrampicata a Mosca Camilla Moroni si è laureata Vice Campionessa del mondo boulder 2021. A vincere la gara la statunitense Natalia Grossman e il giapponese Kokoro Fuji.

Sabato sera, a Mosca, Camilla Moroni ha vissuto un momento di perfezione pressoché totale laureandosi Vice Campionessa del mondo boulder. La 20enne climber genovese ha centrato il suo primo grande titolo senior nella gara più importante della sua carriera agonistica chiudendo, dopo una grandissima semifinale, nell’ultimo ed emozionantissimo turno di gara tutti e quattro i blocchi. Esattamente come la vincitrice Natalia Grossman; le due sono state spareggiate soltanto dal numero di tentativi per arrivare al top: 13 per Moroni, e soli 7 per Grossman che nonostante la pressione era riuscita a salire ben tre boulder al primo colpo. Con 9 medaglie solo in una stagione Grossman è indubbiamente la rivelazione dell’anno e sarà affascinante vederla gareggiare contro la regina indiscussa delle gare Janja Garnbret, che dopo aver vinto l’oro alle Olimpiadi di Tokyo 2020 e la Coppa del Mondo Lead 2021 aveva deciso di non partecipare a Mosca. La 23enne Stasa Gejo si è aggiudicata la medaglia di bronzo con 2 top e 4 zone, e questa medaglia si aggiunge al bronzo vinto ai Campionati del Mondo di Innsbruck nel 2018. A chiudere la classifica Elena Krasovskaia quarta, Brooke Raboutou quinta e Andrea Kümin sesta.

Nella gara maschile, invece, Kokoro Fujii ha sbaragliato tutti gli altri concorrenti salendo come unico atleta i quattro blocchi della finale, perlopiù due dei quali al primo colpo. Vittoria più che meritata quindi, e ancora più impressionate se si pensa che ha battuto il compagno di squadra Tomoa Narasaki che si era aggiudicato il titolo a Hachioji in Giappone nel 2019 e a Parigi nel 2016. Il francese Manuel Cornu è tornato a ruggire con una prestazione impressionante, soprattutto sul secondo blocco chiuso soltanto da lui al primo colpo, seguito da un flash sull’ultimo boulder che gli ha assicurato la medaglia di bronzo - la seconda al Campionato del Mondo dopo quella vinta nel 2016 a Parigi. Il veterano Aleksey Rubtsov davanti al pubblico di casa si è piazzato quarto per i 5 tentativi in più rispetto a Cornu per raggiungere i due top, mentre l’israeliano Marcus Nimrod si è piazzato quinto e lo sloveno Anze Peharc sesto.


1 Natalia Grossman USA 4t4z 7 7
2 Camilla Moroni ITA 4t4z 13 11
3 Stasa Gejo SRB 2t4z 5 7
4 Elena Krasovskaia CFR 2t3z 2 4
5 Brooke Raboutou USA 2t3z 3 4
6 Andrea Kümin SUI 1t3z 3 3
7 Fanny Gibert FRA
8 Chloe Caulier BEL
9 Viktoriia Meshkova CFR
10 Lucka Rakovec SLO
11 Ayala Kerem ISR
12 Sofya Yokoyama SUI
13 Futaba Ito JPN
14 Mao Nakamura JPN
15 Vita Lukan SLO
16 Natsuki Tanii JPN
17 Kylie Cullen USA
18 Elnaz Rekabi IRI
19 Johanna Färber AUT
20 Franziska Sterrer AUT
21 Holly Toothill GBR
21 Afra Hönig GER
23 Hannah Meul GER
23 Roxana Wienand GER
25 Madison Fischer CAN
25 Ekaterina Kipriianova CFR
27 Ryu Nakagawa JPN
27 Eliska Adamovska CZE
29 Mia Krampl SLO
29 Sienna Kopf USA
31 Mailys Piazzalunga FRA
31 Alma Bestvater GER
33 Jennifer Wood GBR
33 Rahil Ramezani IRI
35 Katja Debevec SLO
35 Jessica Pilz AUT
37 Ievgeniia Kazbekova UKR
37 Chaehyun Seo KOR
39 Molly Thompson-Smith GBR
39 Hung Ying Lee TPE
41 Oriane Bertone FRA
41 Emilie Pupko ISR
43 Tamara Ulzhabayeva KAZ
43 Margaryta Zakharova UKR
45 Valentina Aguado ARG
45 Hana Koike JPN
47 Vana Piccini CRO
47 Tara Hayes GBR
49 Mahya Darabian IRI
49 Ingrid Kindlihagen NOR
51 Irina Kuzmenko CFR
51 Polina Kulagina CFR
53 Sunniva Eik Haave NOR
53 Anastasija Teriochina LTU
55 Thea Wulff USA
55 Maya Dreamer ISR
55 Alejandra Contreras CHI
58 Grace Crowley AUS
59 Thais Makino Shiraiwa BRA
59 Marketa Janosova CZE
61 Noa Shiran ISR
61 Zoe Garcia Molina ARG
63 Nika Potapova UKR
63 Aida Torres Illamola ESP
65 Ignacia Mellado Quinteros CHI
65 Hsiu-Ju Lin TPE
65 Yael Taub ISR
68 Puntarika Tunyavanich THA
69 Tina Johnsen Hafsaas NOR
69 Agniete Seibokaite LTU
71 Yevheniia Cherniavska UKR
71 Riley Galloway CAN
73 Maryia Vernikouskaya BLR
73 Patrícia Antunes BRA
73 Assel Marlenova KAZ
73 Gülay Balik TUR
73 Tetiana Kolkotina UKR
78 Duru Güneş Yalcin TUR
78 Margarita Agambayeva KAZ
78 Camila Flores BRA
78 Carmen Contreras CHI
dns Sunniva Øvre-Eide NOR
dns Andrea Rojas ECU

1 Kokoro Fujii JPN 4t4z 6 6
2 Tomoa Narasaki JPN 3t3z 6 6
3 Manuel Cornu FRA 2t3z 2 3
4 Aleksey Rubtsov CFR 2t3z 7 5
5 Nimrod Marcus ISR 0t2z 0 9
6 Anze Peharc SLO 0t2z 0 10
7 Hamish Mcarthur GBR
8 Yoshiyuki Ogata JPN
9 Zan Lovenjak Sudar SLO
10 Tomoaki Takata JPN
11 Mickael Mawem FRA
12 Minyoung Lee KOR
13 Mejdi Schalck FRA
14 William Ridal GBR
15 Yannick Flohé GER
16 Gregor Vezonik SLO
17 Mathieu Ternant FRA
18 Michael Piccolruaz ITA
18 Nathan Phillips GBR
18 Sascha Lehmann SUI
21 Sohta Amagasa JPN
21 Sergei Skorodumov CFR
23 Vadim Timonov CFR
23 Philipp Martin GER
25 Edvards Gruzitis LAT
25 Nicolas Collin BEL
27 Jakob Schubert AUT
27 Ram Levin ISR
29 Sergei Luzhetskii CFR
29 Christoph Schweiger GER
31 Alex Waterhouse GBR
31 Benjamin Hanna USA
33 Simon Lorenzi BEL
33 Matic Kotar SLO
35 Alex Khazanov ISR
35 Yuta Imaizumi JPN
37 Charles Barron USA
37 Isaac Leff USA
39 Maximillian Milne GBR
39 Nils Favre SUI
41 Geva Levin ISR
41 Fedir Samoilov UKR
43 Nikolai Iarilovets CFR
43 Jan Hojer GER
45 Ross Fulkerson USA
45 Radin Foroughian IRI
47 Mikel Asier Linacisoro Molina ESP
47 Sergii Topishko UKR
49 Alejandro Crespo Cobos ESP
49 Jongwon Chon KOR
51 Guy Mcnamee CAN
51 Kipras Baltrunas LTU
53 Don Van Laere NED
53 Reza Kolasangian IRI
55 Julien Clémence SUI
55 Chia Hsiang Lin TPE
57 Mark Brand NED
57 Jernej Kruder SLO
59 Nicolai Uznik AUT
59 Campbell Harrison AUS
61 Nino Grünenfelder SUI
61 Fredrik Serlachius SWE
63 Stepan Potucek CZE
63 Ben Abel AUS
65 Zach Richardson CAN
65 Carmel Raz Romeo ISR
67 Michael O'neill IRL
67 Winai Ruangrit THA
69 Mykhayil Tkachuk UKR
69 Carlos Granja ECU
71 Teeraphon Boondech THA
71 Nichol Tomas THA
73 Joris Leipus LTU
73 Rosen Ruev BUL
73 Felipe Ho Foganholo BRA
76 Ciarán Scanlon IRL
77 Pedro Egg BRA
77 Vin Sukapanpotharam THA
79 Wonwoo Han KOR
79 Samuel Carlos Da Silva BRA
81 Alexey Panfilov KAZ
81 Muhammet Ali̇ Keski̇n TUR
83 Galo Hernandez ECU
83 Matin Bayat IRI
85 Kostiantyn Pavlenko UKR
85 Aaron Peñaranda ECU
85 Nickolaie Rivadeneira ECU
85 Gaurav Kumar IND
85 Ferhat Bekmez TUR
85 Simon Potucek CZE
85 Alex Mendes Júnior BRA
92 Hritik Marne IND
93 Dzmitry Nikanorau BLR
94 Yaroslav Tkach UKR
95 Jonas Leffeck BRA
96 Joshua Bruyns RSA
97 Ti̇mur Taş TUR
dns Ties Vancraeynest BEL
dns Peter Kuric SVK
dns Colin Duffy USA

Condividi questo articolo


NEWS / News correlate:
Campionato del Mondo Boulder, live streaming da Mosca
19.09.2021
Campionato del Mondo Boulder, live streaming da Mosca
I Campionati del mondo di arrampicata 2021 si stanno attualmente svolgendo a Mosca, in Russia. Diretta streaming della semifinale maschile adesso, dalla finale oggi alle ore 16:40.

CERCA nelle news

AREA

TIPOLOGIA

Ricerca nei testi

Autore

EXPO / Prodotti
EXPO / News dalle Aziende
Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è un sito che tratta di arrampicata, alpinismo, trekking, vie ferrate, freeride, sci alpinismo, snowboard, racchette da neve, arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene inoltre informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, foto di montagna, competizioni di arrampicata sportiva.
ATTENZIONE
Le indicazioni riportate sono indicative e soggette a cambiamenti dovuti alla natura stessa della montagna. Dato il rischio intrinseco nella pratica di alcune attività trattate, PlanetMountain.com non si assume nessuna responsabilità per l'utilizzo del materiale pubblicato o divulgato.
NEWSLETTER

Iscriviti per ricevere la newsletter settimanale con tutte le novità di planetmountain.com

Ultimi commenti Rock
  • Senza chiedere il permesso
    Ripetuta il 08/10/2021, abbiamo fatto fatica a trovare l’a ...
    2021-10-10 / Santiago Padrós
  • Vino e cioccolato
    Il 16/05/2021 con Diego Toigo abbiamo ripetuto la via, siamo ...
    2021-05-17 / Santiago Padrós
  • Luce del Primo Mattino
    11 marzo 2021 Jacopo Pellizzari e Francesco Salvaterra. Molt ...
    2021-03-12 / Francesco Salvaterra