Home page Planetmountain.com

Fotografia di US Primiero
Christian Core sul 4° blocco
Fotografia di Giulio Malfer

Fotografia di Giulio Malfer
INFORMAZIONI / informazioni e collegamenti:

Campionati italiani Boulder alla Marchisio e a Moroni

di

Il 22/12 a San Martino di Castrozza (Tn) Stella Marchisio e Gabriele Moroni si sono aggiudicati il titolo italiano del Boulder davanti rispettivamente a Cassandra Zampar e Christian Core (argento). 3° posto per Roberta Longo e Lucas Preti.

Il Boulder pre natalizio di San Martino di Castrozza ha stappato lo spumante con Gabriele Moroni e Stella Marchisio. Il novarese del B-Side di Torino conquista così il suo secondo titolo tricolore, dopo quello del 2003. Mentre non gli è da meno la ligure della Pro Recco che a all’oro del 2004 aggiunge questo titolo (e questa nuova conferma).

A seguirli sul secondo gradino del podio sono stati Christian Core delle Fiamme Gialle e la triestina Cassandra Zampar dell’Olympic Rock Trieste - ovvero un pezzo di storia del boulder mondiale nonché campione italiano uscente e una delle migliori speranze italiane. Per il bronzo, invece, l’hanno spuntata Lucas Preti, del Roc Palace Brescia, già campione italiano della velocità più grande boulderista, e Roberta Longo, dell’Olympic Rock Trieste, che pur non riconfermando il titolo vinto nel 2006 va a medaglia.

Va detto che sia la gara femminile che quella maschile hanno avuto un finale che in qualche modo ha rovesciato le premesse del primo turno. La prima manche, infatti, aveva visto “vittoriosi” (a pieni voti) da una parte Sara Morandi, di Arco Climbing, dall’altra Michele Caminati, della Rock-On! – Parma. 5 i boulder chiusi in qualificazione dalla Morandi, mentre Caminati comandava la prima frazione con 4 top risolti.

In finale però è stato super Moroni a sprintare, dal 2° posto provvisorio in comproprietà con Core, infilando un capotto di 4 blocchi chiusi su 4 (in 7 tentativi) che gli vale il titolo italiano del boulder (dopo il bronzo nei campionati Lead). Gli è immediatamente dietro (appunto) Christian Core, che si è fermato a 3 boulder risolti, “soffiando” l’argento a Lucas Preti per tre 4 tentativi contro 7. Poi tutti gli altri finalisti. Con Stefano Ghidini, 4° con 2 blocchi chiusi, che batte Alberto Milani (5°) per un tentativo in meno e Michele Caminati per 3 tentativi. Seguono, nell’ordine, Jacopo Larcher, Luca Zardini, Manuel Coretti e Luca Parisse.

Anche nella finale femminile la rimonta di Stella Marchisio (partita dal 3° posto provvisorio) è stata siglata con un 4 su 4 che le ha permesso di battere nell’ordine sia Cassandra Zampar (3 top) sia Roberta Longo che con 2 top ha battuto sul filo di lana (ovvero una zona toccata in più) la pinerolese Elena Chiappa (4a). Poi, sempre con 2 top ma con un tentativo in più della Chiappa, Sara Morandi “scivola” al 5° posto seguita da Manuela Valsecchi, Cinzia Donati e Irene Bariani.

Si chiude così da San Martino di Castrozza la stagione 2007. Arrivederci al 2008 con l’augurio di una grande prossima stagione per tutti.


Classifica Campionati Italiani Boulder 2007

maschile
1 Gabriele Moroni - B-SIDE Torino
2 Christian Core - Fiamme Oro
3 Lucas Preti - Roc Palace Brescia
4 Stefano Ghidini - Olympic Rock Trieste
5 Alberto Milani - Koren Valgandino
6 Michele Caminati - Rock-On! - Parma
7 Jacopo Larcher - S.A.S.P. Torino
8 Luca Zardini - Carabinieri Selva V. Gardena
9 Manuel Coretti - Olympic Rock Trieste
10 Luca Parisse - El Cap L'Aquila
11 Luca Giupponi - Fiamme Oro
12 Paolo Leoncini - B-SIDE Torino
13 Diego Sirtori - Way Out s.r.l. Milano
14 Stefano Ghisolfi - B-SIDE Torino
15 Alessandro Catalano - S.A.S.P. Torino
16 Niccolo' Ceria - Pietro Micca Biella
17 Riccardo Caprasecca - Lanciani Climbing Roma
18 Matteo Gambaro - Sportica Pinerolo
19 Stefano Varnerin - Olympic Rock Trieste
19 Silvio Reffo - X-Fighter Molvena
19 Francesco Forcella - Climb Project – Foggia
22 Gabriele Gorobey - Olympic Rock Trieste
23 Amilcar Luciani - Istrice Ravenna
24 Rocco Romano - Olympic Rock Trieste
25 Marco Giorgio - Lucania Natura Verticale
26 Valdo Chilese - Olympic Rock Trieste
26 Igor Simoni - U.S. Primiero San Martino
26 Mirto Monaco - C.U.S. Catania
29 Alessandro Marchi - Yellowstone Faenza
30 Massimiliano Alizzio - C.U.S. Catania

femminile
1 Stella Marchisio - Pro Recco
2 Cassandra Zampar - Olympic Rock Trieste
3 Roberta Longo - Olympic Rock Trieste
4 Elena Chiappa - Sportica Pinerolo
5 Sara Morandi - Arco Climbing
6 Manuela Valsecchi - Team Gamma Lecco
7 Cinzia Donati - Istrice Ravenna
8 Irene Bariani - B-SIDE Torino
9 Sara Avoscan - Climband Belluno
10 Jessica Morandi - Arco Climbing
11 Raethia Dell'adami - Olympic Rock Trieste
12 Sara Bacer - Olympic Rock Trieste
13 Elisaveta Rachevskaia - Olympic Rock Trieste
14 Elsa Olivieri - El Cap L'Aquila
15 Eugenia Pistara' - C.U.S. Catania
16 Valeria Basile - Lucania Natura Verticale

Condividi questo articolo


CERCA nelle news

AREA

TIPOLOGIA

Ricerca nei testi

Autore

EXPO / Prodotti
EXPO / News dalle Aziende
Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è continuamente aggiornato: news, itinerari di trekking, arrampicata, alpinismo, freeride, sci alpinismo, snowboard e arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene, inoltre, informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, fotografie, interviste ai protagonisti e report di competizioni.
NEWSLETTER

Iscriviti per ricevere la newsletter settimanale con tutte le novità di planetmountain.com

MERCATINO
Ultimi commenti Ice
  • Distensione
    Via sportiva molto bella, dalla linea logica, in ambiente su ...
    2017-09-14 / Michele Lucchini
  • L'uomo Volante
    Il 10 giugno 2017, insieme all'amico Michele, decidiamo di r ...
    2017-07-12 / Enrico Maioni
  • Gallo George
    Il 16 luglio 2016, invogliati dalla relazione, ci siamo avve ...
    2017-07-12 / Enrico Maioni
  • All-in
    Francesco Salvaterra e Filippo Mosca 27 gennaio 2017, probab ...
    2017-02-02 / Francesco Salvaterra