Home page Planetmountain.com
Luca Alverà sul sesto tiro di Solstizio d’estate sul Pomagagnon, Dolomiti
Fotografia di Luca Alverà, Filippo Michielli, Riccardo Fantina
Riccardo Fantina sul sedicesimo tiro di Solstizio d’estate sul Pomagagnon, Dolomiti
Fotografia di Luca Alverà, Filippo Michielli, Riccardo Fantina
Luca Alverà, Filippo Michielli e Riccardo Fantina in vetta a Solstizio d’estate sul Pomagagnon, Dolomiti
Fotografia di Luca Alverà, Filippo Michielli, Riccardo Fantina
Il tracciato di Solstizio d’estate sul Pomagagnon, Dolomiti (Luca Alverà, Filippo Michielli, Riccardo Fantina 2020)
Fotografia di Luca Alverà, Filippo Michielli, Riccardo Fantina

Solstizio d’estate, nuova via sul Pomagagnon nelle Dolomiti

di

Il report della giovane cordata composta da Luca Alverà, Filippo Michielli e Riccardo Fantina che sulla parete sud occidentale del Pomagagnon nelle Dolomiti Ampezzane hanno aperto una nuova via d’arrampicata chiamata Solstizio d’estate.

Il gruppo del Pomagagnon si staglia imponente su Cortina d'Ampezzo. Dal punto di vista alpinistico le frequentazioni sono concentrate sulla Punta Fiames, con le famose classiche Dimai e Spigolo Jori, e sul Campanile Dimai, con la più recente Da Pozzo-Ghedina. Nella grande porzione orientale del Pomagagnon l'unico itinerario frequentato è la via ferrata Terza Cengia del Pomagagnon.

In realtà, molti sono gli itinerari alpinistici che sono stati aperti su questa parete, a partire dalla storica Dimai-Phillimore-Raynor, risalente al lontano Agosto 1899, purtroppo ripetuta spesso a metà, evitando le lunghezze che dalla base conducono alla Terza Cengia.

L'altro itinerario conosciuto è la prosecuzione diretta alla precedente via, aperto dalle guide Ignazio Dibona e Fausto Dibona con il cliente Hermione Blandy nel settembre 1937. La storia alpinistica di questa parete è ancora molto ricca di ascensioni e, per chi fosse interessato si rimanda alla collana Guida dei Monti d'Italia di Antonio Berti: Dolomiti Orientali, Volume 1 – Parte 1.

Con l'intenzione di riscoprire questa montagna, negli anni passati abbiamo ripetuto alcune di queste "linee dimenticate", rimanendo piacevolmente colpiti, oltre che dalla bellezza della parete, dalla qualità della roccia delle porzioni "nere", del tutto inaspettata vista la fama della parete.

Da queste splendide avventure è nata l'idea di aprire un nuovo itinerario che conciliasse lo stile classico, dove la logica del percorso ha un aspetto importante, allo stile moderno, alla ricerca della roccia migliore con la sicurezza dei fix su alcuni passaggi e alle soste. Quest'ultima scelta offre anche un'ottima opportunità di discesa in caso di necessità anche dalle altre vie, dalle quali era molto difficile ritirarsi in sicurezza, vista l'abbondante presenza di cenge su cui è facile muoversi lateralmente.

La lunghezza della via, l’avvicinamento e la lunga discesa, uniti al panorama mozzafiato e alla qualità della roccia, fanno di Solstizio d’Estate un itinerario alpinistico di grande soddisfazione. da non perdere!

SCHEDA: Solstizio d’Estate, Pomagagnon, Dolomiti

LINK: Vai a tutte le vie del Pomagagnon nel database di planetmountain.com

Condividi questo articolo


NEWS / News correlate:
Angelo Dibona, alpinista e guida. Il film
18.04.2020
Angelo Dibona, alpinista e guida. Il film
Angelo Dibona, alpinista e guida. Il docu-film di Francesco Mansutti e Vinicio Stefanello, in ricordo di uno dei più grandi alpinisti della prima metà del ‘900. Un omaggio che il Gruppo Scoiattoli di Cortina ha voluto e prodotto nel 2006 per onorare il grande concittadino a cinquant’anni dalla sua scomparsa.
29.06.2005
Crollo della Croda di Pomagagnon a Cortina
Ieri alle 15.37 è crollata la Croda di Pomagagnon, la parete centrale del Monte Pomagagnon a Cortina d'Ampezzo

CERCA nelle news

AREA

TIPOLOGIA

Ricerca nei testi

Autore

EXPO / Prodotti
EXPO / News dalle Aziende
Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è continuamente aggiornato: news, itinerari di trekking, arrampicata, alpinismo, freeride, sci alpinismo, snowboard e arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene, inoltre, informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, fotografie, interviste ai protagonisti e report di competizioni.
NEWSLETTER

Iscriviti per ricevere la newsletter settimanale con tutte le novità di planetmountain.com

MERCATINO
Ultimi commenti Rock