Home page Planetmountain.com

Ripetuta Eternal Flame alle Torri di Trango

di

La famosa Eternal Flame, via aperta dai tedeschi Wolfgang Güllich, Kurt Albert e compagni alla Nameless Tower (Torri di Trango - Karakorum) è stata ripetuta da un’equipe spagnola

La famosa Eternal Flame, via aperta dai tedeschi Wolfgang Güllich, Kurt Albert e compagni alla Nameless Tower (Torri di Trango - Karakorum) è stata ripetuta da un’equipe spagnola formata da Alberto Sepúlveda (27), Jorge Couceiro (31), José María Andrés (27) e José Vicente Sáez (28). La via, valutata dai primi apritori 7b rotpunkt, con un’arrampicata molto obbligata, non è stata ripetuta totalmente in libera, anche a causa delle cattive condizioni delle vecchie protezioni.

Condividi questo articolo


CERCA nelle news

AREA

TIPOLOGIA

Ricerca nei testi

Autore

EXPO / Prodotti
EXPO / News dalle Aziende
Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è un sito che tratta di arrampicata, alpinismo, trekking, vie ferrate, freeride, sci alpinismo, snowboard, racchette da neve, arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene inoltre informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, foto di montagna, competizioni di arrampicata sportiva.
ATTENZIONE
Le indicazioni riportate sono indicative e soggette a cambiamenti dovuti alla natura stessa della montagna. Dato il rischio intrinseco nella pratica di alcune attività trattate, PlanetMountain.com non si assume nessuna responsabilità per l'utilizzo del materiale pubblicato o divulgato.
NEWSLETTER

Iscriviti per ricevere la newsletter settimanale con tutte le novità di planetmountain.com

Ultimi commenti Rock
  • Occhi d'Acqua
    Via superlativa su roccia pazzesca lontano da tutto e tutti. ...
    2022-06-04 / Carlo Cosi
  • Via Andrea Concini
    Via verticale e divertente, protetta e proteggibile, roccia ...
    2022-05-30 / Michele Lucchini
  • Senza chiedere il permesso
    Ripetuta il 08/10/2021, abbiamo fatto fatica a trovare l’a ...
    2021-10-10 / Santiago Padrós